giovedì 27 maggio 2010

Menù per due a meno di 15 Euro…

[English version below]

English version below

Meno male che Giulia (la “nostra” rossa) ha deciso di posticipare il termine della sua raccolta, mi sarebbe dispiaciuto non potervi partecipare anche perché, senza nemmeno fare i conti, cucino sempre per due (porzioni abbondanti, così mangia anche Giorgia ^_^) e grazie a questa raccolta mi sono accorta che spendo meno di 15 Euro quindi, ecco di seguito le mie proposte per il Menù per due.

I prezzi dei singoli prodotti li ho presi da Esselunga Spesa On-line così oltre ad essere verificabili da tutti non ho dovuto recuperare gli scontrini chilometrici che Giorgia mi sottrae non appena usciamo dal super…

Appetizer = Euro  3,92

Girelle di sfoglia, feta, uvetta e origano 

Primo = Euro  3,77

Farfalle al pesto di peperoni e robiola

Dolce = Euro 4,95

Fool ai lamponi Cop

Totale = Euro 12,64

Girelle di sfoglia con feta, uvetta e origano

Girelle di sfoglia, feta, uvetta e origano

Ingredienti

  • 1 confezione di pasta sfoglia (meglio se rettangolare)
  • 100 gr di feta
  • 50 gr di uva sultanina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di origano

Procedimento

  1. Aprire la confezione di pasta sfoglia, srotolarla e sbriciolarvi sopra la feta.
  2. Aggiungere l’uvetta sultanina e spolverare con origano.
  3. Arrotolare su se stessa la pasta sfoglia e tagliare delle fette alte 1,5 cm.
  4. Adagiare le girelle ottenute su carta forno (o sulla stessa carta che avvolgeva la sfoglia) spennellare la superficie con l’uovo appena sbattuto e infornare a 200°C per 10-12 minuti o fino a doratura.

Farfalle al “pesto” di peperoni e robiola

Farfalle al pesto di peperoni e robiola

Ingredienti

  • 2 peperoni rossi
  • 200 gr di farfalle
  • 100 gr di robiola
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di pinoli tostati
  • sale
  • pepe
  • olio evo

Procedimento

  1. Cuocere in forno a 200°C i peperoni lasciati interi avendo cura di girarli appena si abbrustoliscono da un lato.
  2. Una volta cotti, lasciarli raffreddare nel forno chiuso e solo quando saranno freddi, pelarli e tagliarli a pezzi ricavando filetti di polpa.
  3. Mettere a cuocere la pasta e nel frattempo rosolare in padella col l’olio i filetti di peperoni rossi con lo scalogno affettato sottilmente.
  4. Frullare la robiola con i pinoli ed i filetti di peperone soffritti, bagnando con un goccio di acqua di cottura della pasta.
  5. Aggiustare di sale e pepe.  Saltare la pasta nel condimento e se piace aggiungere una spolverata di parmigiano grattugiato.

L’IDEA IN PIU’ –> Soffriggere mezzo peperone giallo, senza passarlo in forno e tagliarlo a dadini piccolissimi con  l’aglio in camicia. Saltare la pasta con la crema di peperoni rossi e guarnire con i dadini di peperone giallo.

Fonte: Cotto e Mangiato - Benedetta Parodi

Fool ai lamponi

Fool ai lamponi Cop

Ingredienti x 4 fool 

  • 1 tuorlo
  • 50 gr di zucchero
  • 15 gr di farina
  • 150 ml di latte
  • 40 gr di cioccolato fondente
  • 1 cestino di lamponi
  • 125 ml di panna
  • zucchero a velo o cacao o cannella per spolverare

Procedimento

  1. In una ciotola mescolare con una forchetta il tuorlo e lo zucchero, poi incorporare la farina.
  2. Mescolare sino a ottenere un composto omogeneo. Nel frattempo scaldare sul fuoco in una pentola i 2/3 del latte sino a raggiungere quasi il punto di ebollizione ma senza farlo bollire.
  3. Versare il latte freddo rimasto nella ciotola con il composto di uova e zucchero, rompendo con una frusta la crema.
  4. Aggiungere il latte caldo, poi trasferire di nuovo tutto nella pentola  e cuocere a fiamma media mescolando continuamente con la frusta per circa 4 minuti o comunque sino a che la crema  avrà raggiunto la consistenza desiderata.
  5. Togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato spezzettato. Mescolare bene per ottenere un colore omogeneo e lasciare raffreddare solo 2 minuti.
  6. Preparare i bicchierini: mettere un po’ di lamponi in ciascun bicchierino creando uno strato, ricoprire con uno strato di crema al cioccolato, lasciare raffreddare bene circa 2 ore in frigorifero.
  7. Subito prima di servire decorare i fool con la panna montata ben fredda mettendola in una sacca da pasticciere e spremendola delicatamente nei bicchieri.
  8. Cospargere con zucchero a velo, cacao amaro o cannella.

NB: si possono preparare anche con un giorno di anticipo, fermandosi al passaggio nr. 6 sigillandoli con la pellicola alimentare e lasciandoli in frigorifero.

Fonte: Country Chic – Csaba dalla Zorza

[ AGGIORNAMENTO POST DEL 22 GIUGNO 2010 

Con il Fool ai lamponi partecipo alla raccolta del blog “Menta e cioccolato” ]

summer cakes

 

Con tutte queste ricette partecipo alla Raccolta del blog di Gulia “Rossa di sera”

cenetta

English version

Luckily Giulia ("our" red) decided to postpone the end of his collection, I would be disappointed not be involved because, without even deal, always cook for two (generous portions, so eating too ^ _ Giorgia ^) and thanks to this collection I realized that I spend less than 15 euros then, here is my suggestions for the menu for two.
The prices of individual products i got them from Esselunga Shopping Online as well as being verifiable by all I had to retrieve the bills kilometers Giorgia escapes me as soon as we leave the super ...

Swivels puff pastry with feta cheese, raisins and oregano = Euros 3,92

Girelle di sfoglia, feta, uvetta e origano

Ingredients

  • 1 package puff pastry (preferably rectangular)
  • 100 g feta
  • 50 g sultanas
  • 1 egg
  • 1 tablespoon oregano

How to do

  1. Open the package of puff pastry, roll it and crumble over the feta.
  2. Add the raisins and sprinkle with oregano.
  3. Roll out the pastry on itself and cut in slices 1.5 cm high.
  4. Lay swivels obtained on baking paper (or on the same paper that wrapped the dough) brush the top with just beaten egg and bake at 200 ° C for 10-12 minutes or until golden brown.

divisori8c

Farfalle with "pesto" of peppers and robiola = Euros 3,77

Farfalle al pesto di peperoni e robiola

Ingredients

  • 2 red peppers
  • 200 grams of butterflies
  • 100 gr robiola
  • 1 shallot
  • one tablespoon of toasted pine nuts
  • salt
  • pepper
  • extra virgin olive oil

How to do

  1. Bake at 200 ° C the peppers left whole taking care to turn as soon as it browns on one side.
  2. Once cooked, let them cool in the oven and closed only when they are cold, peel them and slice meat cuts produced fillets.
  3. Put to cook the pasta and cook in the meantime the oil in a pan with fillets of red peppers with thinly sliced shallots.
  4. Whisk robiola with pine nuts and peppers sauteed fillets, sprinkling with a little water to cook the pasta.
  5. Season with salt and pepper. Skip the pasta in the sauce and if you like add a sprinkling of Parmesan cheese.
  6. The more ideas' -> Sauté half yellow pepper, without passing it in the oven and cut into tiny cubes with garlic poached. Skip the pasta with red pepper cream and garnish with the diced yellow pepper.

Source: Cotto e mangiato – Benedetta Parodi

divisori8c

Raspberry Fool = Euros 4,95

Fool ai lamponi Cop

Ingredients for 4 fool

  • 1 egg
  • 50 g sugar
  • 15 grams of flour
  • 150 ml milk
  • 40 g dark chocolate
  • 1 basket raspberries
  • 125 ml cream
  • powdered sugar or cocoa powder or cinnamon for dusting

How to do

  1. In a bowl mix with a fork, the yolk and sugar, then incorporate the flour.
    stir until blended.
  2. Meanwhile heat a pan on fire in the 2 / 3 of milk up to almost boiling but not boil.
  3. Pour cold milk into bowl with remaining egg mixture and sugar, breaking with a swhip cream. Add the hot milk, then remove everything again in the pot and cook over medium heat stirring constantly with a whisk for about 4 minutes or until the cream reaches the desired consistency.
  4. Remove from heat and add the chopped chocolate.
  5. Mix well to obtain a homogeneous color and cool 2 minutes.
  6. Prepare shorts: put a little 'raspberries in each glass creating a layer, cover with a layer of chocolate cream, cool fit around 2 hours in refrigerator.
  7. Just before serving decorate with whipped cream fool very cold by putting it into a pastry bag and gently squeeze into the glasses.
  8. Sprinkle with powdered sugar, cocoa or cinnamon.

Note: you can also prepare a day ahead, stopping to step nr. 6 sealing it with plastic wrap and leave in the fridge.

Source: Country Chic - by Csaba dalla Zorza

36 commenti:

  1. Un menù davvero goloso!!!!Mi sembrano tre proposte davvero interessanti!!Un bacio

    RispondiElimina
  2. Ottima cenetta, spendendo poco considerando tutto quello che hai preparato! Ci ispira molto il pesto di peperoni che non abbiamo mai fatto ed anche la scelta del formato di pasta e mi sa che lo prepariamo presto presto questo condimento! Buonissimo anche il fool di lamponi, con quel ricciolo di panna montata che sa di ulteriore capriccio di gola!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. Una cenetta come piace a me!Ma quell pesto ai peperoni e robiola...una delizia.

    RispondiElimina
  4. Ciao! proprio bello questo menù! variegato e molto particolare negli abbianmenti! Ci piacciono moltissimo le girelle, ci incuriosisce il sapore!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Io per assaggiare le tue farfalle ai peperoni e robiola farei follie
    ... devono essere buonissime.......
    Complimenti anche per tutto il resto....ma la pasta è sempre la pasta!
    Brava, ottimo menù....

    RispondiElimina
  6. wow tesoro che cenetta indimenticabile!!tutto gustosissimo e poi con pochi soldi sei risucita a realizzare una cena da vera chef!!bacioni imma

    RispondiElimina
  7. Meno male anche per noi, altrimenti ci saremmo persi le tue prelibatezze!
    Brava!

    RispondiElimina
  8. Gnam, un pranzetto davvero delizioso!!! E con così poca spesa! Davvero perfetto!

    RispondiElimina
  9. che bella cenetta coi fiocchi!!! un bacione.

    RispondiElimina
  10. che bontà! splendido ed economico cosa vogliamo di più?

    RispondiElimina
  11. Complimentissimi, anche questo è davvero un ottimo menù.Bacioni.

    RispondiElimina
  12. Menù fantastico ad un prezzo accessibilissimo, cosa chiedere di più? :) Brava!!
    Ciao, Zu

    RispondiElimina
  13. che menù! e per così poco!! solo tu potevi farlo!! ^_^
    bravissima! :D

    RispondiElimina
  14. davvero una bella cena ,complimenti!

    RispondiElimina
  15. Grazie di avermi visitata, eccomi qua, non ti conoscevo ed adesso ti ho fra gli amici blogghisti! Che bellezza! Spero di poter fare i commento, perchè sull'altro tuo blog, non sono riuscita, mi da errore. La tua cenetta per due è ottima e se la trovassi qualche volta al restaurant, la pagherei volentieri molto di più.Mi sei rimasta subito simpatica, spero di poterti venire a trovare al più presto.Quale dei tuoi blog mi consigli di mettere fra i miei preferiti????? Buona notte deny

    RispondiElimina
  16. Che bel menù!!! Complimenti, veramente è un chic e con costo accessibile! Brava!

    RispondiElimina
  17. Mi sono supita anche io di essere riuscita a fare così "tanto" con così poco...con grande gioia di Enrico in ogni senso ;D

    RispondiElimina
  18. Ciao, grazie per esserti fermata da me, e grazie per il commento.
    S'impara di continuo, molte scuole di albrghiero fanno anche corsi per amatori, quello che li rende diversi sono le cucine che impari a lavorare su cucine professionali ed il metodo che è quello scolastico e quindi tecnico. Prova ad informarti magari puoi seguire questi corsi, anche se non hai la possibilità di seguire la scuola vera e propria, sono ottimi.
    Molto bello il tuo blog, ed anche le ricette e come l'hai curato nei minimi particolari. E' un vero piacere averti cinosciuto.
    Baci Alessandra

    P.s.interessante menù, in particolare le girelle, ne prendo nota.

    RispondiElimina
  19. Che bello il tuo blog. Ti seguirò anch'io con piacere! Ah, la testata è fantasticosa!!

    RispondiElimina
  20. Ciao, grazie per essere passata da ma, hai un blog ricchissimo e d'ora in avanti chi se lo perde!! E poi mi e' piaciuto tanto il disegno che hai nell'intestazione. Questa iniziativa di mettere il costo di un prazo completo e' davero molto bella e soprattutto originale. Di questo menu' mi attirano le girelle e il fool di lamponi....e siccome ho tutto in casa quasi quasi lo replico per cena. Un abbraccio :D

    RispondiElimina
  21. wowwww posso invitarmi a cena??? un menù davvero molto invitante. un bacio

    RispondiElimina
  22. Ecomonico e superlativo....menu' turistico ma con classe...bravissima.

    RispondiElimina
  23. BRAVISSIMA, hai fatto un ottimo menù! Se dovessi scegliere, per il mio gusto personale amante dei rustici, scelgo le girelle... divine! Complimenti anche per il tuo blog! MI sono messa tra i sostenitori.. ti seguirò! Condivido in pieno la frase di cicerone pubblicata sul tuo profilo...

    RispondiElimina
  24. UN menù veramente delizioso!!!!
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  25. che bello questo post!!!tutto da provare!!!un bacio
    buon w.e.

    RispondiElimina
  26. Questa idea di Giulia ha tirato fuori la creatività ed ingegno delle bloggers! le tue idee son stupende...vengo io a fare il secondo commensale:)

    RispondiElimina
  27. Buon fine settimana carissima, in attesa di scoprire cosa bolle nella tua pentola in questi giorni!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  28. Mamma mia che bontà!!!
    da irriducibile golosa il dolcino mi appare irresistibile!!!!
    bravissima!!!

    RispondiElimina
  29. complimenti!
    anche io mi sono divertita molto a pensare al menù, e stupita anche del risultato, mai avrei pensato di spendere così poco!!

    RispondiElimina
  30. Ciao,
    sono Ylenia di Cioccolarte,volevo ricordarti che se hai la possibilità e se ti fa piacere, sabato 19 giugno ci incontriamo a casa di Chiara a Civitanova Marche per un simpatico pranzetto tra foodblogger!
    Per maggiori info fa un salto da me
    http://cioccolarte.blogspot.com/2010/05/un-giorno-non-per-caso.html

    TI ASPETTIAMO!!

    Saluti ;-)

    RispondiElimina
  31. un menù perfetto ..dato la spesa ! :) ciao

    RispondiElimina
  32. great ideas, I love the pasta and the sweet oh I love raspberry fool..

    sweetlife

    RispondiElimina
  33. Un bel menù, mi inviterei a cena da te!

    RispondiElimina
  34. bhe bhe..il dolcetto se va bene lo prendo io..tutti e due!:)

    RispondiElimina
  35. Sonia, grazie per aver partecipato al mio giochino, e che buon menù!!!
    Tra poco partono le votazioni!
    Un bacione

    RispondiElimina
  36. E mi chiedi se va bene per la raccoltaaaaa???ma va benissimo!!!ma che bontààà!!!..grazie !!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved