giovedì 15 marzo 2012

Spaghetti integrali con pomodorini al forno con pesto di olive e capperi

[English version below]
Come dice mio marito mi mancava giusto un’altra fissazione. Dopo quelle da blogger: assi di legno che neanche Geppetto si sognerebbe di avere, stoffe, sfondi, colori, piatti, posate, bicchieri e chi più ne ha più ne metta, che invadono ogni centimetro libero della casa, armadi compresi, riducendo il lato guardaroba della mia dolce metà ad un misero angolino (cit.), sarà mica per questo che è un po' inviperito? O.o dicevo, mi mancava Pinterest. C’è nulla da fare, gli occhi rimangono incollati su questa vetrina mondiale a dir poco favolosa, c’è di tutto e di più. Ormai ne sono schiava. Che siano ricette, abiti, oggetti, articoli e organizzazione della casa, arredamento o giochi da fare con i bimbi ci perdo letteralmente le nottate. Se mi limitassi a pinnare le foto non sarebbe così grave, basta un click e via, il problema è che visitare tutti i collegamenti e tutte le bacheche richiede un grande sforzo di tempo e tanta pazienza, soprattutto con una connessione lenta come la mia.
Sono attratta da queste bacheche come le api con i fiori, ho sul viso stampata questa espressione  “oooooh” di meraviglia per tutto il tempo che salto da una foto all'altra. E proprio adesso che ho trovato pane per i miei denti, Pinterest è una grande fonte di ispirazione a cui attingere a piene mani, vengo a sapere che c’è il problema del copyright sulle immagini, per maggiori informazioni leggete l’articolo di Fatamadrina che ha saputo spiegare il concetto molto meglio di quanto possa fare io. Concordo pienamente con il suo punto di vista e credo che il valore aggiunto sia la persona e non la foto che già nel momento in cui si pubblica qualcosa sul blog questa, può essere condivisa da chiunque senza che neanche ce ne se renda conto, il bello di avere un blog è anche poter condividere i propri “esperimenti” e per quanto mi riguarda fintanto che avrò il piacere di farlo continuerò a pubblicare e a pinnare senza pormi troppe domande. E già che ci sono pinno subito le foto di questi favolosi spaghetti, se vi piacciono i gusti intesi sono perfetti se invece come mia figlia gradite aromi più delicati vi basterà eliminare i capperi e otterrete un pesto di olive aromatico perfetto con i pomodorini al forno ;)

 
Spaghetti integrali con pomodorini al forno con pesto di olive e capperi
Cosa occorre per due persone
  • 160 gr di spaghetti integrali
  • 1 cucchiaino di capperi sotto sale
  • 2 cucchiai di olive verdi denocciolate
  • semi di cumino
  • 5/6 noci
  • foglioline di origano fresco
  • foglioline di menta
  • menta fresca
  • pomodori ciliegino
  • zucchero
  • sale
  • olio evo
  • origano secco
Come procedere
  1. Accendi il forno a 200°C.
  2. Sciacqua i capperi sotto l’acqua corrente e lasciali in ammollo in una ciotolina per qualche minuto cambiando un paio di volte l’acqua.
  3. Lava, asciuga e taglia in quattro i pomodorini.
  4. Disponi i pomodorini su una teglia foderata di carta forno.
  5. Spolvera sui pomodorini un pizzico di zucchero semolato, l’origano secco ed un filo di olio evo.
  6. Inforna e cuoci per circa 8-10 minuti, devono colorirsi appena.
  7. Prepara il pesto: in un mortaio pesta i capperi scolati bene dall’acqua, le olive, la menta, le noci, l’origano fresco, i semi di cumino e un paio di cucchiai di olio fino ad ottenere un pesto non troppo fine.
  8. Porta a bollore abbondante acqua salata e cuoci gli spaghetti come indicato sulla confezione.
  9. Scola gli spaghetti e mescola il pesto ottenuto nella quantità che desideri aggiungendo anche i pomodorini ed un filo di olio.
  10. Prima di servire completa i piatti con una spolverata di origano secco.
  11. Servi subito.
Note:
al posto delle noci puoi utilizzare dei pinoli
Pentola | Illa
Piatti, mortaio, bicchiere | Maxwell & Williams

Vi ricordo il mio give away, avete ancora pochi giorni tempo, scade Domenica 18 ;) 

 


Spaghetti with baked tomato and pesto with olives and capers

What is needed for two people

160 grams of
wholemeal spaghetti
1 teaspoon of salted capers
2 tablespoons green olives
cumin seeds
5/6 nuts
leaves of fresh oregano
mint leaves
fresh mint
cherry tomatoes
sugar
salt
extra virgin olive oil
dried oregano


How to proceed

Turn the oven to 200°C.
Rinse the capers under running water and let soak in a bowl for a few minutes changing the water a few times.
Wash, dry and cut the tomatoes into four.
Arrange the tomatoes on a baking sheet lined with parchment paper.
Sprinkle the tomatoes a pinch of sugar, dried oregano and a drizzle of extra virgin oil.
Bake and cook for about 8-10 minutes, just have to color him.
Prepare the pesto: in a mortar crush the capers, drained well water, olives, mint, walnuts, fresh oregano, cumin seeds and a couple of tablespoons of oil until a pitch is not too fine.
Bring salted water to a boil and cook spaghetti as directed on package.
Drain the spaghetti and stir in the pesto obtained quantity you would like adding the cherry tomatoes and a drizzle of oil.
Before serving full meals with a sprinkling of dried oregano.
Serve at once.


Notes: you can use walnuts instead of pine nuts

49 commenti:

  1. Aggiungi un posto a tavola che arrivo? Che profumino delizioso questi spaghetti, un po' rustici, leggeri e con tanto gusto. I pomodorini la forno li adoro ^_^ Un bacione, buona giornata

    P.S. non so se è un problema mio ma la parte del post di fianco alla prima foto non si legge per intero :(

    RispondiElimina
  2. Que refeição maravilhosa!
    Está mesmo a meu gosto.

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono moltissimo gli spaghetti integrali col pomodoro. Le foto poi mi fanno pensare all'estate.

    RispondiElimina
  4. Che ricetta appetitosa... la foto mi sta davvero mettendo appetito!! :)

    RispondiElimina
  5. Stesso problema di Federica, non riesco a leggere un pezzo :(

    Ma questi spaghetti sono divini, tutti sapori che amo!
    Anche s eho pranzato da poco, posso venire anch'io a pranzo da te? :D

    RispondiElimina
  6. Cara amica mia non parlare di Pinterest, anche io sono come te e a volte mi sembra quasi di entrarci con la faccia nel video del pc.....
    Molto meglio però uno scambio così, la tua ricetta, la mia ricetta, quello che c'è dietro, tu e le persone che quotidianamente condividono vita e ricette nei loro blog.....
    Ho già caricato in Macchina la torta, hai apparecchiato? Questo piatto di pasta è golosissimo!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. farei km per venire a pranzo con questo primo piatto.. ho una fame e devrò aspettare altri 40-50 min prima di pranzare.. no, non posso rimanere qui oltre a guardare!sono matta di questi piatti semplici e gustosi! mi piace

    RispondiElimina
  8. urca Sonia, ti chiederò maggiori info sulla questione Pinterest, a me bisogna spiegarla come a un bambino di 3 anni, ci metto un pò a capire......
    Adesso nascono casini anche qua?! Ohmammamia! Io che pinnavo a destra e a manca...sigh
    Mi consolo guardando il tuo piatto squisito, sapessi che fame ho in questo momento............

    RispondiElimina
  9. posso passare?? ce n'è ancora?? ma che buona...

    RispondiElimina
  10. E' proprio per questo che su pinterest ci sto il meno possibile eprche rimarrei rapita da quelle immagini incantevoli e devo dire che anche le tue foto lo sono tesoro come questo piatto che oltre che bello da vedersi è anche saporitissimo!!!Bacioni,Imma
    P.S. tesò ma per quella luce cosi chiara usi una lampada??a me la luce naturale tende sempre al giallino!!

    RispondiElimina
  11. Buonissimo e moltro fresco questi primo!!

    RispondiElimina
  12. Viene fame solo a guardarli, questi spaghetti, troviamo che sia un crescendo di sapori, che amiamo molto, cosa da sottolineare! Quel pesto s'ha da fare anche chez nous e inforneremo i pomodorini, non ci scappano!
    Mille baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Lo sapevo che facevo BENE a passare da te...come sempre mi soddisfi appieno. E poi con la pasta integrale sono un' amore;-)

    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Cara, sei il solito pozzo di idee!! Fantastico questo sugo, fantastiche le foto... fantastica tu come sempre! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. a me i gusti intensi piacciono molto! e una forchettata a quegli spaghetti la darei con gran piacere! :)

    RispondiElimina
  16. Questa ricetta è deliziosaaaa!!! Adesso che la primavera è alle porte ci vuole proprio un bel piatto di questi spaghetti!!!
    Comunque tra Pinterest e la collazione di assi di legno non so cosa sia peggio!! Mio marito qualche mese fa dubitava della mia sanità mentale tutte le volte che tornavo a casa con un nuovo pezzo di legno!! Adesso inizia piano piano a comprendere e sopportare ;))
    Un abbraccio a presto!!
    Erika

    RispondiElimina
  17. mmmmmmmm che pasta gustosa :) non me ne parlare di pinteresttt!!!! bacio

    RispondiElimina
  18. Poveri mariti sempre bistrattati! Però con uno spaghettino così si perdona tutto!!

    RispondiElimina
  19. che belli questi spaghetti!!!con la menta poi...trooooppo buoni :D

    RispondiElimina
  20. Sonia, son quei piatti che divorerei, credimi!!!!!una meravigliaaaaa!!!Un bacio!

    RispondiElimina
  21. tesoro, non parliamo di diritti d'autore ecc... per quel che ne so io, tutte le foto che postiamo sul blog in realtà non sono più nostre ma di blogger... :s come quelle che mettiamo su facebook... insomma, per quel che ne so appena metti una cosa in rete, in qualche modo ne perdi i diritti... ma se avete info diverse speo ovviamente di spagliare... intanto ti rubo una forchetta che è pure ora di cena! :)

    RispondiElimina
  22. Un piatto dai bei sapori :)

    RispondiElimina
  23. Con un primo piatto così è una garanzia.
    Un bacio

    RispondiElimina
  24. Mamma mia quant'è sfizioso questo piatto! :-) Ricco di sapori, colori, profumi...e poi quel pesto è il top! ;-)

    RispondiElimina
  25. mi sa che devo sbirciare più spesso su pinterest...
    il pesto olive e capperi lo adoro e con gli spaghi integrali ci sta una meraviglia!
    buon we

    RispondiElimina
  26. Questi li provo anche io...magari semplifico un po' il pesto, che non ho mai tempo :))

    RispondiElimina
  27. @federica

    @ileana

    grazie per avermi avvisata ;)

    @simo: Benny nel suo commento ha spiegato tutto in due parole :)

    @imma: luce naturale della cucina (sposto le tende) verso l'ora di pranzo ;) non cambierei casa solo per questo!

    @benedetta marchi: mi è parso di capire anche a me così :(

    @eka: proprio come mio marito :DD due uomini rassegnati!

    @Artemamma: metti tutto nel frullatore e via ;)

    Grazie a tutti per essere passati a trovarmi, vi aspetto domani per pranzo ^_*

    RispondiElimina
  28. Que aromático me encantaría probar es muy tentador me encantaría traspasar la pantalla,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  29. Ahahah ora capisco cosa intendevi, Povero ENRI! ;)

    Io sono come te ormai lo sai, siamo anche telepatiche ormai! Mamma che buon piatto di spaghetti!! Gnam! ;)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  30. Buongiorno! e benvenuta nel mio piccolo blog! :))

    RispondiElimina
  31. Buongiorno! e benvenuta nel mio piccolo blog! :)

    RispondiElimina
  32. What a great post! I really enjoyed reading this. Thank you for sharing this valuable information with us. I have bookmarked this site and will be sure to check for updates. Keep up the good work!

    RispondiElimina
  33. @vevi: ;) baci

    Grazie a tutti ^_*

    RispondiElimina
  34. Deve essere qualcosa di fantastico...tutti i miei sapori preferiti!

    RispondiElimina
  35. mmmmm il duetto pomodorini e olive e capperi e il mio preferito con la pasta! questo primo è davvero vincente! :)
    baci

    RispondiElimina
  36. ti leggo e.... sembra casa mia! urge traslodo!
    bellissimi spaghetti, semplici e gustosi..
    un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  37. Ciao! What a great recipe. I will try this weekend. Your pictures are awesome too! Thanks much. ^^

    RispondiElimina
  38. Invece di pinnare...vieni a trovarmi al lago!!!
    :)
    Gianly

    RispondiElimina
  39. io e pinterest ancora non ci capiamo bene...quindi ancora non ho subito il suo fascino :D e meno male! che già così non riesco a trovare il tempo per fare tutto ciò che dovrei/vorrei ;)
    ottimi questi spaghettini Sonia!! i gusti decisi mi sono sempre piaciuti molto, quindi ben vengano i capperi :) invece il mio compagno è di palato delicato, come la tua bimba..
    baciotti

    RispondiElimina
  40. ottima ricetta anche se è un pò di post che mi sparisce..quello scritto sulla destra più o meno fino sotto il titolo..ottima ricetta adoro i capperi!che voglia di estate mi fà!baci

    RispondiElimina
  41. Quanto devono essere buoni!!!!
    Complimenti anche per le traduzioni, mi piace tantissimo rileggere le ricette in english!!!!! :P

    RispondiElimina
  42. Bellissimo piatto, di quelli che piace a me, saporito, gustoso. Sono totalmente digiuna...ma cos'è stò Pinterest???? Ho provato a cliccare ma non mi dà la pagina. E che vuol dire pinnare...mi daresti una lezioncina al volo??? Il tuo post l'ho visualizzato bene, non ho avuto problemi.
    Un abbraccio
    Sabina

    RispondiElimina
  43. fantastici questi spaghetti! :) immagino la bontà del pesto di olive e capperi! ;) un bacione, a presto! :)

    RispondiElimina
  44. su questo blog trovo una ricetta migliore dell'altra...questa la proverò di sicuro, sono i sapori che amo

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved