giovedì 27 gennaio 2011

Croissant alle erbe aromatiche e dip ai peperoni

[English version below]

Quando una focaccia, un panino o delle semplici patatine non mi bastano a soddisfare quella voglia di “salato” che ogni tanto mi assale ci pensa  questo croissant salato, perfetto come spezzafame, a farmi titillare le papille di gioia ;)

Si differenzia dai piccoli cornetti che preparai per il buffet del Compleanno di Giorgia, per la presenza di aglio e scalogno tritati nell’impasto. Questa combinazione, non ideale per un incontro romantico o prima di un colloquio di lavoro ;)  è perfetta per un aperitivo rustico.

Aromatici, croccanti quanto basta per stupire al primo assaggio ma con un cuore soffice che si sposa a meraviglia con questa salsa ai peperoni. Non ci credete? Provateli tiepidi, gustateli quando ancora è troppo presto per cenare ma è troppo tardi per fare merenda.

CROISSANT ALLE ERBE AROMATICHE E DIP AI PEPERONI

Cosa occorre (per 20 croissant) - La grande cucina del Corriere della Sera Pane & C.

  • 500 gr di farina 00 Molino Spadoni
  • 250 ml di latte
  • 100 gr di burro
  • 20 gr di lievito di birra
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 scalogno
  • prezzemolo tritato
  • erba cipollina tritata
  • maggiorana essiccata e tritata
  • sale fino
  • sale grosso
  • olio evo (oppure 2 albumi)

Cosa occorre per il dip ai peperoni

  • 200 gr di peperoni grigliati
  • 220 gr di pomodori datterini Mutti
  • 1 peperoncino rosso piccante
  • olio evo
  • basilico
  • zucchero
  • sale

Come procedere per i croissant

  1. Scaldate il latte e, non appena sarà tiepido, versatene due cucchiai in una ciotola e scioglietevi il lievito.
  2. Sbucciate l’aglio e lo scalogno e tritateli finemente, aggiungeteli con il prezzemolo, l’aglio e l’erba cipollina nel mixer.
  3. Aggiungete la farina, il burro morbido tagliato a tocchetti, una presa di sale fino e la maggiorana.
  4. Unite infine il lievito sciolto nel latte e azionate l’apparecchio fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico.
  5. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa un’ora al riparo da correnti d’aria.
  6. Trascorso questo tempo, lavorate brevemente l’impasto sul piano di lavoro infarinato e stendetelo in una sfoglia di circa 5 mm di spessore.
  7. Ricavatene 20 triangoli, arrotolateli su se stessi e schiacciateli leggermente, in modo da ottenere i croissant.
  8. Disponete i croissant sulla placca del forno rivestita di carta forno, spennellate di olio (se invece li volete più dorati potete utilizzare un paio di albumi sbattuti), spolverizzateli con un poco di sale grosso e cuoceteli in forno già caldo a 200°C per 25 minuti o fino a che non avranno assunto un bel colore dorato.
  9. Sfornateli, lasciateli intiepidire su una gratella e serviteli tiepidi con il dip ai peperoni.

Come procedere per il dip ai peperoni

  1. Tagliate a pezzi i peperoni grigliati e tritateli nel bicchiere del mixer con i pomodori datterini e qualche foglia di basilico.
  2. Mettete in una piccola casseruola Ballarini la salsa ottenuta, aggiungete l’olio, una presa di sale e un pizzico di zucchero e fate cuocere a fuoco basso per farla ridurre.

Per la mise en place, ho scelto Wald.

Con questa ricetta partecipo al Contest di About Food

banner 

bandiera inglese[3]

When a focaccia, bread or potatoes is not simple enough for me to satisfy that desire to "salt" that sometimes comes over me thinks this savory croissants, perfect as spezzafame to me titillate the taste buds of joy ;)

It differs from small croissants that I prepared for the buffet of Giorgia's Birthday, the presence of chopped scallions and garlic in the dough. This combination is not ideal for a romantic date or before a job interview ;) is perfect for a rustic appetizer.

Aromatic, crisp enough to impress at first taste but with a soft heart that goes wonderfully with this pepper sauce. Do not believe us? Try them warm, enjoy them when it is still too early for dinner but it is too late to have a snack.

For the mise en place, I chose Wald.

CROISSANT WITH HERBS AND PEPPERS DIP

What you need (for 20 croissants) - The large kitchen of the Corriere della Sera Bread & C.

500 grams of flour 00 Molino Spadoni
250 ml milk
100 g butter
20 g of yeast
2 cloves of garlic
1 shallot
chopped parsley
chopped chives
dried and chopped marjoram
salt
salt
extra virgin olive oil (or 2 egg whites)

What you need for peppers dip

200 grams of grilled peppers
220 g cherry tomatoes Mutti
1 red chili pepper
extra virgin olive oil
basil
sugar
salt

How to make croissants

Heat the milk and once it is warm, pour two tablespoons in a bowl and dissolve yeast.
Peel the garlic and shallots and chop finely, add the parsley, garlic and chives in a food processor.
Add the flour, softened butter, cut into pieces, a pinch of salt and marjoram.
United then the yeast dissolved in milk and operate the instrument until the dough is firm and elastic.
Cover with a cloth and let rise for about an hour away by air currents.
After this time, work the dough briefly on floured work surface and roll it out in a layer of about 5 mm thick.
Ricavatene 20 triangles, roll up for themselves and crush them slightly, in order to get the croissants.
Place the croissants on a baking tray lined with baking paper, brush with oil (but if they want more gold you can use a couple of beaten egg whites), sprinkle with a little salt and bake in preheated oven at 200°C for 25 minutes or until they have taken on a beautiful golden color. 
Llet them cool on a wire rack and serve warm with dip with peppers.

How to proceed for peppers dip

Cut into pieces and chop the peppers grilled in a glass mixer with cherry tomatoes and some basil leaves.
Put in a small saucepan Ballarini the sauce, add the oil, a pinch of salt and a pinch of sugar and cook over low heat to reduce it.

67 commenti:

  1. che belli questi cornettini bravissima

    RispondiElimina
  2. Meravigliosi questi croissant...io non riesco mai a dargli una forma decente! ma in questi giorni ho deciso di riprovare! Complimenti

    RispondiElimina
  3. Anche io certi momenti ho tanta voglia di piccante e salato e mi piacciono tanto questi croissant e ancor di più questo fantastico dip,bravissima!

    RispondiElimina
  4. Sonia che deliziosi questi croissant!! I peperoni poi...portano un pò d'estate in questa giornata gelida! Barvissima...ma che te lo dico a fare!!!

    RispondiElimina
  5. ma che belli e invitanti che sono...^_^
    ottimi x il buffet che devo organizzare x il battesimo del nanerottolo!!!!!

    gnam gnam...sempre in gambissima,brava brava!!!

    RispondiElimina
  6. Mhhh che fame che mi fai venire!Baci

    RispondiElimina
  7. croissant alle erbe, veramente un'idea.. davvero brava!
    e dip di peperoni (li adoro in versione dip) chissà che leccate di baffi!

    RispondiElimina
  8. wow che cornettini!!! Mi fanno venire l'acquolina in bocca solo a guardarli

    RispondiElimina
  9. mamma mia che meraviglia:-) un bacio
    annamaria

    RispondiElimina
  10. Anche l’occhio a volte vuole la sua parte e in forma di croissant anche uno stesso impasto sembra avere più gusto! Sarà che è più sfizioso di un semplice panino?!?!? E poi così profumati e accompagnati da una salsina saporita e PICCANTE :D! Ho fameeeeeeeeeeeee ^__^ Baciotti

    RispondiElimina
  11. Superlativi...che altro aggiungere??!!Alla prossima,Roby

    RispondiElimina
  12. ...quando hai detto che mi inviti per l'aperitivo???

    RispondiElimina
  13. che aspetto stupendo che hanno!! complimenti!! baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  14. sono una meraviglia da vedere... chissà che buoni con questi aromi... complimenti tesoro... un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Un'idea deliziosa per questi croissant salati, saprei proprio come imbottigli, ciao.

    RispondiElimina
  16. wow, a causa dell'influenza da qualche giorno mangio solo minestrina e frutta... vedere questi deliziosi croissant salati mi fa venire un certo appetito!!!
    Devono essere troppo buoni! Bravissima.
    Io poi vivo nella terra del peperone, non posso che approvarti la salsa :o)

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia viene voglia di addentarne uno complimenti
    un bacione

    RispondiElimina
  18. ricetta-gnammete...

    mise en place d'eccezione...

    ..........manco solo IO:)))!!
    (un'ora di allegre ciàcciare passerebbe in un frullo d'ali di passerotto, sedute attorno ad un tavolo con 'ste due sciccherie davanti. il vino è un mio piacere portarlo)

    RispondiElimina
  19. Non li ho mai provati ma mi ispirano moltissimo!!!

    RispondiElimina
  20. molto molto invitanti! capisco perfettamente la sensazione di fame tipica delle 18,30 19,00....li proveremo appena possibile!

    RispondiElimina
  21. Le briochine sono davvero favolose...io non digerisco il peperone, purtroppo ma per il resto un bello spuntinetto me lo farei all'istante

    RispondiElimina
  22. Voglia di salato? Possibile che a me mi prende sempre dopo cena? :-) Ma questi cornettini me li mangerei ad ogni ora del giorno da quanto son golosi! Un idea sfiziosa per uno spuntino goloso!

    RispondiElimina
  23. ciao sono arbanella di basilico e sono venuta a curiosare il tuo blog: è molto accattivante! Credo che proverò a fare le meringhe, raccontate da te sembrano facilissime! un bacio
    carla emilia

    RispondiElimina
  24. I love these croissants! Savory and delicious.

    RispondiElimina
  25. Questi spezzafame sono la mia rovina!!! Ne vado matta ^_^
    e quella salsina ai peperoni... gnam mi fa ingolosire non poco...
    pian pianino mi sta tornando anche l'appetito.. questi cornetti rischiano di finire in un baleno!

    RispondiElimina
  26. Caspita che belli!!! Complimenti
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Originali e sfiziosi!!
    complimenti. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  28. mmmmm ma che buoni che sono cavolo mi hanno messo una voglia solo a guardarli!!!fantastici!!!
    un bacione grazie mille per l'aiuto a quanto pare alla fine ci sono riscita:D e ti aspetto nel mio contest,ci tengooooooo!!
    Imma

    RispondiElimina
  29. tu ci credi che ne mangerei due o tre proprio ora????? che delizia... e quella salsina... o mamma miaaaaaa....
    baci Ely

    RispondiElimina
  30. Buoni buoni buoni!!!!
    Devono essere straordinari... poi la crema con i peproni.. uh che gola che mi fai!
    Mi segno la ricetta subito subito ^_^

    RispondiElimina
  31. ciao cara, ho segnato tutto... la trovo un'idea fantastica, fcendoli mignon, come aperitivo per il mio locale... grazieeeeeeeeee ELY

    RispondiElimina
  32. I LOVE croissants! I made them once, but need to make them again! Thanks for the inspiration!

    RispondiElimina
  33. Gnam gnam gnam...si un cornettino a quest'ora ci starebbe proprio bene soprattutto se la cena è ancora lontana....uno solo!!!
    Ottimi complimenti cara...è un pò che non passavo di qui(ahimè il tempo!!) e mi sono rifatta un pò gli occhi con le tue ricette!!!
    Slurp!!!!
    Baciiiiiiii

    RispondiElimina
  34. Grazie per essere passata.
    Deliziosi questi croissant, mi piacciono i ripieni.

    RispondiElimina
  35. Ma che delizia, uno sfizio da domenica pomeriggio sul divano :))

    RispondiElimina
  36. anche io sono una golosa di cibi salati!
    ottimi questo croissant

    RispondiElimina
  37. Ma sono venuti davvero perfetti!!!Ma come fai??Poi con quell'aroma di cipollina e la salsa di peperoni è davvero un concerto di gusti!!Smack!!

    RispondiElimina
  38. Devono essere veramente buoni.
    Mandi

    RispondiElimina
  39. Mi sembra un'idea carinissima per una cena tra amici, che bei sapori decisi! :)

    RispondiElimina
  40. Che belli queste brioches salate...la mia passione!

    RispondiElimina
  41. sei bravissima.... la forma dei croissantini è perfetta.. e poi salati con la salsina che è la morte sua! wow

    RispondiElimina
  42. Molto sfiziosi questi cornetti.ottimo abbinamento di gusti.

    ciao

    RispondiElimina
  43. Mamma miaaaaaaaaaaa, buonissimi!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  44. Proprio vero che l'appetito e la gola viene leggendo e sognando il gusto persi nella fantastica immagine....visione celestiale e ti ringrazo perchè mi mandi a nanna con un sorriso beato ^_^

    RispondiElimina
  45. I cornetti sono meravigliosi, ma il dip ancora di più . Mi piacciono moltissimo le salsa, creme e affini ne faccio tantissime e spesso sono la mia cena , basta aggiungerci del pane, olive del formaggio buono....e magari dei cornetti come questi e per me non c'è niente di meglio!
    Una cena perfetta!
    Un bacione

    RispondiElimina
  46. Hai proprio ragione... bisogna evitare di mangiare determinati cibi prima di un colloquio o incontri particolari altrimenti si rischia di fare brutta figura.
    Questi cornettini sono molto belli, stavo per allungare la mano per prenderli ma mi ha fermata lo schermo...

    Buona giornata
    baci

    RispondiElimina
  47. Sono perfetti! Oltre che belli credo siano anche molto buoni.
    Ottimi con il dip ai peperoni.
    Complimenti
    Marilena

    RispondiElimina
  48. C'è un premio per te da me, ti aspetto!

    RispondiElimina
  49. Deliziosi!
    Ti aspetto con un giveaway molto particolare!
    ...musicale!!!
    Gianly
    http://giato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  50. Davvero sfiziosi ed invitanti:)
    poi uno può usare la propria fantasia e farcirli con mille varianti.. mi piace mi piace!
    Buon week end
    Barbara

    RispondiElimina
  51. Bellissimi, come aperitivo o
    antipasto!
    Baci!

    RispondiElimina
  52. Hano un gran carattere: non c'è che dire, ma di sicuro deliziosi :D

    RispondiElimina
  53. Le mie figlie le apprezzerebbero di sicuro. Grazie per la ricetta!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  54. Ciao! Passa a trovarmi sul mio blog, c'è una sorpresa per te... Complimenti e a presto! Sara

    RispondiElimina
  55. deliziosi questi cornetti!! chissà che bontà...io da golosa di torte/ciococlato & c , li vedrei bene anche nella verione dolce!o no? baci

    RispondiElimina
  56. mmmmmm adoro il salato..in assoluto!!!!complimenti Sonia e buona settimana cara

    RispondiElimina
  57. Ma quanto mi piace la cornice shabby che fai alle foto! Come la ottieni? Questi croissant me li mangerei in un boccone, se solo non ci fosse l'aglio, sono allergica...

    RispondiElimina
  58. Mi piace l'aperitivo rustico... sono venuti benissimo bravissima!!!! Anche io adoro la cornice che fai alle foto, ti prego svelaci il segreto!!! :)
    baci

    RispondiElimina
  59. non solo prima di cena ma anche prima di pranzo durante e dopo
    sono meravigliosi
    buona giornata katya

    RispondiElimina
  60. ciao sei una delle vincitrici del mio contest... mandami una mail con il tuo indirizzo e settimana prox cerco di inviarti il premio.. complimenti!

    RispondiElimina
  61. Questi cornetti sono la fine del mondo. Bravissima. Un abbraccio. Meris di Vaniglia e cannella

    RispondiElimina
  62. Eccomi qua: l'effetto sgranato lo ottengo con picnik.com ed è l'effetto HDR, lo trovi nella sezione "crea". Baci

    RispondiElimina
  63. Ciao questa ricetta, ma grande come sempre, se avete un Pasate minuti dal mio blog,,,, ho una sorpresa per te, Baci MARIMI

    RispondiElimina
  64. Ciao! grazie della visita e degli apprezzamenti! cos'è la sfida "made in kitchen?!" e chi la fa?! Complimenti per i croissant...molto sfiziosi!!
    A presto ^.^

    RispondiElimina
  65. Grazie del link! Ora darò un'occhiata al blog...sei stata molto carina a darmi questo suggerimento! E' una sfida veramente simpatica come del resto il carnevale!! Buona serata a risentirci presto!:-)

    RispondiElimina
  66. bellissimi e sfiziosi!!!!!!!!!!mmmmmmmmmmmm...!

    RispondiElimina
  67. bellissimo blog!!

    mi aggiungo ai seguaci golosi!!

    a presto!!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved