venerdì 24 giugno 2011

E con le melanzane viola…

[English version below]

www.oggipanesalamedomani.it

Le melanzane alla parmigiana della nonna erano particolarmente ricche: melanzane fritte, uova, salsa di pomodoro fatta in casa, parmigiano grattugiato, salame e provola. La versione della mamma è stata alleggerita cuocendo le melanzane alla piastra, eliminando l’uovo ed il salame. Le mie sono ulteriormente diverse.

Ingrediente comune, che lega tre generazioni di donne del Sud, sono le melanzane globose viola, la mia ricetta è questa.

Torretta parmigiana


Cosa occorre per due persone

  • 6 fette grigliate di melanzana globosa viola
  • 2 fette di tacchino al forno Beretta
  • 1 mozzarella
  • 1 piadina piccola
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • una manciata di foglie di basilico
  • una manciata di foglie di timo fresco
  • una manciata di foglie di menta
  • una manciata di foglie di prezzemolo
  • olio Evo Le conserve della Nonna
  • sale

Come procedere

  1. Lava, asciuga, taglia a fette di mezzo cm una melanzana globosa viola, cuoci le fette ottenute su di una griglia ben calda con una spolverata di sale, per questa ricetta ti serviranno tre fette a porzione.www.oggipanesalamedomani.it

  2. Prepara il pesto: lava e asciuga bene il basilico e la menta, poi trita le erbe finemente con una metà di spicchio d’aglio, un pizzico di sale e un filo di olio, io mi sono servita dello Swizzz Cut, trasferisci in una ciotolina e tieni da parte.www.oggipanesalamedomani.it

  3. Prepara la panure: ripeti l’operazione ma questa volta trita finemente la piadina con il timo, il prezzemolo e ciò che rimane dello spicchio di aglio.www.oggipanesalamedomani.it
  4. Asciuga bene la mozzarella e tagliala a fette sottili.
  5. Spennella il fondo di una pirofila da forno monodose con un filo di olio, distribuisci un velo di panure, una melanzana grigliata e con un tagliapasta rotondo taglia una fetta di tacchino al forno e adagiala sopra la melanzana.www.oggipanesalamedomani.it
  6. Sistema due fette di mozzarella sopra il tacchino, aggiungi un paio di cucchiaini di pesto, una spolverata di parmigiano grattugiato e ricopri con una fetta di melanzana e uno strato di panure con un filo di olio. www.oggipanesalamedomani.it
  7. Ripeti l’operazione fino ad ottenere tre strati di melanzana e due di ripieno, termina con la panure e un giro di olio.www.oggipanesalamedomani.it
  8. Cuoci in forno già caldo a 180°C per 20-25 minuti, servi la torretta calda o tiepida.

Pirofila in vetro Pasabahce

Con questa ricetta partecipo:

al Contest di Imma

banner Imma Illa

al Contest di Zia Topolinda

banner light

bandiera inglese[3]

Tower Parmesan

What is needed for two people

6 slices grilled eggplant purple globular
2 slices of roast turkey Beretta
1 mozzarella cheese
1 small flatbread
grated Parmesan cheese
a handful of basil leaves
a handful of fresh thyme leaves
a handful of mint leaves
a handful of parsley leaves
Extra vergin oil
salt

How to proceed

Wash, dye, cut into slices half a centimeter an eggplant purple globular, cook the slices obtained on a grid be hot with a sprinkling of salt for this recipe you will need three slices per serving.
Prepare the pesto: good wash and dry the basil and mint, then chop the herbs finely with a half clove of garlic, a pinch of salt and a drizzle of oil, I have served the Swizzz Cut, transfer to a bowl and keep aside.
Prepare panure: repeat the operation but this time, finely chop the flatbread with thyme, parsley and the remaining clove of garlic.
Dries well and cut the mozzarella into thin slices.
Brush the bottom of an ovenproof dish with a little dose of oil, you convey a veil of panure, a grilled eggplant and a round pastry cutter cuts a slice of turkey in the oven and cover over the eggplant.
System, two slices of mozzarella over the turkey, add a few teaspoons of pesto, a sprinkling of grated Parmesan and cover with a slice of eggplant and a layer of panure with a little oil.
Repeat until you have three layers of eggplant and two of filling, ending with the panure and sprinkle with olive oil.
Bake in a preheated oven at 180°C for 20-25 minutes, serve hot or warm water tower.

39 commenti:

  1. mamma che buone queste melanzane!!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara!

    Di sicuro proverò a fare questa ricetta!!!
    Tutto così bello e immagino che delizia hummmm..

    Buon fine settimana.

    Fer.

    RispondiElimina
  3. Interessante versione, ma purtroppo a casa mia non ci possono essere versioni light della parmigiana, perchè è un piatto che fa mio marito (è di Salerno) e lo fa solo nel metodo classico che gli ha insegnato sua madre...non che mi dispiaccia eh?!!? E' di una bontà... :P

    RispondiElimina
  4. No cioè fammi capire hai sminuzzato la piadina per la panure??ahah poi dici a me che sono un genio?!:) è fantastica come idea...mai sentita e per cui..da provare!!!;)))
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea!!!! Con le fette di tacchino poi, dev'essere buonissima!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Ciao, ma che spettacolo questa ricetta! Davvero semplice, profumata e gustosa!
    Per due amanti delle melanzane come noi è assolutamente da provare!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. mi piacciono queste torrette di melanzane: sono scenografiche, fresche e buonissime!!! brava, bell'idea! ;)

    RispondiElimina
  8. Che goduria!!!belle modifiche alla ricetta cara un bacione e buon w.e.

    RispondiElimina
  9. Questa torretta mi ispira proprio...un' ottima rivisitazione della classica parmigiana sicuramente da provare!! Un bacione e buona week-end!!

    RispondiElimina
  10. copiata!! no non tu.. io te la copio!! mi piace tanto!!! un mix di ingredienti che adoro!!! la provo!! domaniii!! :-) ciau

    RispondiElimina
  11. Proprio stamattina ho comprato una gran quantità di melanzane viola e questa favolosa ricetta te la copio di sicuro, mi piace veramente tantissimo, brava Sonia... un bacio

    RispondiElimina
  12. variante perfetta, leggera e invitante!


    :-)

    RispondiElimina
  13. Tesoro prima ancora di accorgermi che l'aveva linkata per il mio contest ho pensato:Wow questa è perfetta per il contest!!Ed infatti ho visto poi il logo...E'strepitosaaaaaaaaaaaa e ti ringrazio di cuore di per aver partecipato!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  14. originalissima,e anche parecchio saporita :)

    RispondiElimina
  15. Super yummy e che bella presentazione :-). Un piatto importante!

    Ciao
    alessandra

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono queste trasformazioni in cucina. Hai realizzato delle piccole torrette capolavoro, una rivisitazione da leccarsi i baffi e fare il bis ^__^ Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  17. Allora capisco che ci sono tante versioni della parmigiana!Il mio ultimo post e parmigiana di melanzane,sai quella con il sugo di pomodori.La tua mi sembra davvero buona,aromatica e elegante!Viva l'Italia!Buon we,carina!

    RispondiElimina
  18. wow...sono senza parole, posso assaggiare??

    RispondiElimina
  19. originalissima parmigiana e come sempre complimenti per la presentazione!

    RispondiElimina
  20. Una parmigiana light ed anticonformista, davvero un'ottima idea per queste giornate calde a venire...
    Un annraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  21. Cara Sonia questa torretta con le melanzane è davvero deliziosa e la presenza del tacchino lo rende un piatto completo e allo stesso tempo leggerissimo. Bravissima, buona giornata

    RispondiElimina
  22. Sonia, con questa ricetta hai raggiunto l'apice delle diverse sperimentazioni della parmigiana dietetica (diciamo!). Meglio che trovarsi melanzane inzuppate di olio, uovo, salame :X Queste sono necessariamente da provare... il trito di piadina mi incuriosisce molto! Brava davvero, insuperabile nelle ricette come nelle presentazioni ;)

    RispondiElimina
  23. che buone, pero' mangerei volentieri una porzione di quelle fritte della tua nonna
    baci

    RispondiElimina
  24. Che belle quelle melanzane...hanno un colore splendido! Mi piace sopratutto il modo in cui le hai impiegate, light ma davvero gustoso...queste torrette sono troppo invitanti!!!

    RispondiElimina
  25. Un classico della cucina egregiamente rivisitato....bravissima!!!!!!Ciao a presto.

    RispondiElimina
  26. buonissima, semplicemente gustosa,ciao

    RispondiElimina
  27. buonissima, semplicemente gustosa,ciao

    RispondiElimina
  28. ottima anche la tua versione:)

    RispondiElimina
  29. Particolarissima!
    Chissà che gusto!

    RispondiElimina
  30. Sonia, evviva la parmigiana, la prepariamo spesso, ma la tua versione, quella tua torretta ha dello straordinario, dalla scelta del pesto che troviamo si sposi benissimo con la melanzana, difatti ci è capitato di abbinare con successo questi due sapori, a tutto il resto. Davvero ottima ricetta e qui è proprio il caso di dire che è impossibile non commettere un furto di ricetta, ovviamente lasciandoti in cambio un abbraccio. Buon sabato!"
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  31. Buonissima! Da provare! Ti ringrazio per la tua visita e ricambio. Sono tra i tuoi followers.. Complimenti per il blog! :-)

    RispondiElimina
  32. mi piace molto questa miniporzione col pesto :) e poi è anche più leggera! buon we

    RispondiElimina
  33. Ottima ricetta, mi ha fatto tornare l'appetito e sono le 23:13, non so se mi spiego...bella anche la presentazione! Buon fine settimana CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  34. mi piacciono da matti queste melanzane, con il pesto di sapori deve rendere un contrasto particolare,bravissima Sonia!!

    RispondiElimina
  35. carina e fresca questa variante della parmigiana! da provare presto!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved