domenica 12 luglio 2009

Parmigiana di zucchine

[English version below]

Parmigiana di zucchine

La foto non rende giustizia a ‘sta parmigiana! Amanti della fotografia, coprite con un post-it la parte dello schermo con la foto, meglio di così non potevo proprio fare! In compenso la ricetta che trascrivo è moooolto buona, ho alleggerito il piatto non friggendo le zucchine ma grigliandole al forno. E’ piaciuto al punto tale che anche Giorgia è riuscita a mangiarsene un piattino, forse perché le verdure erano mascherate o forse perché si scioglieva in bocca, insomma una delizia che gustata il giorno dopo, vi dorò la verità, era ancora più buona! Come sempre, provare per credere.

Parmigiana di zucchine

Ingredienti: 1 kg di zucchine – 600 gr circa di salsa al pomodoro – un mazzetto di basilico – 200 gr di scamorza bianca – qb: parmigiano grattugiato, sale (per la versione fritta aggiungere: farina – olio di arachide)

  1. versione con zucchine grigliate: lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fette con la mandolina (io ho usato il pelapatate calcando un po’ la mano) nel senso della lunghezza. Ho foderato di carta forno la leccarda e ho disposto sopra le zucchine, con un pizzico di sale e aglio in polvere;
  2. ho acceso solo il grill del forno e posizionato la leccarda il più vicino possibile; lasciate grigliare per almeno 10 minuti (controllando spesso e caso mai girarle una volta sola). Pronte per essere usate come meglio vi aggrada.
  3. versione con zucchine fritte: lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fette dello spessore di 3-4 mm nel senso della lunghezza. Passatele nella farina, friggetene 4-5 alla volta in abbondante olio bollente per 2-3 minuti, scolatele su carta assorbente e salatele. Pronte anche queste per essere usate come più vi piace.
  4. Prepariamo ora la parmigiana: versate un mestolino di salsa in una pirofila di 18 x 24, disponetevi le zucchine, copritele con parte della scamorza grattugiata e qualche fogliolina di basilico spezzettata, spolverate con un po’ di parmigiano grattugiato e ripetere gli strati fino al termine degli ingredienti. Infornate al 180° per circa 30 minuti.

Ricetta tratta da: Sale e Pepe – Giugno 2009

0 Commenti:

Posta un commento

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved