martedì 10 aprile 2012

Frittelle "hot" di patate e mais con guacamole

[English version below]

Dopo una pausa di qualche giorno ai fornelli - grazie Tiziana, mia suocera - rieccomi in cucina. Ringrazio tutti per i calorosi auguri ricevuti ^//^ Almeno per oggi o forse per questa settimana, chissà, vi risparmio le ricette con il cioccolato “avanzato” dalle uova di Pasqua. Si va be’ e chi ci crede che sono riuscita ad avanzare del cioccolato? Figuriamoci. Ammetto di averne fatta una buona scorta, mi sono comprata qualche uovo in più per impiegarlo anche in alcune ricette. Ecco, così son più credibile ;) ancora di più se ammetto che anch’io, nonostante l’età, ero impaziente di aprirne uno – tre a dire il vero - e scoprire che sorpresa si celasse all’interno. Ho appurato che più grande è l’uovo più è alta la possibilità che il regalo sia una boiata e nonostante lo sappia ancora prima di comprarlo, mi ostino ad acquistarli di quella misura. Proprio l’altro giorno ascoltando la radio si parlava di uova di cioccolato con sorpresa personalizzata. Che idea romantica metterci l’anello per la proposta di matrimonio, o le chiavi della macchina nuova, io mi accontenterei di trovare all’interno un buono per fare la spesa, di questi tempi scommetto che non sarei la sola ad essere entusiasta.
Visto e considerato che anche il periodo richiede sobrietà la proposta di oggi è molto cheap, qualche patata, un po’ di mais, una spolverata di peperoncino e una salsa all’avocado per stemperare il tutto. E anche il pranzo di oggi è in tavola.

Frittelle hot di patate e mais con guacamole
Cosa occorre per 10/12 pezzi
  • Per le frittelle:
  • 450 gr di patate
  • 285 gr di mais in scatola sgocciolato
  • 4 cucchiai di farina
  • 1 uovo grande
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino raso di peperoncino in polvere di Controne
  • zeste grattugiate di 1 lime
  • olio di semi di arachide
  • sale
  • prezzemolo fresco
  • Per il guacamole:
  • 1 avocado
  • 1 cipollotto
  • 2 cucchiai di olio evo
  • succo di 1 lime
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • pepe
  • 1 lime per servire
Come procedere
  1. Prepara il guacamole: lava, spunta e trita il cipollotto.
  2. Taglia a metà l’avocado, togli il nocciolo e preleva la polpa con un cucchiaio poi, aiutandoti con una forchetta schiaccia la polpa in un piatto, aggiungi il succo di lime ed il cipollotto tritato.
  3. Aggiungi il prezzemolo e mescola il tutto.
  4. Assaggia e regola di sale e di pepe.
  5. Pela la patate, grattugiale a julienne, strizzale in uno strofinaccio pulito e mettile in una terrina.
  6. Sgocciola bene anche il mais e disponilo nella terrina con le patate.
  7. Aggiungi il concentrato di pomodoro, le zeste del lime, il peperoncino, la farina e l’uovo leggermente sbattuto.
  8. Mescola per amalgamare gli ingredienti.
  9. In una padella antiaderente metti un velo di olio di semi e lascia scaldare a fuoco medio.
  10. Aggiungi un cucchiaio di impasto alla volta e schiaccia leggermente con il dorso del cucchiaio, in questo modo avrai delle frittelle della stessa dimensione.
  11. Friggi due minuti per lato o finché non si dorano al punto di giusto.
  12. Appoggia le frittelle pronte su della carta da cucina e tieni al caldo.
  13. Procedi nello stesso modo con il resto dell’impasto.
  14. Servi ben calde con una spolverata di sale, una spruzzata di lime ed il guacamole.
Note:
per un guacamole ancora più ricco aggiungi un paio di pomodori ciliegini a pezzetti (trovi qui la ricetta) e se gradisci i sapori hot, affetta sottilmente mezzo peperoncino rosso piccante
Ricetta tratta e modificata da Delicious Magazine 
Piatto e bicchiere | Maxwell and Williams
Padella antiaderente | Ballarini  

Con questa ricetta partecipo:
alla raccolta de Le padelle fan fracasso

al contest di Mani, amore e fantasia

Sweetcorn and potato "hot" fritters with guacamole
Recipe taken and modified from Delicious Magazine

What you need for 10/12 pieces

    For the fritters:
    450 g of potatoes
    285 grams of drained canned corn
    4 tablespoons of flour
    1 large egg
    2 tablespoons tomato paste
    1 teaspoon chili powder
    grated zest of 1 lime
    peanut oil
    salt
    fresh parsley
    For the guacamole:
    1 avocado
    1 onion
    2 tablespoons extra virgin olive oil
    juice of 1 lime
    fresh parsley
    salt
    pepper
    1 lime to serve

How to proceed

    Prepare guacamole: wash, check and chop the onion.
    Cut the avocado in half, remove the core and removes the pulp with a spoon then, helping with a fork, crush the pulp into a bowl, add the lime juice and chopped onion.
    Add the parsley and mix everything.
    Taste and season with salt and pepper.
    Peel the potatoes, and coarsely grate, squeeze out as much water in a clean tea towel and put them in a bowl.
    Drips well as corn and place it in the bowl with the potatoes.
    Add the tomato paste, the zest of lime, chili pepper, flour and egg slightly beaten.
    Stir to combine ingredients.
    In a pan put a layer of leaves and seed oil over medium heat.
    Add a tablespoon of dough at a time to form and crush slightly with back of spoon, so you'll have the fritters of the same size.
    Fry two minutes per side or until golden brown at the right point.
    Supports the fritters ready on paper towels and keep warm.
    Proceed in the same way with the rest of the dough.
    Serve piping hot with a sprinkling of salt, a squeeze of lime and guacamole.

Notes:
for richer guacamole add a couple of cherry tomatoes into small pieces (see recipe here) and if delightest tastes hot, slice thinly half chilli


33 commenti:

  1. Wow proprio hot! Come è andata la pasqua trésor? riposo anche tu ai fornelli? mamma aveva fatto 1000 cose...ancora nel mio frigo per altro hihi però nemmeno un uovo sigh :( io amo il mais quindi questa ricetta mi stuzzica proprio!e il guacamole? mai fatto! :-O

    Vevi :)

    RispondiElimina
  2. Ciao cara! spero tu abbia quindi passato dei sereni giorni di relax..!ti capisco per le uova.. beh, io non ne ho ricevuto alcuno.. nè li ho presi sennò so ceh fine fanno a casa mia!! io e mio marito siamo Chocolate-victim.. meglio evitare ;-)! ma domenica ero anch'io in trepidazione mentre i nipotini aprivano le uova ricevute..e per un attimo ero più presa dalla sorpresa che dal cioccolato (per un attimo solo eh..!)
    queste frittelline potrebbero diventare parte del menù dal tocco etnico ceh voglio fare sabato sera.. sfiziose!
    baci cara

    RispondiElimina
  3. che bella versione di frittelle.. e che golose! caspiterina.. sono ottime per i prossimi pic-nic o per eventuali serate con amici :)

    RispondiElimina
  4. A me ne è avanzato di cioccolato quindi in qualche ricetta ci finirà di sicuro!!ottima questa ricetta tesoro sono sicura che piacerebbe moltissimo anche ai miei cuccioli!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. posso dire una cosa? al di là delle buone ricette che puntualmente proponi, io ADORO le tue foto!!! Brava davvero!
    a presto
    fulvia

    RispondiElimina
  6. Frizzantina e peperina quanto basta questa sfiziosa ricetta per solleticare anche la voglia di "hot"... brava brava, ma ormai te lo dico sempre :-)

    RispondiElimina
  7. ecco io non so che farci con tutto il ciococlato in casa, ne assaggio sempre pochissimo e quindi credo che ogni cosa che farò la regalerò a persone più golose di me ^^
    Invece mangerei volentieri queste frittelline, con il mais poi che adoro.. mi piace mi piace! :D

    RispondiElimina
  8. Qui colpisci nel segno!!!!adoro queste frittelline che ho mangiato in Messico anni fa:-)))Ma fatte in casa devono essere un po' più sane!!!!! (lì galleggiavano nell'olio:-)))Brava come sempre!!

    RispondiElimina
  9. spettacolo!!!!!!!!!!!!!! un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Molto bello questo piatto
    e anche un po esotico.
    Bravissima

    RispondiElimina
  11. il guacamole non fa molto per me, ma quelle frittelline sono da paura, te le sbaferei tutte in un colpo solo mia cara! ;)
    magari potrei riproporle qua da me, purtroppo in versione no-hot (sai il mio intestino superdelicato non gradirebbe...)...hanno un aspetto che mi ha colpito e affondato!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Molto sfiziose!!!! Un pranzo diverso e colorato, toglierei il mais perchè non mi piace :-) Anche noi una scorta di uova ma tutte al latte e non ci piacciono uffi, così ora biscotti e torte per tutti! Baci

    RispondiElimina
  13. Il guacamole ci sta tutto con queste frittelle speziate di patate! Un accostamento da provare!
    baci baci

    RispondiElimina
  14. Buonissime io sto già cominciando a riciclare il cioccolato. A presto!

    RispondiElimina
  15. In TV spesso ho visto preparare frittelle di mais (specie nei programmi inglesi) e ogni volta mi riprometto di provarle. Le tue hanno un aspetto più interessante di quelle di cui sopra con quel colore acceso in contrasto col giallo dei chicchi.
    Del guacamole non ne parliamo, che ogni volta che vado al messicano faccio una strage di nachos e il tuo sembra consistente e appetitoso :o)

    RispondiElimina
  16. Ciao!!!
    Io mi sono accontentata di aiutare ad aprire le uova ai miei cugini più piccoli! hihih!!!
    Però un'uovo con cioccolato e nocciole intere me lo sono comprato un mesetto fa' al super vedendo tutte quelle uova per la Pasqua!!! Dentro ho trovato due gemelli da uomo... -_-'
    Beh...per ora sono sopra il comodino sia mai che il mio ragazzo un giorno si svegli e li usi (cosa davvero poco probabile).
    Buonissime queste frittelle e il guacamole!!! Mi piace davvero la tua idea!!! Molto invitanti!!!
    Un bacio, ciaooo!!!

    RispondiElimina
  17. Fantstica questa ricetta con quel tocco di esotico che amicca alle vacanze....ma quando arrivano? io già le sto aspettando. un bacio cara

    RispondiElimina
  18. io il guacamole lo metterei ovunque....bell'idea!!

    RispondiElimina
  19. Ma che carina l'idea di queste frittelle!! Sono belle e mi fanno pure gola :) brava sonia e a presto con le ricette degli avanzi di pasqua ^__^

    RispondiElimina
  20. che belleeeeeeee!!! mia figlia ne andrà pazza! ricetta segnata, la faccio al più presto :)

    RispondiElimina
  21. Ma che belle queste frittelline!!
    ... non mi parlare di cioccolato! per me ne ho uno cioccolato e nocciole e l'altro fondente... per tutti i gusti! :)

    RispondiElimina
  22. bellissimo questo piatto, semplice ma sfizioso!!non ho mai provato il guacamole ma mi ispira troppo! un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Uuuuh che buone!Mi ispirano un sacco, anche per i bellissimi colori! :-)

    RispondiElimina
  24. Un plato espectacular soy fan del maíz y palta o aguacate ,acá en Chile son los ingredientes estrellas,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  25. Buonissimo il piatto, stupende, come sempre le foto...e la torta di pasqua del post precedente è una vera libidine ;-)
    un abbraccio
    Camy

    RispondiElimina
  26. ma che buone...di questo piatto mi piace proprio tutto!!!!!!!!!!! :)

    RispondiElimina
  27. Buonissime peccato che in casa non ho delle patate..ma con il tempo che c'è qui sarebbero perfette!!e molto appetitose un bacio

    RispondiElimina
  28. grazie mille per aver partecipato, un bacio

    RispondiElimina
  29. no dai... troppo bella questa ricetta!!!!

    RispondiElimina
  30. Ho provato diverse volte a preparare il guacamole con una ricetta molto simile a questa, ma tutte le volte non mi soddisfa; a parte questo le frittelle sembrano molto buone :)

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved