venerdì 27 maggio 2011

Ma quante ce ne sono? ;)

[English version below]

Lasagne con cipolla arrosto 1

Fra le molte ricette che possono essere realizzate in tanti modi ci sono di sicuro le lasagne.

Le versioni  che mi vengono subito in mente  sono principalmente queste:

  • le classiche, quelle che basta pronunciare “ragù” ed è immediatamente Domenica in famiglia insomma, una versione sincera e rassicurante;
  • di tendenza invece quelle vegetariane, verdurine di stagione si, profumi di Primavera anche ma possibilmente pochissimo condimento, della serie: ci tengo alla linea anche se poi mi fiondo sul dolce!;
  • che dire della versione “quanto mi piacerebbe essere già in ferie” altro non è che una pasta multistrato intervallata da ogni specie di pesce o per i palati più raffinati con i mitili, senza guscio, of course;
  • infine, c’è quella alternativa e mediterranea che dei sensi di colpa prova-costume “se ne fa un baffo” ovvero questa da me proposta oggi. Ultimamente tra le mie preferite ^_*

     

    Lasagne con cipolla arrosto al balsamico e ciliegini


    Cosa occorre per quattro persone

    • 250 gr di pasta fresca per lasagne Fini
    • 1 kg di pomodori ciliegia
    • 4 cipolle rosse di Tropea grandi
    • 2 cucchiaio di olio Evo Le conserve della Nonna
    • 1 cucchiaio di aceto balsamico Le conserve della Nonna
    • una bella manciata di olive nere snocciolate, tagliate a metà
    • una bella manciata di basilico, tritato grossolanamente
    • sale
    • pepe
    • 150 ml di panna liquida (o di latte)
    • 250 gr di ricotta
    • 75 gr di parmigiano grattugiato

    Ho arricchito la ricetta con l’aggiunta di 150 gr di cubetti di prosciutto crudo Beretta

    Come procedere

    1. Preriscalda il forno a 200°C.
    2. Taglia ogni cipolla in sei spicchi, raccoglile in una teglia da forno e aggiungi l’olio d’oliva.
    3. Cuocile per 20-25 minuti, rimestandole un paio di volte, finché diventano dorate.
    4. Unisci i pomodorini, l’aceto balsamico e 3 cucchiai di acqua (o di vino bianco se ne hai di aperto) e cuoci altri 10 minuti.
    5. Rimuovi la teglia dal forno e unisci delicatamente le olive, il basilico, il sale e il pepe.
    6. Scotta le lasagne in acqua bollente salata per 5 minuti (questo passaggio è necessario per questa ricetta, anche se le lasagne sono pronte da cuocere, altrimenti rimangono troppo asciutte una volta cotte).
    7. Mescola insieme in una ciotola la panna o il latte, la ricotta, metà del Parmigiano e un po’ di sale e pepe.
    8. Distribuisci un terzo del composto di cipolle e pomodoro sul fondo di quattro pirofile da forno e copri con una sfoglia di lasagna.
    9. Ripeti l’operazione per altre due volte, aggiungendo i cubetti di prosciutto crudo e terminando con uno strato di lasagne.
    10. Distribuisci il composto di ricotta e cospargi con il Parmigiano rimasto.
    11. Inforna per 25-30 minuti finché le lasagne sono dorate e ben cotte.
    12. Servi subito oppure una volta raffreddate congelale per averle a portata di mano quando ne avrai di nuovo voglia.

    Fonte: In the mood for food – Jo Pratt – Ed. Luxury Books

    Piatto e sottopiatto linea Saint Tropez Laboratorio Pesaro

    Con questa ricetta, partecipo al Contest di Meggy

    Banner Domenica 

    bandiera inglese[3]

    Lasagna with roasted onions and cherry tomatoes with balsamic vinegar

    What You Need to four people

    250 g of fresh pasta for lasagna Fini
    1 kg of cherry tomatoes
    4 large red onions
    2 tablespoon oil Evo Le Conserve della Nonna
    1 tablespoon balsamic vinegar Le Conserve della Nonna
    a handful of pitted black olives, cut in half
    a good handful of basil, coarsely chopped
    salt
    pepper
    150 ml double cream (or milk)
    250 g cheese
    75 g grated Parmesan cheese
    I improved the recipe by adding 150 grams of diced ham Beretta

    How to proceed

    Preheat oven to 200°C.
    Cut each onion into six segments, gather in a baking pan and add olive oil.
    Cuocile for 20-25 minutes, stirring once or twice, until golden brown.
    Combine the tomatoes, balsamic vinegar and 3 tablespoons water (or white wine if you have to open) and cook another 10 minutes.
    Remove the pan from the oven and gently combine the olives, basil, salt and pepper.
    Hot lasagne in salted boiling water for 5 minutes (this step is necessary for this recipe, though the lasagna is ready to be cooked, otherwise remain too dry when cooked).
    Mix together in a bowl the cream or milk, cottage cheese, half the Parmesan and a little 'salt and pepper.
    Distribute one third of the mixture of onions and tomatoes on the bottom of four ovenproof dish and cover with a layer of lasagna.
    Repeat two more times, adding the diced ham and ending with a layer of lasagne.
    Distribute the ricotta mixture and sprinkle with remaining Parmesan.
    Bake for 25-30 minutes until the lasagna is golden brown and well cooked.
    Serve immediately or once cooled congelale to have them handy when you want it again.

    Source: In the mood for food - Jo Pratt – Ed. Luxury Books

    Plate and plate line Saint Tropez by Laboratorio Pesaro

  • 53 commenti:

    1. Adoro le lasagne quasi quanto Garfield ! E queste devono essere una bomba !
      Brava!!!
      Ciao,
      Sara

      RispondiElimina
    2. il mio fidanzato ti risponderebbe così: esiste solo una lasagna ed è quella di mia madre
      ahhahahahahahah
      così come il tiramisù è solo con caffè cacao e crema al mascarpone e non CON LE FRAGOLE o cose del genere :°D

      ma a me cambiare piace e questa tua lasagna è ottima! io feci la versione zucchine e gamberetti ;)

      RispondiElimina
    3. A m piacciono tutte quelle che hai elencato, e se possibile di più: alle lasagne insomma non dico mai di no.
      E queste tue, ricche e saporite, credo proprio che le copierò!

      RispondiElimina
    4. lasagne eccezionali, hai proprio ragione, è vero le lasagne si possono fare con tutti i condimenti, a parte le classiche con ragù, ma le verdure si possono mettere tutte, fare gli abbinamenti che preferiamo e con una buona bechamel si amalga tutto e tutto prende un buon sapore, le tue me le devo ricordare, io sono una che ama molto la tropea, non manca mai a casa mia...

      RispondiElimina
    5. Buonissima!!!! Una versione veramente eccezionale!! Bravissima!!!
      Un abbraccio tesoro!! Ps. Come stai? Va meglio?
      M.Luisa.

      RispondiElimina
    6. E qua mi dai il colpo di grazia!!! per fortuna che la mia mini dieta sta per finire!!!! Che gusto che devono essere queste lasagne....mhhhhh!!!
      ciaoooo
      P.S. bellissima foto!!

      RispondiElimina
    7. E' vero ci sono tantissime versioni e sono tutte buone.

      Le tue sono strabuone.


      complimenti.


      buon fine settimana.

      RispondiElimina
    8. fataricotta: mica per niente mi chiamo SOnia ;)))

      eres: non ha tutti i torti però a volte è bello cambiare no? ;D

      arabafelice: grazie Stefy ^_^

      tamtam: non manca mai nemmeno qui ;) versatile e buonissima e fa anche bene!

      maria luisa: ciao Mary si va meglio e finché non ci penso ancora di più, grazie, bacioni

      RispondiElimina
    9. Molto buona questa lasagna, ma tra le altre che hai citato tu e che vengono in mente anche a noi non è tra le più caloriche, poi comunque dici bene, non si può stare sempre a pensare alla prova costume, altrimenti ci si dovrebbe privare di troppi piaceri! Quindi oggi lasagna, domani magari un'insalata mista!
      Bacioni da Sabrina&Luca

      RispondiElimina
    10. eh si,le versioni sono tante e per fortuna!!buonissima!!
      mirtill@

      RispondiElimina
    11. Quel libro mi intriga sempre più...in ogni caso trovo la tua versione molto azzeccata ed originale
      Baci

      RispondiElimina
    12. Hai ragione le lasagne hanno una versatilità stupenda.....e me ne hai fatta venire una voglia pazzesca...buon weekend, baci, Flavia

      RispondiElimina
    13. anche io amo tutte le lasagne!!!!:D e la tua è strepitosa! da riproporre il prima possibile!:D

      RispondiElimina
    14. Alle lasagne credo nessuno possa resistere! Anche perchè ce ne sono per tutti i gusti!Queste mi piacciono un saccoooooo! Bravissima! Baci grandi, Titti

      RispondiElimina
    15. w la lasagna!!!con tutti i ripieni possibili!!buon fine settimana cara

      RispondiElimina
    16. ma certo, che noia però mangiare sempre le stesse cose..un pò di fantasia ;)

      RispondiElimina
    17. So creamy and delicious! Have a great weekend dear...

      RispondiElimina
    18. Bravissima ...sono buonissime le ho fatte anch'io con la ricotta....proverò la tua ricetta...
      baci

      RispondiElimina
    19. E be', io sulle lasagne mi fiondo, qualsiasi sia il condimento scelto...slurposissime anche le tue!!!

      RispondiElimina
    20. Per me vanno bene tutte, grazie. Quando vuoi cominciare a sperimentare ancora altre versioni, tu chiama che io vengo direttamente a casa tua a fare la cavia!!! Quelle di oggi vanno benissimo per incominciare! :-)
      Ciao e buon fine settimana! :-)

      RispondiElimina
    21. Che buone le lasagne, le adoro tutte!*.* La versione che hai fatto non la conoscevo, da provare sicuramente ;) Bravissima!

      RispondiElimina
    22. però che bella variante ,bravissima

      RispondiElimina
    23. Fra le tante versioni che esistono, tu ne hai creata una davevro unica che le batte tutte in fatto di golosità! Sarà che ho un debole per i piatti cipollosi ma queste lasagne sono spettacolari!

      RispondiElimina
    24. proprio niente male questa versione dai sapori estivi con olive e cipolla.. brava!

      RispondiElimina
    25. Comunque le rigiri le lasagne conquistano sempre, fanno allegria, calore, FESTA ^_^ E da amante delle cipolle questa versione mi piace eccome se mi piace. Un baciotto, buon fine settimana

      RispondiElimina
    26. Ho letto tutto il tuo elenco di tipologie di lasagna e nella mente me le immaginavo anche...arghhhh che tortura ...adesso che sono a dieta mi sto segnando talmente tante di quelle ricette che voglio fare che ingrasso a solo vedere la lista ^_^
      la tua versione è davvero spettacolosa :))

      RispondiElimina
    27. La lasagna permette di sbizzarrirsi con la fantasia, ma per me c'è un dettaglio imprescindibile in ogni versione: LA CROSTICINA dell'ultimo strato! Sono una fan "del pezzo dell'angolo"!!
      Ahahahahah!!!

      Buon week end! =)

      Francesca di SingerFood & Chiccherie

      RispondiElimina
    28. La lasagna a me fa sempre pensare alla domenica, anche questa così verdurosa e fresca! a presto

      RispondiElimina
    29. la lasagna è un piatto che adoro in tutte le sue forme,composizioni e ripieni. E visto che si avvicina il week end... mi hai dato uno spunto per il pranzo della domenica!

      RispondiElimina
    30. questa versione la sottoscrivo! adoro le cipolle rosse e non solo :)
      buon we

      RispondiElimina
    31. Ecco, la tua versine davvero una bella lasagna =))
      Mi hai fatto venir voglia di assaggiarla!!!

      RispondiElimina
    32. deliziosa questa variante.Bravissima!

      RispondiElimina
    33. Mmmh, che languorino che mi hai fatto venire... e sì che ho appena mangiato un pacchetto di wafer alla nocciola!
      Ma quando una ricetta ti tenta vuol dire che è proprio fatta bene!

      RispondiElimina
    34. Buonissime Lasagne con cipolla arrosto al balsamico e ciliegini ! un piatto da provare nei ristoranti e nelle cucine italiane!

      RispondiElimina
    35. Che delizia. A me le lasagne piacciono in ogni modo! Complimenti!
      Buon fine settimana.

      RispondiElimina
    36. Tutte le voglio tutte!
      Se poi sono verdi io metto più condimento di quelle al ragù per pareggiare con le calorie, giusto?
      La tua versione è buonissima!

      RispondiElimina
    37. I love lasagna:) Yours looks DELICIOUS!

      RispondiElimina
    38. Senza prosciutto questa versione a me va benissimo :-)

      ciao
      Alessandra

      RispondiElimina
    39. che buone le lasagne, anche a me piace sbizzarrirmi e provare le varie versioni. bacio e buon we

      RispondiElimina
    40. deliziosa...complimentiiiiiiiii!!!

      RispondiElimina
    41. Un piatto buono e mediterraneo!Complimenti!Cara Sonia,passa dal nostro blog che ti aspetta un regalino!Un bacione!

      RispondiElimina
    42. Eccezionali e molto originali queste tue lasagne.
      Io amo la pasta al forno!
      Buona domenica.

      RispondiElimina
    43. Buonissime le lasagne...ma con l'aceto balsamico, per noi, sono vera novità....buona domenica :-)))

      RispondiElimina
    44. tiziana: uno strappo alla regola ogni tanto ci vuole ;) buon we

      alice 4161: ^_^ sempre gentilissima, grazie!

      luca e sabrina: concordo pienamente :) bacioni

      mirtilla: ^_^ grazie!

      simo: grazie cara, bacioni!

      elifla: ;D buon we anche a te

      rebecca: appena la provi fammi sapere ;D a noi è piaciuta tanto ;D

      titti: ce ne sono davvero una infinità ^_*

      le ricette di tina: anche a te cara

      eres: almeno in cucina ^_^

      treat and trick: ;D grazie, anche a te!

      sognando dolcezze: ;)

      caterina: pure io ^_* grazie!

      mari: ti prendo in parola eh ;D

      ines: grazie Ines!

      franca: grazie

      claudia: anche a me i piatti cipollosi piacciono molto ^_^

      passiflora: grazie!

      federica: ;) potremmo farci una raccolta con le ricette cipollose!

      mary: ho lo stesso problema, lievito solo con l'immaginazione!

      singerfood a chiccherie: idem come te fan sfegatata degli stessi pezzi ;)!

      marina: ;D

      amichecuoche: provata?

      gio: ^_^

      raffaella: ;D

      giada: ^_*

      deborah: ^_*

      isabella: troppo buona, grazie!

      ristoranti di roma: ^_* grazie mille!

      franci: anche a me :D

      gloria cucè: giustissimo!

      sue: grazie cara!

      alessandra: oooooooook!

      zucchero e farina: ;D

      raffy: grazie!

      lenia: passo subito ^_^

      aleste: a chi lo dici!!!

      Ca: ^_^ golosona!

      Chiara e germano: benvenuti ^_^ grazie!

      RispondiElimina
    45. Buonissime queste lasagne! Le proverò :) Visto che hai appena terminato un contest... potrebbe interessarti partecipare ad un altro ? Ti lascio il link per curiosarlo. Buona settimana Liz
      http://lacuisinedeliz.blogspot.com/2011/05/bambini-in-festa-il-primo-contest-di.html

      RispondiElimina
    46. Ciao Sonia, grazie per il dolce commento, ti fara' piacere sapere che cucino spesso con la mia bimba, a settembre uscira' il libro che abbiamo scritto insieme, il primo per lei :-).

      ciao e buona settimana
      A.

      RispondiElimina
    47. Di lasagne ce ne sono un'infinità, hai ragione ma questa sicuramente è una delle più gustose CIAO SILVIA

      RispondiElimina
    48. troppo bella e gustosa questa lasagna! complimenti per l'originalità! un bacione!

      RispondiElimina
    49. Da piccola volevo mangiare solo lasagne e/o patatine fritte. Mi piacevano così tanto che divoravo anche quelle fintissime che ti davano a mensa (quelle simil surgelato da sopravvivenza, hai presente?). Queste devono essere deliziose, e lo dico da intenditrice di lunga data :D

      RispondiElimina

    Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

    ULTIMI POST...A TAVOLA

     

    Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved