martedì 21 febbraio 2012

Vi presento #Thesocialsandwich

[English version below]
Se nel fine settimana avete dato uno sguardo alle mie pagine su Facebook e su Twitter vi sarete accorti che Sabato mi trovavo nella sede di Giallo Zafferano per la presentazione del progetto #thesocialsandwich organizzato da Philadelphia.

Sono lieta di presentarvi questo progetto coinvolgente al quale voi amici lettori potete fin da subito contribuire attivamente, prima però mi sembra corretto spiegarvi di cosa si tratta.

3 team composti da 3 esperti per progettare 3 panini unici. Ogni team è composto da tre persone con dei ruoli specifici: Cucina - Comunicazione - Creatività.
Io faccio parte del Team 3 e mi occuperò della Cucina ;) insieme a me ci sono Domitilla per la Comunicazione e Francesca Singerfood per la Creatività insomma, una “squadra fortissimi” che so’ già verrà supportata da voi al meglio.

 Il “panino perfetto” che dovremo realizzare a base di Philadelphia entro il 10 Marzo dovrà essere unico ed inimitabile, sarà venduto nei locali quindi dovrà contenere ingredienti semplici, facilmente reperibili e di facile preparazione in modo che possa essere offerto ad un prezzo adeguato.

Una volta realizzati i panini, si potranno assaggiare in alcuni locali selezionati e sarà possibile votare il proprio preferito. La fase di votazione inizia il 26 Marzo e si conclude il 15 Maggio, in questo periodo la community online, potrà votare il panino che preferisce su Facebook e sul minisito Thesocialsandwich.it. Inutile dirvi che dovrete votare il nostro, vero? In palio per il Team vincente un viaggio a New York mentre per la community votante un IPad2.

Ed ecco come potete contribuire attivamente fin da subito per aiutare il mio Team, vi ricordo che è il numero 3, a realizzare il “panino perfetto”: scrivetemi quale sia secondo voi il miglior abbinamento con Philadelphia da gustare in “pausa pranzo”, ingredienti, tipologia di pane, ecc…

Forza, realizzate con noi il panino più social del web, stay tuned per aggiornamenti e via al passaparola ;)
 
Come contattare il Team 3:
Sonia – qui sul blog, Facebook e Twitter
Domitilla – Facebook e Twitter
Francesca – Facebook e Twitter

Pagine dedicate al progetto:
Twitter:#thesocialsandwich

Il Team 3 su Facebook ;)

25 commenti:

  1. Ciao, che bella e simpatica iniziativa, incrocio le dita per voi !!
    Mmmmm….io consumo spesso philadelphia light, perché ci tengo alla linea e al mangiar sano, l'abbinamento che più mi piace è philadelphia e il pane nero integrale magari con farina di segale...il contrasto di sapori per me è molto buono…
    Vi auguro in bocca al lupo….
    ciao ciao
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Oh Sonia ma che simpatica iniziativa...io mi faccio sempre la baguette con philadelphia,cotto e melanzane grigliate condite con aceto e origano....l'avvolgo nell'alluminio bella stretta...e la metto in forno per 10 minuti..Ora non so se è il panino perfetto ma il nostro preferito di certo!!!!Ti abbraccio...e un grande in bocca al lupo!!!!!

    RispondiElimina
  3. @daniela: ;) crepi il lupo, grazie per la dritta, non mancheremo di provarlo, buona giornata

    @renata: un panino che merita sicuramente di essere provato, mi piace molto l'abbinamento che hai creato, da assaggiare!

    RispondiElimina
  4. Complimenti! Che bella iniziativa! Secondo me la Philadelphia si abbina bene con pane leggermente dolciastro, petto di pollo e pomodorini secchi. Dessi

    RispondiElimina
  5. che figata!!!Io supporto volentierissimamente e con me anche le mie ganasce...
    per delle idee ci penso un po'...ma so che a casa paneesalame non manca certo il gusto e la fantasia per gli abbinamenti da urlo ;) appena mi viene in mente un'idea stuzzicante te lo faccio sapere!!!

    RispondiElimina
  6. Non ti do il mio aiuto perchè non mi hai detto che andavi da Sonia... :( potevi avvisarmi... ti aavrei fatto portare personalmente i miei saluti... quindi... vuoi un aiuto??? Va bhe... io lo adoro mischiato al tonno come se fosse una crema, quindi passi il tonno ed aggiundi il philadelphia, mescolando bene! pane pugliese... crema tonno e filadelphia e per finire zucchine grigliate o trifolate, ancora meglio... :) Ed adesso... lavora!!!

    RispondiElimina
  7. Tesoro wow che bella iniziativa simpaticissima...io il phila lo uso spessissimo e un panino simpatico che mi preparo speso è con hamburgher, philadelphia appena sciolta sull'hamburgher caldo e melenzane grigliate..mi piace da matti!!!bacioni e in bocca al lupo!!

    RispondiElimina
  8. Ciao ^_^ se fai un salto da me trovi un award per te ^_^
    P.s. in bocca al lupo per il progetto!

    RispondiElimina
  9. philadelphia mischiato con qualche erba e salmone affumicato!

    RispondiElimina
  10. Ciao. Prima di tutto buona fortuna per questa bella avventura. Io adoro la philadelphia col salmone affumicato (affettato sottilissimo) e (senza dubbio) il pane in cassetta ai cereali o integrale :o)

    RispondiElimina
  11. Ciao, io non sono una fan del philadelphia, ma l'iniziativa è molto interessante e ti voglio fare i miei complimenti per far parte di un progetto di questa portata :) Brava!
    Se può ispirarti io amo i formaggi spalmabili con menta tritata e semi oleaginosi misti, su una fetta di pane vecchio ben tostato.

    RispondiElimina
  12. Suppoterei ogni tuo progetto mia cara! Come non potrei ^_^

    RispondiElimina
  13. Sei una forza! Complimenti! Io suggerisco: Philadelphia, zucchine grattugiate, scamorza e Praga. In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  14. Qui in Nuova Zelanda Philadelfia non manca, e' i pane che lascia a desiderare... meglio lasciar fare ai blogger italiani, e buona fortuna Sonia!

    RispondiElimina
  15. bella iniziativa! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. no ma che figata questa cosa!!! in bocca al lupo e arriverò con i miei suggerimenti! bacione

    RispondiElimina
  17. Suerte en el proyecto seguro será un éxito tu eres muy creativa,me gusta filadelphia jamón y curry en pan blanco.SUERTE...,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  18. perchè non pensare ad una versione dolce??
    Tipo ripieno del cannolo siciliano, aumentando i ezzetti di cioccolato, diminuendo i canditi e farcendo un panino al latte?

    In bocca al lupo

    lordana

    RispondiElimina
  19. Ma dai che storia!!!! Per il panino? ci devo pensare per bene... Baci

    RispondiElimina
  20. Complimenti, che bella iniziativa!
    ^_^

    RispondiElimina
  21. iniziativa splendida! adoro il philadelphia...ne utilizzo quintali! il panino che io preparo spesso con philadelphia: pane arabo con peperoni, acciughe, capperi e un generoso strato di philadelphia!

    RispondiElimina
  22. Bella 'sta cosa...mi metto a pensare perchè fare il panino perfetto mica è uno scherzo ;-)

    un bacio

    RispondiElimina
  23. ma che bella idea!!! :)
    gran bel team il vostro, Sonia!
    un abbraccione
    MILE

    RispondiElimina
  24. philadelphia pomodori secchi e pinoli lo sento già sotto i denti!In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  25. Dunque, io d'estate mangio spesso il pane di segale con philadelphia, prosciutto di Praga e melanzane grigliate. Bellissima iniziativa, in bocca al lupo!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved