lunedì 26 marzo 2012

Filoncini al cioccolato e news da The Social Sandwich

[English version below]
Per continuare con il “filone” Leila Lindholm ho voluto provare una ricetta che mi aveva incuriosita particolarmente, chissà come mai, le baguette al cioccolato che l’autrice descrive in questo modo: esperienza quasi mistica per un amante del cioccolato. Letto. Fatto. Qualche piccolo difetto a dire il vero l’ho trovato ma sicuramente è a causa della mia poca esperienza come “panificatrice”. In pratica le mie non sembrano proprio delle baguette :/ somigliano più a dei nostrani filoncini e visto che sono una persona che si sa accontentare, alla prova assaggio ho avuto la mia rivincita. Non saranno esteticamente perfetti ma sono veramente golosi. Perfetti per la merenda e per la colazione o in qualunque altro momento vi venga voglia di qualcosa di buono al cioccolato. Da provare!

 
Filoncini al cioccolato
Cosa occorre per 4 filoncini
  • per l’impasto base:
  • 5 gr di lievito di fresco
  • 300 ml di acqua fredda
  • 325 gr di farina 0
  • per il secondo impasto:
  • 15 gr di lievito fresco
  • 150 ml di latte
  • 150 ml di acqua
  • una dose di impasto base
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio raso di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 300 gr di cioccolato fondente 60%
  • 550-700 gr di farina 0
  • olio per la teglia
  • sale
Come procedere
  1. Per l’impasto base: sciogli il lievito in una ciotola con l’acqua tiepida.
  2. Aggiungi la farina e mescola finché l’impasto diventa soffice.
  3. Copri la ciotola con la pellicola e lascia lievitare per almeno 4 ore a temperatura ambiente o in frigorifero per tutta la notte.
  4. Per il secondo impasto: sminuzza il lievito e fallo sciogliere nel latte tiepido.
  5. Aggiungi l’impasto base, l’acqua, il sale, lo zucchero e l’uovo e impasta nella planetaria per amalgamare bene gli ingredienti.
  6. Aggiungi poco alla volta la farina, potrebbe non servirti tutta l’impasto dovrà avere una consistenza adeguata: impasto morbido e poco appiccicoso.
  7. Impasta a bassa velocità per almeno 10 minuti.
  8. Spezzetta grossolanamente il cioccolato e aggiungilo delicatamente all’impasto senza impastare troppo altrimenti il pane diventa marrone.
  9. Lascia lievitare la pasta coperta con un canovaccio per circa 1 ora e 1/2.
  10. Capovolgi la pasta su una superficie infarinata, dividila in quattro parti e stendi con le dita ogni parte in un rettangolo.
  11. Piega ogni rettangolo sul lato lungo, arrotolalo e appuntisci le estremità. (A)
  12. Capovolgi i filoncini e adagiali su una teglia unta di olio.
  13. Lascia lievitare coperte per circa un'ora.
  14. Preriscalda il forno a 240°C.
  15. Spennella i filoncini con l’acqua e spolverale con il sale.
  16. Con un coltello affilato esegui qualche incisione diagonalmente su ogni filoncino e metti la teglia al centro del forno caldo. (B)
  17. Quando i filoncini si saranno colorati un po’ abbassa la temperatura a 200°C.
  18. Cuoci il pane per un totale di 30 minuti e lasciali raffreddare sopra una griglia.
  19. Una volta raffreddati, se non consumati subito, puoi tagliare i filoncini a rondelle spesse e congelarle, quando ne avrai voglia basterà lasciarne qualcuna a temperatura ambiente o riscaldarle in forno per far sciogliere il cioccolato. 
    A


    B
Ricetta tratta e modificata:
Pane, pizza e torte - Leila Lindholm
Tappeto in silicone | Tescoma


E visto che di pane si parla colgo l’occasione per presentarvi le novità in merito all’evento The Social Sandwich.
Ecco a voi il panino del #team3.
Un panino sTREpitoso in ogni senso. Saprà conquistare anche i palati più esigenti, scoprite i dettagli nel video che io, Francesca e Domitilla abbiamo realizzato. Ne vedrete e sentirete delle belle! Non badate alla mia performance relativa alla recitazione, Meryl Streep può fare sonni tranquilli, l’emozione era tanta e per me era la prima volta, come sapete, mi trovo più a mio agio a stare dietro un obiettivo che davanti, quindi, solo per questo atto di coraggio in cui ho fatto il possibile per vincere la timidezza, merito un piccolo riconoscimento no?
Ecco cosa potete fare per rendermi felice: votare il nostro panino sTREpitoso così facendo avete anche la possibilità di vincere un iPad. Mica male no? ;)
E non finisce mica qui, seguendo la nostra pagina FB #thesocialsandwich - Team3 scoprirete divertenti retroscena, non mancate.
Grazie a tutt, a presto


Chocolate bread

What you need for 4 loaves

    
for the dough base:
    
5 grams of fresh yeast
    
300 ml of cold water
    
325 grams of flour 0
    
for the second dough:
    
15 g of fresh yeast
    
150 ml of milk
    
150 ml of water
    
a dose of dough base
    
1 egg
    
1 tablespoon of salt
    
1 tablespoon sugar
    
300 g dark chocolate 60%
    
550-700 grams of flour 0
    
oil for the pan
    
saltHow to proceed

    
To the basic mix: dissolve the yeast in a bowl with warm water.
    
Add the flour and stir until the dough becomes soft.
 
Cover the bowl with the film and left to rise for at least 4 hours at room temperature or in refrigerator overnight.
    
For the second mixture: mulch and let it dissolve yeast in warm milk.
    
Add the dough base, water, salt, sugar and egg and mix into the planetary mix the ingredients well.
    
Add the flour a little at a time, could not serve all the dough should have the right consistency: soft, slightly sticky dough.
    
Kneaded at low speed for at least 10 minutes.
    
It divides the chocolate coarsely and add gently knead the dough without too much otherwise the bread will brown.
    
Leave the dough covered with a cloth for about 1 hour and 1/2.
    
Flip the dough on a floured surface, divide into four pieces with your fingers and stretch each piece into a rectangle.
    
Fold each rectangle on the long side, roll it up. (A)
    
Flip the small loaves and place on an oiled dish.
    
Let rise covered for about an hour.
    
Preheat oven to 240°C.
    
Brush the loaves with water and spolverale with salt.
    
With a sharp knife to perform some cutting diagonally on each loaf and place the pan in the center of the oven. (B)
    
When the loaves will be colored is a bit 'lowers the temperature to 200°C.
    
Bake the bread for a total of 30 minutes and let cool on a grid.
    
Once cooled, if not consumed immediately, you can cut thick sliced ​​loaves and freeze them, whenever you want just leave some at room temperature or warm them in the oven to melt the chocolate.

54 commenti:

  1. Sto letteralmente sbavando pensando alla bontà di quel pane al cioccolato!! Puro delirio e pura goduria!! dev'essere qualcosa di spettacolare!
    Erika

    RispondiElimina
  2. è da un pò che voglio fare dei panini al cioccolato.. vedendo i tuoi che son meravigliosi mi hai messo ancor più voglia :)
    buon inizio settimana ^^

    RispondiElimina
  3. Fanno davvero gola... complimenti! :)

    RispondiElimina
  4. Questi deliziosi filoncini sono comunissimi nelle boulangerie parigine e avendoci vissuto ti posso garantire che i tuoi sono perfetti!!! Io ne ero davvero ghiotta! ;)

    RispondiElimina
  5. ma che meraviglia!!! sono una cioccodipendente e quindi mi segno immediatamente la ricetta! ;)

    RispondiElimina
  6. O interior desse pão está o máximo!
    Que saborosos devem ser.

    RispondiElimina
  7. stupendi questi filoncini!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  8. mah! saranno le foto che sono perfette, ma li trovo proprio deliziosi :)
    bacino
    Valentina

    RispondiElimina
  9. IO NON HO PAROLE DAVVERO UN PANE E CIOCCOLATO ! BUONISSIMO QUESTO ME LO COPIO APEENA FATTO TE LO FACCIO VEDERE ^.^ BACI VERONICA

    RispondiElimina
  10. da provare sì! assolutamente! anche se ho finito da poco il pranzo che acquolina....

    RispondiElimina
  11. Questi filoncini mi ispirano proprio e voglio provarli anche io...Davvero uno spuntino goloso adatto in ogni attimo della giornata!! Un bacio e buona settimana...
    P.S. per me ti sono venuti benissimo!!

    RispondiElimina
  12. sono un sogno...complimentiiiiiii!!

    RispondiElimina
  13. non importa l'aspetto...ma il gusto!
    E ad occhio, essendo strabordanti di cioccolato...devono essere una vera favola!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Comunque li si voglia chiamare tesoro io trovo questi filoncini davvero spettacolari e cosi ricchi e golosi che uno lo papperei in un secondo!!!baci,Imma

    RispondiElimina
  15. Mi sto immaginado il profumino dal forno e la goduria di trovare una colazione così domattina! Magari...Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  16. Confermo, GOLOSISSIMI!!!
    E ora mi è venuta una fame tremenda ^_^

    RispondiElimina
  17. Quando me ne porti uno?? :D bellissimi tesoro! ho votato il panino ma si può votare più di una volta? kiss

    Vevi :)

    RispondiElimina
  18. Che bonta' sono la mia merenda preferita!!! www.dolciarmonie.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Il pane con la cioccolato è il top per i veri golosi!!

    RispondiElimina
  20. queste baguette o filoncini a dir si voglia sono una roba da fare subito! stupende, e stupende le foto ma già lo sai!
    ho mica ben capito sai cos'è quell'iniziativa, sono rimasta indietro di notizie!!

    RispondiElimina
  21. Buoni buoni superbuoni!!!!!
    Brava!

    RispondiElimina
  22. Che buoni!!!!! Con quelle dosi di cioccolato questi si che sono veri panini al ciocco!!!!! Splendidi davvero e panino super! Già votato!!!! Baci

    RispondiElimina
  23. perchè mi piace tutto quello che fai?????

    RispondiElimina
  24. Ma questi filoncini sono a dir poco poetici. Quel cioccolato che esce fuori e la superficie ambrata. Nooooooo, me lo devo fare subito!!!

    RispondiElimina
  25. che meraviglia...complimenti!!! Da copiare =))

    RispondiElimina
  26. La "forma" forse si puòessere tramutata da baguette a filoncino (che tra l'altro preferisco, me lo sento più nelle corde) ma devono essere super super :-)

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Hum, è il mio punto debole! Pane e cioccolato! Complimenti, Lu

    RispondiElimina
  28. Questi filoncini sono bellissimi!
    Volevo chiederti se vuoi fare un guest post per il nuovo blog della Dante Alighieri di Auckland: una ricetta tipica (anche postata secoli fa) del tuo paese, per far conoscere meglio l'Italia ai neozelandesi (visto che scrivi anche in inglese) e per noi italiani qui, per farci sentire un po' piu' vicini a casa.
    il blog e' questo http://dantealighieriauckland.blogspot.co.nz/
    ovviamente ti metteremo tutti i links, credits ecc. ecc.

    Anche un post di viaggio/guida alla tua citta' sarebbe bello :-), Chiara ne ha offerto uno sui caffe' di Trieste!

    Fammi sapere

    Ciao
    Alessandra

    PS
    ovviamente la Dante di Auckland non e' a scopo di lucro, e' registrata come societa' caritatevole, quindi il blog non e' per profitto :-)

    RispondiElimina
  29. A dir poco squisistiiiiiii, giuro, ne mangerei una quintalata!!!!ti son venuti benissimo!!!!Bravissima!

    RispondiElimina
  30. pain au chocolat! J'adore!! ;)
    corro a votartiiii

    RispondiElimina
  31. Hmmmm che buono!!! complimenti per le tue ricette e fotografie :)

    RispondiElimina
  32. Bisogna approfondire assolutamente la conoscenza di questa Leila... e ancora di più dei tuoi filoncini, sembrano davvero irresistibili!! :)

    RispondiElimina
  33. finalmente grazie a "the social sandwich" ho dato un volto ad una persona con cui condivido molti interessi!!! sono felice di averti vista!! corro a votare!! un bacio

    RispondiElimina
  34. Sei cattivissima! proprio oggi che ci siamo messi a stecchetto di cioccolato... ok dopo la super torta di ieri, hai presente la storia della dieta cominciata di lunedì mattina?!?
    ;-) nun se fa' così!

    RispondiElimina
  35. Fantastici fanno venir voglia di fare colazione...nonstante l'orario post cena!!!!

    Complimenti.

    Paolo

    RispondiElimina
  36. Mancavo da troppo tempo! Ho diradato i mie post, le ricette si sono fatte veloci e forse persino scialbe, ma adesso sono tornata e superato l'impatto 'primavera tu mi togli le energie prima di darmene un sacco insieme al buon umore', torno a stupirmi per le tue di ricette e le tue bellissime e luminose fotografie! E credimi, a me sembrano baguette perfette, manco quelle senza cioccolato e seguendo alla lettera la ricetta francese mi vengono così :)
    Un abbraccio e a presto!
    Mari

    RispondiElimina
  37. goduria pura...questi filoncini golosi al cioccolato! davvero una delizia per tutte le ore!

    RispondiElimina
  38. che panino!!!
    fantaaaaaastico..è dir poco!:D
    lo mangeri ora..che sono..vediamo....le 01.39!
    :D

    RispondiElimina
  39. Baguette o filoncino il risultato mi sembra di una golosità unica, un'esperienza mistica sul serio ;)
    Adesso vado a cliccare su "mi piace" per strepitoso! Buona giornata

    RispondiElimina
  40. Fa sempre la sua porca figura!!! Golosissssssimi!!!

    RispondiElimina
  41. Perfezionista.. guarda che quelle sembrano proprio delle baguette, altrochè! sembrano davvero deliziosi.. anzi, diciamocelo.. mi sto trattenendo nell'entrare nel pc per prenderne uno.. sì sì, non una fetta: un filone intero!! brava Sonia.. sempre brava! ah.. sto facendo pubblicità spudorata al paninazzo STREPITOSO!! baci

    RispondiElimina
  42. che delizia i tuoi filoncini al cioccolato, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  43. Meravigliosi!!!! Ti ho visto nel video!!! Brave e in bocca al lupo al tuo team!! ;-)

    RispondiElimina
  44. meraviglia delle meraviglie!
    partecipi al mio contest con questa ricetta?!?!
    samaf

    http://dolcizie.blogspot.it/2012/02/i-love-chocolate.html

    RispondiElimina
  45. Dai Sonia...basta...ti prego!!!
    Inizia a postare insalatine e pinzimonio!:)
    Gianly

    RispondiElimina
  46. Originalissimi, complimenti!!

    RispondiElimina
  47. I filoncini sono spettacolari, cioccolatosi quanto basta, chissà che buon profumino! Il vid o è troppo carino, siete davvero simpatiche, complimenti per il coraggio, io non ce l'avrei mai fatta! Ho votato, ma proprio convinta perché il vostro panino è perfetto. Buona serata, Babi

    RispondiElimina
  48. Mi piacciono da morire le ricette di Leila. Questa è una di quelle sulla mia TO DO LIST.

    Spettacolari, golosissimi :-P

    RispondiElimina
  49. sono davvero fantastici questi filoncini! :) poi con il cioccolato, mmm che bontà! :) un bacio, a presto! :)

    RispondiElimina
  50. Non sono una vera amante del cioccolato ma questi filoncini fanno venire i brividi mistici pure a me!:)e poi ho il club degli amici cioccolato-dipendenti:).

    RispondiElimina
  51. Mamma chè pane buonoooo..... tutta una delizia... come mi piacerebbe una fettina per la colazione di domani =)

    RispondiElimina
  52. Un pan de chocolate es muy tentador y original se me hace agua la boca... estoy curiosa por prepararlo pronto,una receta bien gourmet,adorable,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved