venerdì 19 febbraio 2010

Spaghetti tonno e limone

[English version below]

Mi trovo seduta di fronte al pc in salotto, al mio fianco sul divano seminascosta tra due cuscini e la sua copertina preferita, la piccola di casa cerca di addormentarsi per il pisolino pomeridiano ma la curiosità di sapere cosa ci faccio davanti ad una televisione con tastiera incorporata è più forte di lei e le fa sorgere una domanda:

  • G: “Mamma”
  • IO: “Si, dimmi…”
  • G: “Cota, cota cota tai facendo?” 
  • IO: “Sto scrivendo sul blog la ricetta degli spaghetti al tonno e limone che io e il papà abbiamo mangiato ieri, quelli che a te invece ho preparato con il pomodoro ed i pisellini e che ti sono piaciuti tanto. Quelli che hai mangiato come fanno Lilli e il Vagabondo nel cartone animato, solo che nel loro piatto il sugo era con le polpette, ricordi?”
  • G: “Ah…si giusto”

Il tempo di scrivere la ricetta e si è già addormentata. Strano. La bacio sulla fronte, mi sembra un po’ calda, le provo la febbre e come sospettavo il termometro segna 38,2° mi sembrava fosse troppo tranquilla!

Spaghetti tonno e limone

Spaghetti tonno e limone

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di spaghetti
  • 300 gr di tonno sott’olio
  • 5 filetti d’acciuga
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 peperoncino tritato
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • olio evo
  • prezzemolo tritato
  • burro
  • a piacere: grana grattugiato

Procedimento

  1. Mettere sul fuoco l’acqua necessaria per cuocere gli spaghetti.
  2. In una padella antiaderente far rosolare, in olio evo, l’aglio schiacciato con i filetti di acciuga, i capperi ed il peperoncino tritati finché le acciughe non si saranno completamente sciolte.
  3. Aggiungere il tonno sgocciolato e spezzettato, far scaldare e amalgamare il tutto.
  4. Spruzzare con il succo del limone e aggiungere una manciata di prezzemolo.
  5. Spegnere e allungare con un mestolo di acqua di cottura (tenendone da parte mezzo bicchiere).
  6. Cuocere gli spaghetti al dente, unirli al sugo e far saltare in padella per qualche minuto (se necessario aggiungere un cucchiaio alla volta di acqua di cottura, gli spaghetti con questo sugo devono risultare cremosi).
  7. A fuoco spento aggiungere il burro e se piace, dopo aver ben mescolato, spolverizzare con il grana.

Ricetta tratta e modificata da: Cotto e Mangiato

Con questa ricetta partecipo alla raccolta del blog di “Pan per focaccia”

Col cappero (mini)

32 commenti:

  1. Oh povera piccina...mi spiace!
    la tua pasta mi incuriosisce per l'abbinamento, da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  2. Davvero semplici e sfiziosi i tuoi spaghettini!!Come piacciono a me!! Bravissima! Baci.

    RispondiElimina
  3. Mmm...un bel condimento fresco ma dal sapore deciso...un presagio di primavera che contrasta con l'orribile giornatina che mi si è parata davanti stamattina...qui da me diluvia che Dio la manda!
    Un bacino alla tua piccolina; come ti capisco! ieri il piccolo di casa ha iniziato l'antibiotico e il grande è in attesa di giudizio...vedremo se riusciremo a scapolarcela...e tutto questo a quattro giorni dalla partenza per la montagna!

    RispondiElimina
  4. piccola... la febbre li stende tutti!
    Io adoro l'accostamento tonno e limone. Posso provare a farli con il tonno fresco e poi ti dico!

    RispondiElimina
  5. questa ricetta mi piace molto, un modo diverso, e anche bello ricco, di cucinare la pasta la tonno. un gustosissimo piatto unico.
    p.s. mi spiace per la bimba,le mando un bacino!

    RispondiElimina
  6. povera piccola...quando sono troppo tranquilli anch'io mi preoccupo sempre infatti nn è mai una cosa normale....che vuoi farci mia nonna diceva che con la febbre crescono:-)chissa perche poi...questa pasta è deliziosa davvero la devo provare!!baci imma

    RispondiElimina
  7. Oh povera piccola ha la febbre...mi dispiace...la ricetta è buonissima...è tanto che non faccio una buona pasta al tonno, la tua è anche veloce...quindi fa proprio al caso mio...un bacione Luciana

    RispondiElimina
  8. letto e faccio oggi è venerdi! pesce

    RispondiElimina
  9. ciao! ma che buona questa pasta!! semplice ma ricca come paice a noi!!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. Fantastica...la provo subito oggi che davvero non so cosa cucinare...
    Mi dispiace per la piccola..sai con questo tempaccio siamo tutti ammalati, ma quando capita a loro ti dispiace di piu'..dalle un bacino anche da parte mia....ciaooooo

    RispondiElimina
  11. Mi sembra ottimo!!!!! buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  12. questi li provo davvero!!!devono essere davvero buoni!!!buon w.e.

    RispondiElimina
  13. che tesoro la tua piccola! spero stia meglio presto!:)
    cmq bella questa ricettina...c'è anche il tocco del peperoncino!
    ottimo!:)
    ciaooo!;)

    RispondiElimina
  14. buoni,Sonia!!
    la prossima settimana,vorrei provarli....mi dispiace per la piccolina :( mi auguro sia una febbre passaggera,che non la faccia stare troppo abbattuta..un bacino a lei, da parte mia!!ciao cara :-*

    RispondiElimina
  15. Che forti che sono questi bimbi!!!..la loro delicta curiosità ci lascia sempre lì così...!!

    deliziosi gli spaghetti!!!

    RispondiElimina
  16. cucciola! mannaggia! quando ti guardano con quegli occhioni a pesce lesso noi soffriamo insieme a loro! anche nel fine settimana!!! in questo sono sempre..come dire...puntuali!!
    mi hai dato una buona idea per stasera! stavo giusto chiedendomi cosa cucinare per la nostra pseudo dieta che racconto nel mio blog...ih ih ih grazie mille!

    RispondiElimina
  17. il limone da spinta al tonno!! squisiti!!

    ps. grazie per la mail!! non ho ancora provato a fare le foto perchè non ho avuto tempo!! poi ti faccio sapere!! grazie carissima :D

    RispondiElimina
  18. che bella ricetta gustosa! spero che la tua piccolina stia meglio :-) ciao Ely

    RispondiElimina
  19. Sto organizzando una cena da me con il limone come filo conduttore. Mi mancava solo il primo, e stavo pensando a un riso al limone, ma quasi quasi provo questo spaghettino!! Stuzzicante alla grande direi!!!

    RispondiElimina
  20. Ciaoooooo, già commentato su facebook,non nper essere ripetitiva ma sono veramente deliziosiiiii!!!!!!
    Buon WE!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Une très bonne recette de pâtes: thon et citron.
    Je note ta version.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  22. Che tenerezza questo post, davvero. I bambini sono giaoia allo stato puto, avere intorno i propri deve essere incantevole. Quanti anni ha la tua piccola? Io, oltre a fare la chef, sono insegnante di scuola dell'infanzia e la dolcezza dei bambini la vivo ogni giorno... li adoro. Insomma complimenti per il tuo bel quadretto familiare. ^_^
    La pasta che proponi è buonissima e semplice, un piatto da provare. Ciao, a presto. Deborah

    RispondiElimina
  23. @tutti: vi ringrazio di cuore e prendo al volo i vostri auguri di pronta guarigione per la cucciola, passerò a trovarvi appena saremo tornate in forma, grazie per i complimenti scaldano sempre il cuore.
    Buona domenica ^__^

    RispondiElimina
  24. Buoni questi spaghetti.. mi piace l'idea del limone i sostituzione del solito pomodoro che uso spesso io!
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  25. Un bacetto alla piccola da parte mia! Se hai tempo passa da me per un premietto. Un bacione

    RispondiElimina
  26. Spero che la cucciolotta stia meglio.
    I tuoi spaghetti sono deliziosi, il limone piace molto anche a me con il tonno, ma l'acciughina non ce la metto mai, chissà perchè.. la prossima volta, la aggiungo. Ciao!

    RispondiElimina
  27. @v@le: quando devo preparare una cena di corsa ricorre spesso ance io al pomodoro! ;)

    @maurina: bacetto dato, premio non ritirato ma ho la giustificazione! Passo lo stesso volentieri a trovarti, subito subito...

    @Sabri: prova con l'acciuga, da alla pasta una marcia in più, non ci credevo nemmeno io finchè non ho provato! Bacioni

    RispondiElimina
  28. Ciao sono Alessandra di cuoca a tempo perso ti ho aggiunto anche io tra i miei.. e con grande piacere.. mi piace il tuo blog.!!!!!. Verro' presto a sbirciare.. In merito alla ricetta vedo che c'e' qualcuno che, come me, mette su gli spaghetti con il tonno il parmigiano ;).. Io in genere li faccio in con il pomodoro mai i tuoi strepitosi..
    Un abbraccio e grazie Alessandra

    RispondiElimina
  29. une recette fantastique j'apprécie ta version à noter
    bonne soirée

    RispondiElimina
  30. @cuoca a tempo perso: ti abbraccio anche io e benvenuta nella mia cucina!

    @Fimère: come sempre, grazie per essere passata!

    RispondiElimina
  31. bella ricetta..me la segno Grazie!!
    un bacio alla piccola...spero stia bene!!
    Ciao Enza

    RispondiElimina
  32. @emamama: è bello sapere che anche una semplice pasta al tonno possa piacere a così tante persone, ed io che ogni volta che ho ospiti mi scervello per inventarmi un menù, quasi quasi la prossima volta piatti poveri ma saporiti! La bimba va un pò meglio una forma lieve di scarlattina (forse si forse no, attendiamo esito tampone...)
    Bacioni

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved