mercoledì 25 novembre 2009

Frittata “stellare” di verdure

[English version below]

Frittata stellare di verdure

E’ il caso di fare dei ringraziamenti! Sissì! Discorso, discorso…in questo momento mi sento come Julia Roberts alla serata degli Oscar: lei emozionata con la statuina stretta al petto a ringraziare parenti, amici, colleghi e sconosciuti per il successo raggiunto, io, abbracciata al mouse davanti allo schermo del pc a ringraziare tutti i miei 101 amici che seguono con piacere le mie avventure in cucina.

Vi ringrazierei di persona uno per uno per il “brillante” risultato che mi avete permesso di raggiungere, mai avrei pensato che qualcuno potesse essere interessato a ciò che cucino vista la semplicità delle mie ricette e le meravigliose creazioni che invece si trovano sui vostri blog, ed è per questo che ho scelto questa ricetta: una frittata “stellare” cotta al forno nello stampo a stella della Silikomart in edicola in questi giorni.

A proposito di stampi in silicone, non ho resistito e ho acquistato anche lo stampo a charlotte, due versioni di stampini classici e in versione natalizia, ora attendo le prossime uscite: pirottini classici e a cuore oltre agli stampi per i cioccolatini sempre in due versioni ;D dopo la Torre di Crepes al cioccolato qualche verdura non può che fare bene!

Per la cronaca, ho ricominciato a fare i riassunti per gli esami universitari di Enry, in questo periodo sarò meno presente finché non finirò il lavoro, ora sto leggendo uno dei libri di testo per il prossimo esame: Sistemi Politici e Amministrativi, quindi prima di farmi una cultura di Scienze Politiche e Regioni e Federalismo approfitto del minuto di tempo a mia disposizione (e di Giorgia che fa ancora la nanna) per dire un’ultima cosa: grazie ancora a tutti.

PS: Julia era bellissima nel suo vestito nero tanto quanto me in pigiama “muccato” ;D

Frittata stellare di verdure2

Frittata stellare di verdure

Ingredienti: 4 uova grandi – 3 zucchine medie – 3 carote – 1 cipolla – 1 spicchio d’aglio – 40 gr di parmigiano reggiano grattugiato – q.b.: sale, pepe, olio evo

  1. Lavare le verdure, eliminare le estremità, sbucciare le carote, tagliarle tutte a bastoncini, pelare la cipolla e tagliarla a pezzetti.
  2. Accendere il forno a 200°C modalità ventilato.
  3. Scaldare una padella antiaderente, aggiungere due cucchiai di olio e l’aglio vestito togliendolo dopo un paio di minuti, a questo punto aggiungere le verdure tagliate e farle cuocere per 8 minuti.
  4. Mescolare le uova con il parmigiano in una terrina mettere sale e pepe a piacere, aggiungere 3/4 delle verdure cotte in padella lasciando quelle che avanzano in un piatto coperte con della stagnola.
  5. Trasferire il composto nello stampo e mettere in forno già caldo per 15/18 minuti dopodiché porre un piatto da portata sullo stampo e rovesciare velocemente la frittata che si sfornerà senza problemi.
  6. Aggiungere le verdure tenute da parte sistemandole al centro della forma e servire.

Frittata stellare di verdure1

L’IDEA: Potrebbe essere cotta in stampini monoporzione e servita come antipasto.

Aggiornamento post del 6 Settembre 2010

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta del blog “Note di Cioccolato”

banner_uovo2

41 commenti:

  1. Assolutamente da mettere nella lista delle cose da fare...
    Ottima UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  2. Ma è davvero stellare questa frittata! anzi, come la chiamo io: questa bella 'fornata'!!!
    Anch'io ho preso il vizio di cuocere la frittata in forno: partendo dal fatto che se la doveva peparare il maritino, succedeva un guaio ogni volta che la doveva rigirare... ho imparato che col forno si riduce l'olio e che probabilmente è anche molto più salutare... e poi così la mangia volentieri anche la p.m., che di solito non adora le uova...
    Brava! e bellissima, in quel pigiama muccoso... ;;)
    polepole

    RispondiElimina
  3. interessante questa idea..stellare magari da proporre proprio per le feste natalizie........baci e buon lavoro

    RispondiElimina
  4. La frittata a casa mia è spesso un "salva-cena", ma sempre nella solita, tristissima padella: questa è spettacolare!!!! Complimenti per l'idea, credo proprio che anche il mio stampo a stella prima o poi ospiterà qualcosa di diverso da un classico dolce....

    Ciao e a presto,
    Rita

    RispondiElimina
  5. io non sono riuscita a trovarli in edicola :(

    RispondiElimina
  6. Dai fortissima la frittata stellare! anch'io ho quello stampo, mi sa che ti copiero l'idea!

    RispondiElimina
  7. buoonaa!!
    è anche un pochino natalizia non credi?
    ma con il forno ventilato non si asciuga troppo? io di solito uso il forno statico perchè ho paura che si bruci

    RispondiElimina
  8. non potevi scegliere un titolo più azzeccato!! bravissima
    davvero!

    RispondiElimina
  9. che meraviglia la frittata a forma di stella.......sarebbe anche una bella idea per farla mangiare ai bambini.....soprattutto come i miei che son dolori. Un bacione.

    RispondiElimina
  10. Sfiziosa questa frittata..... x non parlare della forma originale!! :p
    Bellissimo blog, complimenti..... non ti dispiace se mi aggrego vero??
    Ciaooooo.

    RispondiElimina
  11. @cris: ciao! vogliamo parlare degli appetitosi piati che prepari tu? UN abbraccio

    @Simona la golosa: bella e buona garantisce Giorgia!

    @federica: ih ih sai che sono un pò burlona...

    @Alem: non dirmelo che qui trovavo sempre e solo una versione degli stampi ho mandato mio marito in giro per edicole mentre lavorava! Se vuoi te li posso cercare e spedire che dici?

    @Shade: prego è qui apposta per essere copiata ;DD

    @Giò: certo che si, io sono già in clima natalizio, alle finestre ci sono già le vetrofanie con pupazzi di neve e Babbi natale!!! Comunque no, con il ventilato non si asciuga perchè le verdure rimangono abbastanza umide, non le cuocere molto in padella così non perdono tutta la loro acqua ;)

    @Essenzadicannella: infatti è nata proprio come frittata per Giorgia (odia le carote ma così le ha mnagiate senza battere ciglio) ah ah che mamma dispettosa sono!!!

    @marifra79: da fare yeeeeeesssss, è semplicissima e risolve una cena al volo!

    @polepole: effettivamente al forno mi viene meglio che in padella (sembrava sempre un ringo da una parte chiara dall'altra quasi nera perchè altrimenti non riuscivo a girarla grazie al forno questo problema non me lo pongo più)! Con Giorgia che non mangia uova e carote questa tiepida è andata giù che era un piacere, prova a mi dirai... Bacioni

    @Rita: quando la provi pensami!!! ;D

    @Scarlett: sicuramente un pensierino come antipasto per le prossime festività...;) ti abbraccio

    @marsettina: come me! Scherzo ovviamente =))

    RispondiElimina
  12. Meraviglioso questo stampo ed eccezionale questa frittata, io le adoro in tutti i modi!

    RispondiElimina
  13. Le tue ricettine e le tue idee sono stellari come la frittata!
    Bella nello stampo al silicone e non tremi quando la devi girare!!!

    RispondiElimina
  14. Complimenti! E' bellissima, la tua frittata!
    La farò presto :)
    T'abbraccio
    Luisa

    RispondiElimina
  15. ...102!!!! eccomi!!! Scusa ma mi era sfuggito...ti seguo su Fb vuoinon farlo qui!!! Anzi qui è meglio!! Questa frittata stellata è uno spettacolo e sicuramente anche tu con il pigiama muccato!!!!
    ....buona notte vista l'ora!! Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  16. @Mariù: anche a me piacciono molto le frittate anche se più farcite sono più mi piacciono!

    @Zucchero d'uva: grazie cara, troppo gentile (gongolo tutta) la cottura al forno e lo stampo permettono a chiunque, me in primis, di non sbagliare la cottura ;;)

    @Elle: tutto merito dello stampo :D un abbraccio forte forte anche a te

    @L'oca bonga: bentornata Arianna! Ah guarda mia figlia quando mi vede con il pigiamino muccato continua a farmi il verso e ridere, no ti dico mio marito...buona giornata!

    RispondiElimina
  17. E' un'idea davvero carina e simpatica... Bravissima!!

    RispondiElimina
  18. Ma guarda che presentazione originale! Ci proverò anche io!
    Buona serata Laura

    RispondiElimina
  19. Che fame che mi è venuta..è l'ora giusta però trovarsi davanti ad una torta frittatosa così!!!!Buooona!!

    RispondiElimina
  20. bellissima, buonissima e ricca di verdure, perfetta per grandi e piccini!!

    RispondiElimina
  21. Ma che bella idea hai avuto di usare lo stampo a forma di stella!! è spettacolare!! Bacioni e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  22. sfiziosissima! e l'idea delle frittatine negli stampi è davvero carina! bravissima!

    RispondiElimina
  23. Complimenti per il traguardo dei 100, la frittata stellata è una meraviglia, ma sono certa che tu in pigiama muccato la batti di certo!! ;-)

    RispondiElimina
  24. @annarita e @claudia: grazie, ogni tanto il cricetino in testa si mette a correre =)) buon fine settimana ;D

    @sabri: grazie per la fiducia ;D

    @Morena: prego, accomodati che te ne taglio una fettina :)

    @Lauradv: è davvero molto semplice, buon w.e.

    @Maurina: grasssssssie, arrossisco con tutti questi complimenti :p

    RispondiElimina
  25. oltre ad essere buonissima...è carinissima
    l'idea della forma stellare!!
    buon fine settimana.......

    RispondiElimina
  26. Ciao Sunflowers0tto, credo di essere la numero 104 !!!
    Complimenti per il tuo bellisimo blog. Tante bellisime
    ricette. Da esplorare. Buon week-end. Virginia

    RispondiElimina
  27. @virgikelian: Ciao Virginia ben arrivata ;) il tuo blog è altrettanto goloso! Buon fine settimana anche a te :-*

    @emamama: ;;) grazie! Buon week end

    RispondiElimina
  28. grazie di essere venuta a trovarmi, ricambio con molto piacere visto che la visita , che frittata , bellissima!!!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  29. ciao
    grazie di essere passata da me e benvenuta

    RispondiElimina
  30. Non conoscevo il tuo blog, è molto interessante, e la frittata è veramente stellare! :D

    RispondiElimina
  31. Non conoscevo il tuo blog è veramente interessante e la tua frittata veramente stellare! ;)

    RispondiElimina
  32. Una frittata così bella,mica l'ho mai mangiata :)
    Se io ti lascio un tortellino...tu me ne dai una fettina???
    Un bacio
    Aurelia

    RispondiElimina
  33. Care Rebecca, Aurelaia, Antonietta, Italians do eat better, per ringraziarvi della visita mando virtualmente a ciascuna di voi una frittata stellare, visto che è quasi periodo di Stelle Comete... =))

    RispondiElimina
  34. Ciao ma che delizia questa frittata!!! Devo preparare una cenetta per degli amici..quasi quasi te la copio!!! P.s. certo che potremmo scambiarci qualche rivista, più che volentieri!!!! Un baciotto a presto!!

    RispondiElimina
  35. @Maria: ciao, grazie della visita. Adesso studio un modo per scambiarci gli schemi ;;)

    RispondiElimina
  36. ti pregoooooo.... dove hai trovato il pigiama muccato????

    RispondiElimina
  37. Grazieeeeeeeeeeee! Mi interessa sì, oltre che ottima è simpaticissima la stella-frittata. Ti aggiungo subito, un bacio e alla prossima

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved