giovedì 29 marzo 2012

Delle simpatiche uova a pois

[English version below]
Ci risiamo, anche se io e il papà ce lo aspettavamo da un momento all’altro. Ci sembrava strano che riuscissi a trascorrere indenne più di una settimana e mezza continuativa di scuola materna, infatti ora sei di nuovo a casa con la febbre.

Per non farti annoiare le proviamo tutte, dall’abbecedario fatto a mano alla decorazione delle uova di Pasqua, per fortuna c’è Pinterest che è una fucina di idee, una che mi ha particolarmente colpita è questa. Ti spiego cosa e come dobbiamo fare. Tu scegli i colori, io preparo qualche uovo sodo, tu attacchi gli adesivi che hai disegnato e ritagliato qualche giorno fa con la nonna (ma dico io comprarli già della forma giusta, no?) prepariamo i bicchieri con i coloranti e puoi iniziare ad attaccare i cerchietti sulle uova. 

                             “aspetta non è ancora pronto”                                                    “ok è la tinta giusta
Giusto il tempo di fotografare il risultato finale che è già ora di pranzo. La mattina è trascorsa velocemente, come vola il tempo...mi chiedo se quando sarai grande ti ricorderai di aver fatto insieme delle uova a pois di tutti i colori. Chissà cosa penserai di me e del modo bizzarro con cui ci divertiamo a trascorrere le giornate.
Accantono questi pensieri e mi limito a inventarmi qualcos’altro per domani, che è meglio!


Uova a pois
Cosa occorre
  • 6 uova sode fredde e preferibilmente bianche
  • aceto di vino bianco
  • coloranti alimentari
  • acqua
  • etichette adesive rotonde
Come procedere
  1. Posiziona gli adesivi sulle uova.
  2. In un bicchiere grande metti un cucchiaio di aceto e aggiungi dell’acqua fredda, incorpora il colorante e mescola bene.
  3. Immergi delicatamente l’uovo che vuoi colorare aiutandoti con un cucchiaio e lascialo in ammollo qualche minuto finché non ottieni la tinta che desideri.
  4. Asciuga tamponando delicatamente l’uovo su della carta da cucina ed elimina subito gli adesivi.
  5. Ripeti l’operazione con le altre uova con i colori che preferisci.
Note:
si conservano in frigorifero per qualche giorno;
una simpatica idea per un picnic ;)
Bicchieri | Maxwell e Williams
Porta uova in ceramica | Villa D’Este Home 



Con questa ricetta non ricetta partecipo:
al contest di Fornelli profumati
al contest di Vickyart in collaborazione con Giallo Zafferano









Eggs with polka dots
(adapted from here)
 

What you need

     6 hard boiled eggs cold and preferably white
     white wine vinegar
     food colors
     water
     round stickers

How to proceed

     Place the stickers on the eggs.
     In a tall glass add a tablespoon of vinegar and add cold water, incorporates the dye and mix well.
     Dip the egg gently helping you want to paint with a spoon and let it soak a few minutes until you get the color you want.
     Wipe gently pat the egg on a paper towel.
     Repeat for the other eggs with your favorites colors.


42 commenti:

  1. sono bellissimeeeeeee!! davvero simpatiche...

    RispondiElimina
  2. Che divertente non ricetta!!!!!!!!!Perfetta per far passare con gioia la giornata ai bimbi...non ti preoccupare ...la mia è stata pure più a casa che a scuola...
    Vi abbraccio

    RispondiElimina
  3. Sonia, la tua bimba non potrà che pensare che la sua mamma la facesse divertire nel modo più bello e più sano che ci sia! :)
    Bellissime queste uova ^^
    Un augurio di buona guarigione a lei e buona giornata a te. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Che allegre. I bimbi si divertono di certo :o)

    RispondiElimina
  5. ma che idea simpatica Sonia!!! :)
    potrebbe essere simpatica anche da portare sulla tavola il giorno di Pasqua per rallegrare il tutto :)
    un abbraccione
    MILE

    RispondiElimina
  6. e certo che si ricorderà sono bellissimi!!!!

    RispondiElimina
  7. il segreto è l'aceto quindi?perchè a me lo scorso anno non mi si sono colorate cosi bene con i colori alimentari...riproverò!un bacio alla piccola malatina!

    RispondiElimina
  8. Bello l'esperimento, così almeno le uova sono commestibili ed i bambini si divertono a mangiarle dopo averle decorate!
    Come ti capisco, anche Alessio è più a casa che all'asilo e devo fare "animazione" tutto il giorno! ;-)
    Bacioni ed in bocca al lupo

    RispondiElimina
  9. Mamma mia sti bimbi ad ogni cambio di stagione se non lasciano il segno non sono loro anche il mio piccolo lorenzo e tutto raffreddato e prevedo una pasqua mooolto casalinga quindi segno tutto e tengo da parte questa ideuzza anch'io sono troppo graziose tesoro!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia che siete :D Certo Trésor che si ricorderà della sua mamma pazza e delle mille cose che si inventava per farla sorridere! ;) é una bambina fortunata e super attiva peccato che la freni spesso la febbre piccola! :( stavo pensando "come le uova sode colorate?!" poi ho visto che erano coloranti alimentari hihi ;) Bacini

    Vevi :)

    RispondiElimina
  11. sono fantasticheeee... un'idea simpatica e carinissima!!!
    purtroppo all'asilo non si scappa :( anche le mia sono spesso con tosse e raffreddore, passerà, almeno così si fanno gli anticorpi e diventano (si spera) più forti.
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. Che mamma bravissima!!!
    Sono stupende, simpaticissime e allegre!! Chissà come vi siete divertiti! :))

    RispondiElimina
  13. Io sto facendo un pensiero per quelle farcite...

    RispondiElimina
  14. carinissime!!! sai mia figlia come si divertirebbe!? perfette Sonia!! grazieee!!

    RispondiElimina
  15. Bellissime e un simpatico modo per divertirsi o per fare un regalo pasquale!

    RispondiElimina
  16. Anche la mia mamma mi faceva fare un sacc di cose quando stavo a casa ma non gurdavamo l'albero azzurro (20 fa oramai)..che bei momenti mi hai fatto tornare bambina....

    RispondiElimina
  17. Bellissime, soprattutto quella azzurra!

    RispondiElimina
  18. anche io ricordo quando Aury andava all'asilo e ne aveva sempre una! Hai mai provato col collage? Qua andava alla stragrande!
    E i timbri con la patata?!
    Le tue uova sono una favola!
    Dei capolavori, direi!
    Un bacino alla piccola

    RispondiElimina
  19. Buongiorno,complimenti per i post sempre originali...purtroppo non riesco a leggere le ricette...si presentano in una lunga fila di lettere!! Peccato

    RispondiElimina
  20. trooooppo carine con tutti quei pois...bellissimi colori!!! :)

    RispondiElimina
  21. Mannaggia ma quest'anno povera gioia ne ha fatta una pelle... speriamo che con l'arrivo della primavera si sistemi!!!!! Davvero belle queste uova da fare anche come centrotavola pasquale :-) Baci

    RispondiElimina
  22. originali, colorate...io da piccola le facevo per pasquetta e andavo con gli amici in un pratone a fare il pic nic

    RispondiElimina
  23. Ciao cara! Che belle uova! Le avevo adocchiate sul blog la receta de la felicidad e mi erano piaciute molto!!Hai fatto benissimo a rifarle!

    RispondiElimina
  24. sono stupendeeee!!! bellissime così a pois :))) idea superlativa!

    RispondiElimina
  25. Troppo carine queste uova..... mi piace coinvolgere anche i bambini quando è possibilie! Grazie per aver partecipato al mio contest. Ciao Terry

    RispondiElimina
  26. Carinissime! Terrò l'idea ben stretta, per tempi di "malanni"...ti ringrazio cara:)

    Buon week end

    RispondiElimina
  27. bellissime! chissà la felicità dei bambini!
    se ti fa piacere, ti invito a partecipare al mio nuovo contest:
    http://batuffolando.blogspot.it/2012/03/contest-dal-piemonte-alla-sicilia.html

    RispondiElimina
  28. anche io da quando c'è pinterest non ho mai fatto cosi tante cose homemafe!!! ; )

    RispondiElimina
  29. Estan bellísimos una gran idea simpática para regalar,eres genial,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  30. Quanto ti capisco! la mia bimba idem, va all'asilo il lunedì e il giovedì ha già un altro virus, dieci giorni a casa e nel frattempo la mischia a tutti anche al fratellino più piccolo, e poi si ricomincia di nuovo! Quelle manine sono troppo belle ^_^ e l'idea degli adesivi è fortissima! pinterest è una droga che crea dipendenza! :D
    buona domenica!
    Laura

    RispondiElimina
  31. che carine! sai che bella figura nel cesto da pic nic :)

    RispondiElimina
  32. ciao sonia!
    sono tornata!
    ahi ahi ahi,l'influenza ha colpito..io spero che col cambio di tempo la mia regga,ma non so..incrocio le dita!
    che belle le uova decorate!
    un bacione alla giorgia.
    carla

    RispondiElimina
  33. dai che grande classico le uova colorate, divertenti! :)

    RispondiElimina
  34. ecco, diciamo che la mia intenzione era che le foto venissero come le tue, ci respiro primavera!!
    allora dopo le uova colorate adesso colorate la crema per riempirle!

    RispondiElimina
  35. Allora dico io...ma come vi nascono ste idee... non lo so...mah....ahahahhahaha cmq l'idea è entusiasmante....complimenti se vuoi passa da me....www.dolcesalatoetradizione.blogspot.com

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved