giovedì 13 gennaio 2011

Waffel cioccolato e cardamomo

[English version below]

Waffel cioccolato cardamomo 1

E’ stato amore a prima vista. Mi sono fidata anche del parere della mia cara amica Maela, ho chiesto consigli, essendo successo anche a lei, l’ho fatto. E poi ho seguito il cuore…

Ho comprato la piastra per i Waffel =) qualcuno per caso aveva frainteso?

E’ vero, le feste sono appena finite e chi più (io) chi meno (tsé, i soliti fortunati) dovrebbe tornare ad un regime alimentare meno calorico.

< Bon. Per un po’ niente dolci! > le mie parole pronunciate dopo la Befana. Mica è colpa mia se il destino ha voluto che proprio quella settimana ci fosse l’offerta di questa piastra! Cosa faccio, mi faccio scappare l’occasione? Ma che scherziamo! Tempo zero ero già di ritorno dal super stringendo quest’apparecchietto come se fosse un secondo figlio. In auto, sulla via del ritorno pensavo “dove avevo letto quella ricetta dei waffel che non sarei mai riuscita a realizzare perché tanto non avevo l’attrezzatura”. Illuminazione! Uno dei miei ultimi ottimi acquisti. “Libri. Soldi ben spesi”. Apro, cerco subito nell’indice ed eccola. Sorriso da squalo e risatina isterica di accompagnamento. Mi metto all’opera. Sono già cotti!

Da quando è entrata a far parte della famiglia degli elettrodomestici di casa è in funzione un giorno si e l’altro pure. D’altronde le ricette sono così tante e le combinazioni - che tanto mi piacciono - infinite, si pensi ad esempio accompagnarle con le gustose Marmellate della Bonne Maman, con il gelato, con la crema di nocciole, con lo sciroppo d’acero, con il cioccolato spezzettato del gusto che più ci piace da lasciare sciogliere lentamente quando sono ancora calde e così via. Altro che dieta. Vogliamo parlare delle versioni salate? Per ora passo…

Aaah l’amour l’amour, d’altronde, al cuore e alla pancia non si comanda ;) e tra un mese è anche San Valentino…

Waffel cioccolato cardamomo

Waffel cioccolato e cardamomo

Cosa occorre (per 12 pezzi)

  • 350 ml di latte
  • 250 gr di farina 00 Gran Mugnaio Molino Spadoni
  • 150 gr di cioccolato fondente (*)
  • 300 gr di zucchero a velo vanigliato
  • 50 gr di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 5 capsule di cardamomo (***)

Come procedere

  1. Sciogliere il burro per pochi secondi nel microonde e lasciare intiepidire.
  2. Aprire le capsule di cardamomo, recuperare i semi e schiacciarli in un mortaio o con la lama di un coltello.
  3. In un recipiente ampio, sbattere le uova finché spumeggiano.
  4. In un altra terrina, mescolare la farina con lo zucchero, il cacao, il sale, il cardamomo e il lievito.
  5. Incorporare la metà del composto secco alle uova, aggiungere metà del latte, poi il burro fuso, il resto della farina ed il latte rimasto.
  6. Mescolare e lasciate riposare l’impasto per 15 minuti.
  7. Fare fondere il cioccolato per pochi secondi al microonde e aggiungerlo all’impasto, mescolando molto bene. (**)
  8. Scaldare la piastra per waffel e ungerla con un po’ di carta assorbente intrisa di olio. Ripetete questa operazione anche tra un waffel e l’altro.
  9. Quando è bene calda (per waffel croccanti, scegliere la temperatura più calda) versare 4 cucchiai di impasto al centro della piastra e cuocere per circa 3 minuti.
  10. Servire calde con una spolverata di zucchero a velo o con ingredienti a piacere.

L’autrice Julie suggerisce di:

  • (*) utilizzare il cioccolato al latte, io ho utilizzato del cioccolato fondente;
  • (**) spezzettare il cioccolato e servirlo sopra i waffel caldi, quindi come farcitura e non come ho fatto io che l’ho aggiunto all’impasto;
  • (***) sostituire il cardamomo con 1/2 cucchiaino di cannella in polvere o di fava tonka grattugiata.

Non mi resta che provare anche queste alternative! Mi fate compagnia?

Fonte: L’ABC del Cioccolato – Julie Andrieu

Con questa ricetta partecipo al Contest di Cook and the City, dove rispondendo ad un simpatico test è risultato che il mio profilo fosse “Affumicato”, pur non rispecchiandomi con la descrizione mi trovo in perfetta sintonia con ciò che posso postare quindi scelgo la categoria Dolce. E voi, che risultato avete ottenuto?

Banner logo-contest-segno3-1-of-1

bandiera inglese[3]

It 'was love at first sight. I also trusted the opinion of my dear friend Maela, I asked for advice, as happened to her, I did. I followed my heart ...

I've purchased the plate for Waffel =) If someone had misunderstood?
It 's true, the holidays have just ended and most people (me) or less (the usual luck) back to a less calorie diet.

<Stop. For a little 'sweet nothing!> My words after the Epiphany. It's not my fault if fate would have it, just that week there was the offer of this plate! What do I do, I'll miss the chance? But that joke! Time zero was already back from the super, shaking like a second son. By car, on the way home I thought "where I read the recipe for waffles that I would never be able to achieve so much because I did not have the equipment"

Lighting! One of my last good purchases. "Books. Money well spent" I open, I look in the index and now here it is. Shark's smile and laugh hysterically accompaniment. I start work. They are already cooked!
Since he joined the family of household appliances is a function the other day as well. Besides the recipes are so many combinations and - I like that much - much, consider, for example, accompany with the savory of Bonne Maman jams, with ice cream with hazelnut cream, with maple syrup, with chopped chocolate taste that we like to allow it to dissolve slowly when they are still hot, and so on. Other than diet. We want to talk about the salted versions? For now at least I'm holding my thoughts.

Aaah l'amour l'amour ;)

Waffles chocolate cardamom

What you need (for 12 waffles)

  • 350 ml of milk
  • 250 grams of flour 00 Great Miller Molino Spadoni
  • 150 grams of dark chocolate (*)
  • 300 g icing sugar vanilla
  • 50 g butter
  • 2 eggs
  • 1 teaspoon baking powder
  • 1 pinch of salt
  • 3 tablespoons unsweetened cocoa powder
  • 5 cardamom pods (***)

How to proceed

Melt the butter in the microwave for a few seconds and let cool.
Open the cardamom pods, seeds and crush them recover in a mortar or with a knife.
In a large bowl, beat the eggs until foaming.
In another bowl, mix flour with sugar, cocoa, salt, cardamom and baking powder.
Stir half the dry mixture to the eggs, add half the milk, then melted butter, remaining flour and remaining milk.
Stir and let the dough rest for 15 minutes.
Melt the chocolate in the microwave for a few seconds and add the mixture, stirring well. (**)
Heat the waffle iron and grease it with a little 'paper towel soaked in oil. Repeat this operation if the other between a waffle iron.
When it is good to warm (for crisp waffles, choose the highest temperature) add 4 tablespoons of dough in the center of the plate and cook for about 3 minutes.
Serve warm with a dusting of icing sugar or ingredients to taste.

Julie, the author suggests:
(*) Use milk chocolate, I used dark chocolate;
(**) Chop the chocolate and serve over hot waffles, and as a filling and not as I did that I added to the mixture;
(***) Replace with cardamom 1/2 teaspoon ground cinnamon or grated tonka bean.

We just have to also try these alternatives!

Source: The ABCs of Chocolate - Julie Andrieu

56 commenti:

  1. E no!Anch'io non mi sarei fatta scappare l'occasione!Ma poi perchè io queste offerte non le trovo mai?!!!!!Acci!!!!!!
    Ho avuto modo di mangiarle e sono di un buono già semplici.. non oso immaginare con il cioccolato e cardamomo!!!!!!!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. mi sono segnata subito la ricetta.. ho giusto la piastra per i waffel mai usata da provare !! :) grazie e complimenti perchè sarà difficile farli belli come i tuoi..

    RispondiElimina
  3. Ciao cara!!!
    Ma sai che mi hai fatto venire voglia di rubartene uno???
    Peccato che io non ho la piastra apposita...ma forse è meglio così o rischierei davvero l'obesità :o)

    Dalle mie parti si preparano delle cialde simili che si chiamano Gofri, sono meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  4. Le offerte vanno prese al volo, non si possono lasciar sfuggire ^__^ Specie se poi il frutto che ne verrà è "contaminato" da cioccolato e pure speziato :D! Goduria :)) Un bacione

    RispondiElimina
  5. Mi sono svegliato da poco, visto che qui siamo 3 ore indietro, e vedere queste foto morderei il pc, ciao Gianni

    RispondiElimina
  6. che belli..questi cuori sono proprio da "seguire..fino in fondo"!!
    Chissà, magari all'occasione mi doterò della piastra, le cialdine mi piacciono così tanto che prima o poi..ci casco anch'io ;)

    RispondiElimina
  7. Daiiiii che ieri al negozio di elettrodomestici avevo adocchiato la piastra..e ho pensato "non li farò mai!!"...ora visti i tuoi...LI VOGLIO FARE ANCHE IO!!!! Buona giornata, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  8. Belli e buoni!E poi,ho una certa passione per il cardamomo....
    Bravissima!

    RispondiElimina
  9. Mai fatti: non possiedo la piastra... ma mi piacerebbe, se non fossi perennemente in lotta con lo spazio in cucina. Così per adesso mangio con gli occhi e passo, ma non senza dirti che sono bellissimi. E che sei davvero brava...
    A presto,

    Sabrine

    RispondiElimina
  10. Che belliiii!!!!Questi cuoricini mi esprimono tanta dolcezza!!!Se ne avessi uno lo regalerei al mio ragazzo!!!Bellissima questa piastra!!!
    Baci
    angelica

    RispondiElimina
  11. Adoro i waffel anche se non ho la piastra, ma non si sa mai, magari qualcuno me lo regala.

    RispondiElimina
  12. Mi fai morire con questi racconti di vita...ti vedo capisci?!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  13. Super anche io ho la macchina e li proverò sicuramente

    RispondiElimina
  14. Allora!!!!!!!!!
    Io possiedo la macchina per fare i waffel, ma non ho ancora trovato nessuna ricetta che mi convincesse!!!!!!!!!!!
    I tuoi sembrano deliziosi, croccantini!!!!!!!!!!!!!!!
    La provo, con fiducia!!! Sei una garanzia!!!!!!!!
    Un bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Ma si sente tanto il cardamomo? Io lo amo ma a piccolissime dosi...e siccome ho anche io la macchinetta come la tua...ci sto facendo un pensierino!
    Baci!!

    RispondiElimina
  16. Che combinazione!! Io ho ricevuto in regalo questa piastra a Natale! E mi sembra che sia proprio uguale alla tua, con la forma di fiore a 5 petali! io ho fatto la ricetta che c'era nelle istruzioni ma non mi ha soddisfatto... mi son venuti dei waffel mollicci! devo provare la tua! un bacio

    RispondiElimina
  17. Mi hai letto nel pensiero: la piastra per i waffel l'ho cercata ovunque ma non l'ho trovata...beata te e complimenti per i tuoi "cuori-waffel"...devono essere davvero buoni!

    RispondiElimina
  18. I love your waffle iron/plate. Mine is plain and round, but with a recipe as good as yours even plain waffles can be made to taste delicious. I hope you are having a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  19. mamma mia sono bellissime chi sa che profumo anche!!complimenti!

    RispondiElimina
  20. Ok, è ufficialmente colpa tua: voglia la Waffellieraaaaaaaaaaaa!!
    Che meraviglia, che meraviglia!!!
    Senti, domani vengo a casa tua a fare merenda.. preparamene un centinaio grazie! ^_^

    RispondiElimina
  21. oh cavolo mi hai fatto venire in mente che ho la mia macchinetta nuova di zecca e mai adoperata! ti rubo all'istante la ricetta e se per caso ne hai anche una per il salato ti sarò sempre grata!!! baci Ely

    RispondiElimina
  22. uhhhhh mi hai fatto ricordare di avere la mia macchinetta nuova e mai usata!!! Signur! mi segno subito la ricetta e li faccio! grazie mille cara!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  23. Questa ricetta al cioccolato mi mancava! Devo provarla con il mio ferro abruzzese. Magari va bene lo stesso!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. Noi non abbiamo questa utile piastra per waffles ma dopo aver visto la tua ricetta ci è venuta voglia di procurarcela!
    Baci!

    RispondiElimina
  25. ma sono bellissimi!!! e wow, immagino quel profumo! complimenti.

    RispondiElimina
  26. Sono sempre tentata da questi acquisti poi però mi dico che non saprei dove mettere tutti questi marchingegni!! I dolcetti però mi fanno davvero gola!!!Un baciotto!Smack!

    RispondiElimina
  27. E' bèh contro il destino non si può fare nulla ;)
    E menomale che noon te la sei lasciata sfuggire altrimenti io non avrei mai letto questa bellissima ricetta!!
    Non ho mai assaggiato i waffel... solo una volta ma neppure la consider visto che nn mi ricordo che sapore abbiano... e non erano fatti in casa... i tuoi sicuramente non me li sarei dimenticata ;)

    RispondiElimina
  28. ecco una di quelle cose alle quali è troppo, troppo, troppo difficile (e d'altra parte non necessario) resistere! un bacio

    RispondiElimina
  29. Ma sono perfette!! Oddio non resisterei, le ordino sempre quando vado in pasticceria, ma non avendo la piastra non le ho mai fatte in casa, spesso compro quelle già confezionate, ma devo attrezzarmi. Complimenti, come sempre!!!

    RispondiElimina
  30. pensa che questa piastra ce l'ho in mente da anni ma...non mi decido a comprarla perchè penso che la utilizzerei una volta e poi basta...ma leggendo la tua sfiziosa ricetta e il fatto che tu ,invece, la usi tanto....quasi quasi....:-)
    a presto .

    RispondiElimina
  31. che voglia di morderle!!! bellissima questa piastra!!
    ottimi per il s.valentino che ormai e' alle porte!!
    baci, buona giornata!!

    RispondiElimina
  32. che belli!!!la comprerò anch'io questa piastra mi piacciono troppo sonia!!!

    RispondiElimina
  33. miticaaaaaa bravaaaaa la comprerò anch'io...grande sonia

    RispondiElimina
  34. I waffeeeelllll!! BBoni questi...
    Con un bella crema al cioccolato... sbavett' sbavett'
    Molto carina la prima foto!

    Senti ma... come ce la vedi una ricettina salata con fettina di lardo pancettato che si squaglia su waffel caldo...??

    RispondiElimina
  35. Cioccolato e cardamomo, non oso immaginare che profumo e che bontà!!! Voglio anch'io la piastra per i waffel!!!!

    RispondiElimina
  36. ciao dolcezza ^_^ sono contenta che il consiglio e' stato utile e visto il risultato dire "ottimo"!!!!
    E vedo che non hai perso tempo..subito testati...mi hai fatto venire voglia di riproporli ai miei porcellini d'appartamento ^_^

    RispondiElimina
  37. che bontà! a me uno!
    ...ma solo in attesa di comprare la piastra :)

    RispondiElimina
  38. anch'io mi sono innamorata appena ho visto i tuoi vaffel
    e poi io amo molto le spezie
    e questa ricetta è ottima
    bravissima
    ciao katya

    RispondiElimina
  39. quando si segue il cuore non si sbaglia mai!!1

    RispondiElimina
  40. Mia cara Sonia, sarò felicissima di scambiare le mie opinioni con te sulle ricette di julie. Sono stata folgorata da questo libro e mi fa piacere sapere di non essere l'unica. Ho solo bisogno di tempo per prepapare un pò di ricette e poi vedrai che chiacchiere che ci facciamo :D
    Questi waffel sono favolosi, spero di farli presto. Prima urge la piastra che non ho. ma non mi perdo d'animo, c'è così tanto da provare......Magari quando li faccio inserico il tuo link al post se vuoi e se ti va puoi dire la tua.....mi piace questa cosa delle chiacchiere. Scusa la lunghezza del post...Allora a presto...
    Un bacione e buona domenica

    RispondiElimina
  41. ciao carissima! meravigliosa questa idea dei waffel al cardamomo!
    peccato che non ho la piastra! Dovrà essere assolutamente il prox acquisto! un abbraccio!

    RispondiElimina
  42. E questa è la tua prima volta....figuriamoci la seconda...
    SOno perfetti!
    Baci
    Barbara

    RispondiElimina
  43. Lo voglio!!!!! A questo magico fornetto, piastra che dir si voglia sto facendo la corte già da un po' di tempo, ma poi cerco di farmene una ragione ed evito l'acquisto. Certo che se avessi avuto l'occasione dell'offerta non me la sarei lasciata scappare...
    I tuoi waffel sono stupendi....massima invidia!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  44. Oh mamma! direi che la dieta può aspettare, sì :) da provare!

    RispondiElimina
  45. CArissima..hai ragione....per il contest questa era perfetta...ma puoi fare tante ricette di waffeln...e postarle tutte...non c'è limite al mio contest..l'importante è che ogni ricetta abbia un post!!!

    Ti aspetto con le tue meraviglie....baci, Flavia

    RispondiElimina
  46. ciao Sonia ti auguro una splendida settimana..a presto

    RispondiElimina
  47. il cardamomo mi ossessiona!! è in un sacco di ricette (lo julecake norvegese, ad es.)... e qui da me è irreperibile.
    arcistufa, pero', ieri l'ho ordinato appositamente in erboristeria... chi la dura la vince!!

    la piastra ce l'ho... obsoleta in dispensa da due anni. anche lì... la sua ora è giunta.

    questa ricetta s'ha da fare!!


    grazie cara. cm sempre, un post delizioso... sotto ogni profilo (quite a good idea, the english translation:)!

    RispondiElimina
  48. che belle colorate le tue foto!! complimenti davvero =)

    ps. ti ho inserita tra i LINK dei miei blog preferiti ! (http://www.mozzaincarrozza.com/)
    spero farai lo stesso =))) ecco come, se ti va:
    http://www.mozzaincarrozza.com/p/scambio-di-link.html

    a presto e buon 2011 !

    RispondiElimina
  49. Beautiful and delicious, and great for valentine's Day!

    RispondiElimina
  50. Ottimi! e' da un po' che non li faccio e questo mix di cioccolato e il profumato cardamomo mi pare ottimo! brava!

    RispondiElimina
  51. Wow!! Bellissima la piastra con i cuori!!! I "must have" in cucina ;)

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved