mercoledì 11 luglio 2012

Ghiaccioli - e anni '80 - per tutti i gusti

[English version below]
 
Erano i primi anni '80 quando pedalavo sulla mia bicicletta Saltafoss nera e oro. E' vero, non era un modello per femminucce ma mi piaceva così tanto quella comoda sella che alla fine mamma e papà me la comprarono. Per diversi anni mi fece compagnia nelle scorribande tra gli amici del quartiere, passò qualche anno e crescendo la tradìi con una Graziella ma pagai caro quell'affronto alla bici ammortizzata, caddi così violentemente che la mia arcata dentale superiore ne porta ancora i segni. Ma quanto mi sono divertita. 
Ricordo ancora quanto era emozionante allontanarsi da casa con il gruppo di amici in sella alle bici per andare a comprare i ghiaccioli al bar del quartiere per fare merenda. Tornavamo di fretta, prima che si sciogliessero, per gustarceli seduti sul muretto sotto casa. Un ghiacciolo costava poco più di 200 Lire.
Da allora sono passati più di vent'anni e da quando sono diventata mamma sono cambiate un po' di cose.

Oggi mia figlia ha ben due iperfemminili biciclette rosa con cestino, bauletto e casco in tinta che usa solo ed esclusivamente in presenza di un componente della famiglia, di andare in giro da sola non se ne parla fino alla maggiore età (questo glielo spiegherò con calma tra qualche anno) la Lira è ormai un lontano ricordo ed i ghiaccioli li preparo in casa.
Il mio preferito è sempre stato, fin dai tempi delle merende in cortile, il ghiacciolo alla menta verde brillante, c'è tutt'ora una versione verde spento ma non l'ho mai sopportata, al massimo mi concedevo un ghiacciolo all'anice senza sapere minimamente cosa fosse, ma mi piaceva quello strano sapore e questo bastava.
Per rivivere in qualche modo almeno il ricordo di quegli anni ho preparato dei ghiaccioli, li ho realizzati con uno strumento che li prepara in pochi minuti ma si possono fare anche alla 'vecchia maniera' aggiungendo solo qualche ora di pazienza in più.
Un revival di colori e sapori anni '80 riadattato ai nostri tempi ;) da gustare rigorosamente con Cindy Lauper a tutto volume che non ci crederete, piace anche alla mia bimba 2.0. 

Ghiacciolo all'anguria, menta e limone

polpa di anguria qb privata dei semi
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di sciroppo alla menta
2 cucchiai di acqua fredda

Frulla l'anguria e versa nell'apposito misurino fino a raggiungere la quantità necessaria per due ghiaccioli. In due contenitori diversi mescola un cucchiaio di acqua fredda, un cucchiaino di zucchero e il succo di limone, fai lo stesso con lo sciroppo di menta, l'acqua fredda e lo zucchero.
Inserisci gli stecchi nello Zoku e riempi con il succo di anguria fino a 3/4, riponi nel congelatore pochi minuti.
Aggiungi il succo di limone lasciando uno spazio per il succo alla menta e riponi nel congelatore un paio di minuti. Riempi fino alla linea di riempimento con lo sciroppo alla menta e lascia ghiacciare per pochi minuti. Con l'apposito estrattore libera i ghiaccioli dallo Zoku, inserisci i salvagocce negli stecchi e gusta. 

Quick pop maker | Zoku

Ghiaccioli all'albicocca, menta e porto

Ghiaccioli all'albicocca, menta e porto
albicocche qb
1 cucchiaino di porto (ometti se lo prepari per i bambini)
1 cucchiaino di acqua
3 foglioline di menta
1 cucchiaino di miele

Frulla tutti gli ingredienti e versa nell’apposito misurino fino a raggiungere la quantità necessaria per due ghiaccioli. Inserisci gli stecchi nello Zoku e riempi con il succo di albicocche fino alla linea di riempimento. Lascia ghiacciare per pochi minuti. Con l’apposito estrattore libera i ghiaccioli dallo Zoku, inserisci i salvagocce negli stecchini e gusta.
Quick pop maker | Zoku

Ghiaccioli al gazpacho
Ghiaccioli al gazpacho
1 pomodoro maturo
1/2 peperone privato della buccia
1/2 cetriolo sbucciato
un cucchiaino di cipolla tritata
una spolverata di paprika
una spruzzata di succo di limone
sale
pepe

Taglia un paio di fette sottili di cetriolo e tieni da parte.
Frulla tutti gli ingredienti nel mixer, filtrali e versa nell'apposito misurino fino a raggiungere la quantità necessaria per due ghiaccioli.
Disponi le fette di cetriolo secondo la tua fantasia sul posizionatore, estrai Zoku dal freezer e inserisci il posizionatore sulle pareti dello Zoku per pochi secondi ed estrai. Riempi con il gazpacho fino alla linea di riempimento e lascia ghiacciare per pochi minuti.
Con l'apposito estrattore libera i ghiaccioli dallo Zoku, inserisci i salvagocce negli stecchi e gusta. 

Quick pop maker | Zoku


Ghiaccioli al latte e cacao

Ghiaccioli al latte e cacao
latte fresco qb
2 cucchiaini di cacao in polvere, dolce o amaro
banana o altro frutto a piacere

Mescola il latte freddo con il cacao. Ritaglia la banana nella forma desiderata, io ho scelto un coniglietto. Versa il latte al cacao in uno degli appositi misurini fino a raggiungere la quantità necessaria per un ghiacciolo.
Disponi la formina ottenuta secondo la tua fantasia sul posizionatore, estrai Zoku dal freezer e inserisci il posizionatore sulle pareti dello Zoku per pochi secondi ed estrai. Inserisci gli stecchi nello Zoku e riempi con il latte al cacao fino alla linea di riempimento e lascia ghiacciare per pochi minuti. Con l’apposito estrattore libera i ghiaccioli dallo Zoku, inserisci i salvagocce negli stecchi.

Per una versione ancora più golosa, puoi ricoprire parte del ghiacciolo con del cioccolato fuso.

Quick pop maker | Zoku


Ghiaccioli al succo di lamponi, latte e menta
Ghiaccioli al succo di lamponi, latte e menta
10/12 lamponi
1 o 2 cucchiai di latte
3 foglioline di menta
1 cucchiaio di miele

Frulla tutti gli ingredienti e versa nell’apposito misurino fino a raggiungere la quantità necessaria per due ghiaccioli. Inserisci gli appositi stecchi nello Zoku e riempi con il
succo di lamponi fino alla linea di riempimento. Lascia ghiacciare per pochi minuti. Con l’apposito estrattore libera i ghiaccioli dallo Zoku, inserisci i salvagocce negli stecchie gusta.
 Quick pop maker | Zoku


Ghiaccioli al limone e Gyn
Ghiaccioli al limone e Gyn
2 limoni grandi bio
1 cucchiaio di Gyn (ometti se lo prepari per i bimbi)
1 fragola grande
1 cucchiaino di miele

Spremi il limone e mescola con il miele ed il gyn. Versa il succo ottenuto nell’apposito misurino fino a raggiungere la quantità necessaria per due ghiaccioli. Lava la fragola e tagliala a fette sottili, dovrai ottenere due cuori.
Disponi le formine ottenute secondo la tua fantasia sul posizionatore, estrai Zoku dal freezer e inserisci il posizionatore sulle pareti dello Zoku per pochi secondi ed estrai. Inserisci gli stecchi nello Zoku e riempi con il succo di limone fino alla linea di riempimento. Lascia ghiacciare per pochi minuti. Con l’apposito estrattore libera i ghiaccioli dallo Zoku, inserisci i salvagocce negli stecchini e gusta.
Quick pop maker | Zoku


Ghiaccioli al succo di fragola e limone
Ghiaccioli al succo di fragole e limone
fragole qb
1 limone grande bio
1/4 di mela
miele
acqua
cioccolato fondente

Frulla le fragole con due cucchiaini di miele e un cucchiaio di acqua e tieni da parte. Spremi il limone, aggiungi un cucchiaino di miele e un cucchiaino di succo di fragole e tieni da parte. Ritaglia la mela con il Character kit per realizzare il viso dei pirati. Irrora con del succo di limone. Sciogli a bagnomaria o al microonde il cioccolato fondente e mettilo in una sac a poche.
Versa il succo di fragole in uno degli appositi misurini fino a raggiungere la quantità necessaria per un ghiacciolo e fai lo stesso con il succo di limone.
Disponi le formine ottenute secondo la tua fantasia sul posizionatore, estrai Zoku dal freezer e inserisci il posizionatore sulle pareti dello Zoku per pochi secondi ed estrai. Inserisci gli appositi stecchi nello Zoku e riempi con il succo di fragole per formare la “bandana” dei pirata, inclinando lo Zoku con l’apposito gradino. Trascorso qualche minuto, versa lentamente il succo di limone fino alla linea di riempimento e lascia ghiacciare per pochi minuti. Con l’apposito estrattore libera i ghiaccioli dallo Zoku, inserisci i salvagocce negli stecchi e decora con il cioccolato fondente a piacere.

Quick pop maker | Zoku

Approfitto per ricordare che Domenica sarà l'ultimo giorno per inviare una proposta per la "Sfida a 4 mani tra favole e fornelli" io e Serena vi aspettiamo, clicca sul banner per leggere il regolamento ;)





Icicles watermelon, mint and lemon
  • chopped seeded watermelon 
  • 2 teaspoons of sugar
  • 1 tablespoon lemon juice
  • 1 teaspoon of mint syrup
  • 2 tablespoons cold water
Blend the watermelon and pour into measuring cup until you reach the amount needed for two icicles. In two different containers mix a tablespoon of cold water, a teaspoon of sugar and lemon juice, do the same with the mint syrup, cold water and sugar. Insert the sticks into the Zoku and fill with watermelon juice up to 3/4, put up in the freezer a few minutes. Add the lemon juice, leaving a space for the juice with mint and stow in the freezer a couple of minutes. Fill up to the filling line with the syrup and mint leaves freeze for a few minutes. With the puller clears the ice from Zoku, enter the catcher in the sticks and serve.
 --- --- ---

Icicles apricot, mint and port
  • apricot 
  • 1 teaspoon of the Port (omit if you prepare it for the kids)
  • 1 teaspoon of water
  • 3 mint leaves
  • 1 teaspoon of honey
Blend all ingredients and poured into the measuring cup to reach the required amount for two icicles. Insert the sticks into the Zoku and fill with apricot juice to the filling line. Let freeze for a few minutes. With the puller clears the ice from Zoku, enter the catcher in the toothpicks and serve.

 --- --- ---  

 Icicles gazpacho
  • 1 ripe tomato
  • 1/2 red pepper deprived of skin
  • 1/2 peeled cucumber
  • a teaspoon of chopped onion
  • a sprinkling of paprika
  • a squeeze of lemon juice
  • salt
  • pepper
Cut a few thin slices of cucumber and keep aside. Blend all ingredients in a blender, filter them and pour into measuring cup until you reach the amount needed for two icicles. Arrange the slices of cucumber on the positioner according to your fancy, Zoku extract from the freezer and insert the positioner on the walls of the Zoku for a few seconds and pull. Fill with gazpacho up to the filling line and leaves freeze for a few minutes.

--- --- ---  
Icicles milk and cocoa
  • fresh milk to taste
  • 2 teaspoons cocoa powder, sweet or bitter
  • banana or other fruit to taste
Mix the cold milk with cocoa. Cut out the banana into the desired shape, I chose a bunny. Pour the chocolate milk into one of the scoops up to reach the necessary amount for a popsicle. Have obtained the cutter according to your fancy on the positioner, Zoku extract from the freezer and insert the positioner on the walls of the Zoku for a few seconds and pull. Insert the sticks into the Zoku and fill with chocolate milk to fill line and let freeze for a few minutes. With the puller clears the ice from Zoku, enter the catcher in the sticks. You can cover the ice with the melted chocolate.

--- --- --- 

Icicles in raspberry juice, milk and mint
  • 10/12 raspberries
  • 1 or 2 tablespoons milk
  • 3 mint leaves
  • 1 tablespoon honey
Blend all ingredients and poured into the measuring cup to reach the required amount for two icicles. Enter the appropriate sticks and fill in the Zoku raspberry juice to the filling line. Let freeze for a few minutes. With the puller clears the ice from Zoku, enter the catcher in stecchie tastes.

 --- --- ---

Icicles lemon and Gyn
  • 2 large lemons bio
  • 1 tablespoon Gyn (omit if you prepare it for the kids)
  • 1 large strawberry
  • 1 teaspoon of honey
Squeeze the lemon and mix with honey and gyn. Pour the juice into the measuring cup until you reach the amount needed for two icicles. Wash strawberries and cut into thin slices, you get two hearts. Arrange the molds produced according to your fancy on the positioner, Zoku extract from the freezer and insert the positioner on the walls of the Zoku for a few seconds and pull. Insert the sticks into the Zoku and fill with the lemon juice to the filling line. Let freeze for a few minutes. With the puller clears the ice from Zoku, enter the catcher in the toothpicks and serve.

 --- --- ---

 Icicles strawberries and lemon juice
  • strawberries taste
  • 1 large organic lemon
  • 1/4 of apple
  • honey
  • water
  • plain chocolate
Blend strawberries with two spoons of honey and a tablespoon of water and keep aside. Squeeze the lemon, add a teaspoon of honey and a teaspoon of strawberry juice and keep aside. Cut out the apple with the Character kits to produce the face of pirates. Moisten with lemon juice. Melt in double boiler or microwave the chocolate and put it in a pastry bag. Pour the strawberry juice into one of the scoops until you reach the amount required for a popsicle and do the same with the lemon juice.
Arrange the molds produced according to your fancy on the positioner, Zoku extract from the freezer and insert the positioner on the walls of the Zoku for a few seconds and pull. Enter the appropriate sticks in Zoku and fill with the strawberry juice to form the "bandanna" the pirate, tilting the Zoku with the appropriate step. After a few minutes, slowly pour the lemon juice until the filling line and leaves freeze for a few minutes. With the puller clears the ice from Zoku, enter the catcher in the sticks and decorate with chocolate to taste.
 
 --- --- ---

I remember the "4 mani challenge" in collaboration with Serena, click on banner for the rules ;) 
 

64 commenti:

  1. COMPLIMENTI PER IL TUO SITO INTERESSANTE E RICCO DI NOVITA.
    CIAO DAVIDE

    RispondiElimina
  2. anche io ero bambina ragazzina negli anni '80, che nostalgia, belli i tuoi ghiaccioli, mi piacciono soprattutto i primi e gli ultimi, favolosi, a presto

    RispondiElimina
  3. come hai fatto il coniglietto all'interno del ghiacciolo????

    cmq son fenomenali sti ghiaccioli, fanno proprio voglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con una formina per biscotti, ho tagliato una fetta sottile di banana e ho schiacciato sopra la formina ;)

      Elimina
  4. Quanti rimpianti degli anni '80! Meno male che ci sono i tuoi ghiaccioli!

    RispondiElimina
  5. Una carrellata di freschezza, simpatia e bontà suprema :)

    Un abbraccione grazie per avermi rinfrescato in questa calura!

    un bacione cara

    RispondiElimina
  6. mamma mia sono rimasta a bocca aperta (e occhi spalancati!) ... sono troppo belli!!! Altro che ghiaccioli per bambini... questi me li papperei tutti io e con grande gioia per i miei occhi (e per il mio palato!)!

    RispondiElimina
  7. ti sei scatenata! sono bellissimi! i pirati superlativi.. ma ti ricordi che esistevano quelli a tre colori anche industriali? somigliavano ai primi che hai fatto, con anguria.. erano bianchi rossi e azzurri.. o marroni? non ricordo, so di averli mangiati una volta in vacanza in Trentino e mai più rivisti.. li avevo adorati subito :-)
    quelli al gazpacho son diabolici.
    baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii erano sagomati, tipo Empire state building per intenderci giusto?

      Elimina
  8. tutti bellissimi e super golosissimiiiiiiii!

    RispondiElimina
  9. God save you and your fantasy...te li mangerei tutti ma ti ridarei gli stecchi!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Ma sono bellissimi, sopratutto quelli stile pirata! Anche io ho avuto una graziella e mi sono trovata bene. Peccato che mio fratello me la distrusse!!!! CHe belli gli anni 80!!

    RispondiElimina
  11. Oh mamma quante idee!!! Quella del ghiacciolo al latte e cacao con la formina di banana poi...meravigliosa! E quella al gazpacho è originalissima!! Inoltre confesso che anch'io sono un'amante del ghiacciolo alla menta brillante, anche se ultimamente di buoni come una volta non ne ho più ritrovati :(

    RispondiElimina
  12. ti faccio i miei complimenti...sei bravissima ^_^

    RispondiElimina
  13. meravigliosi questi ghiaccioli

    RispondiElimina
  14. troppo buoni e anche carinissimi. Il pirata e' fantastico.
    Complimenti baci

    RispondiElimina
  15. ne prenderei uno al lampone grazie :-)

    RispondiElimina
  16. wow che carrellata di splendidi ghiaccioli!!! non saprei proprio scegliere sono tutti intriganti!!! con questo post mi hai fatto fare un bel tuffo nel passato :-)

    RispondiElimina
  17. li voglio tutti!! ho quel marchingegno fantastico.. e per ora non ho ancora postato nulla perchè tra il versamento del liquido all'interno ed il momento per gustarmi un ghiacciolo, passo dei sudatissimi minuti di fatica in cui cerco di far uscire lo stecco di ghiacciolo dallo zoku..
    i tuoi sono fantastici.. aspetto un aiutino!!!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  18. colori bellissimi, fanno gola e fresco solo a guardarli....

    RispondiElimina
  19. ma sono bellissimi!!!
    Me lo ricordo anche io molto bene ( sono più vecchia!) il ghiacciolo arcobaleno!
    una carrellata che fa sentire fresco al solo guardare le foto!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  20. strepitosi, bellissimi, li vorrei mangiare tutti e subito.adesso e ora. portameli ti prego.....

    Anch'io ricordo le scorribande in bici nella via, avevo 4 anni e nessun adulto a sorvegiarci, adesso è impensabile, che tristezza, l'infanzia ha perso la sua libertà.

    RispondiElimina
  21. no vabbè sti cosini son troppo carini!! e poi quante belle idee! ho gli stampini ma nn quelli che usi tu e caspitina li vorrei tantooo!

    RispondiElimina
  22. che meravigliosa carrellata di ghiaccioli...mi hai fatto venire in mente tante belle avventure da ragazzini, si giocava in cortile e nella strada, nessun pericolo, tante risate...
    Evviva gli anni 80!

    RispondiElimina
  23. Che nostalgia! Quanti ne ho mangiati!

    RispondiElimina
  24. Ma quanti bei ghiacciolini!! Che brava mamma che sei :) quelli che m'ispirano sono al lampone e al gin per motivi di alcolismo ahahaah
    Dolcissimi anche i tuoi ricordi... un bacio!

    RispondiElimina
  25. Sono favolosi! anch'io li sto proponendo in questo periodo, seguirò anche le tue ricette, grazie :-)

    RispondiElimina
  26. Fantasticiiiiiiii, lo sai che anche mia madre me li preparava lei da bambina? (e a volte ancora adesso:-))) Complimenti!!!!sono di certo piu naturali e cotano poca fatica;-) Tua foglia sarà felice di una mamma come te!!

    RispondiElimina
  27. :-DDD Che bellini!!! Troppo simpatici!!! :-D
    P.S.: se riesco a trovare le due manine in miniatura, partecipo anche io! :-D

    RispondiElimina
  28. Quanti ghiaccioli, uno più bello dell'altro!!!
    Mi ricordo benissimo i miei ghiaccioli preferiti, quando si capitava in Italia - perchè qui non c'erano - .. il primo, l'anice, poi la menta oppure il lampone, dai colori vividi!! Non ricordo la marca della mia bici, ma era blu e non c'era differenza tra maschio e femmina. e pure qui, giri a non finire nelle stradine meno trafficate. e come te, caddi e mi ruppi 2 denti superiori, mai più stati come prima!! ;-)

    RispondiElimina
  29. ma che carrellata stupefacente... quanto sei brava!?!?! davvero mille ottime idee.. senti.. ma il ghiacciolo pirata come ti è venuto in mente?? buona notte un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devi sapere che mia figlia adora un cartone animato che fanno sul satellite i cui protagonisti sono dei bambini pirati, a furia di guardarli con lei mi son venuti in mente dei ghiaccioli dedicati, dovevo accontentarla in qualche modo ;)

      Elimina
  30. Non so come commentare questo post! Ma quanti ghiaccioli hai fatto!? Uno più bello dell'altro!!!! E la mia positività è assorbita dai ghiaccioli, perchè le biciclette non sono nelle mie vene, no, no.. a 12 anni sono caduta dalla mia Graziella rosa confetto; 22 punti, la gamba divisa da una regolarissima cicatrice verticale e adesso... non so andare in bicicletta. Caduta da cavallo mi han sempre fatta rimontare in sella e ancora oggi, il cavallo più alto non mi spaventa, la bici invece ha l'effetto di un drago sputa fuoco :)

    Bellissimo post, ho girato un pochino il blog (non ho mai abbastanza tempo), è sempre più incredibile. Davvero bravissima!

    RispondiElimina
  31. LOVE these Sonia! The watermelon is so cute and the pirate is amazing! Hey, I had no problem leaving a comment~hooray! :)

    RispondiElimina
  32. oohh gli anni '80..che belli.. :)
    e grazie per tutti questi ghiaccioli, sono strepitosi :)))

    RispondiElimina
  33. Mamma mia tesoro sono proprio meravigliosiiiiiiiiiiiiiii una bella botta di freschezza assoluta e poi quanti ricordi...io amavo il fior di fragola erano es ono la mai passione:-)!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  34. ....che bei ricordi, le biciclettate, le ginocchia sbucciate,i ghiaccioli....concordo con te le cose cambiano, ma i ghiaccioli restano! grazie per queste belle "ricette"! (e grazie di essere passata da me)

    RispondiElimina
  35. Wow che belli questi ghiaccioli. Anche io lo conosco questo nuovo strumento per ghiaccioli, presto lo acquisterò anch'io. Se i risultati sono come quelli tuoi allora mi fido, sono davvero davvero carini=) Mi hai convinto=)

    Un saluto.

    M.

    RispondiElimina
  36. quante splendide idee!!!! bellissimi!!! come ogni cosa che fai del resto!!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  37. Splendidi i tuoi ghiaccioli, come i tuoi ricordi degli anni '80. Anche io correvo su e giù per le vie del paese in bici, oppure con i pattini a rotelle...che ricordi!
    Camy

    RispondiElimina
  38. Che ricordi che ci hai fatto venire Sonia! Adoro well canzone di lauper!!
    E questi ghiaccioli sono talmente belli cHe sembrano finti!!
    Meraviglia :-)
    Vaty

    RispondiElimina
  39. Un post fantastico. Quanti ricordi mi hai fatto riaffiorare...
    Le tue figlie sono fortunate con una mamma così brava in tutto, pure i ghiaccioli!!!
    Complimenti Sonia.

    RispondiElimina
  40. :)))))))) I ghiaccioli sono SIMPATICISSIMI!!! Brava,come sempre! Sara

    RispondiElimina
  41. Quante proposte fresche e gustose tutte assolutamente meravigliose ma cosa mi piace di più oggi leggendo il tuo post? Le tue scorribande in bicicletta, quasi come le mie con la saltafoss di 7 mano dei miei cugini verde e nera... Quanto era bella.... E quanto ci siamo divertiti... A volte provo un pò di tristezza per i nostri figli che hanno molto più di noi, almeno di me... Ma davvero non possono sperimentare la libertà che avevamo noi... Un bacione

    RispondiElimina
  42. Troppo belli!!! E complimenti per il tuo blog, è favoloso!!!

    RispondiElimina
  43. Semplicemente... fantastici!!!

    RispondiElimina
  44. sono senza parole, la tua fantasia non ha limiti!!

    RispondiElimina
  45. sei un mito!
    uno più bello dell'altro!
    e chissà che buon
    vado a fare 5 minuti di vergogna!
    bacio

    RispondiElimina
  46. Ma questa ricetta é fantastica! Mi hai ricordato una delle mie scelte preferite! A presto Laura!

    RispondiElimina
  47. Ops non ho specificato che i miei preferiti sono quelli tricolore;-)

    RispondiElimina
  48. Son qui a mascella spalancata a fare ohhh ad ogni foto ed idea di ghiacciolo! ....uno meglio dell'altro! li volgio tutti!!!! :) bravissima!

    RispondiElimina
  49. ooooooooooooo ma che bel blog appena scoperto e che bei ghiaccioli *.*

    RispondiElimina
  50. ciao Sonia, carino e fresco il tuo blog così come questi simpaticissimi ghiaccioli!

    RispondiElimina
  51. ciao!!!
    con immenso ritardo ti lascio il link al quale potrai scaricare il pdf della raccolta pic nic alla quale hai contribuito: http://www.lascimmiacruda.info/2012/07/17/e-alla-fine-arrivo-il-pdf/
    grazie ancora e scusa per il ritardo :)
    MILE

    RispondiElimina
  52. ciao... gli anni '80 che meraviglia!!! sono nata nel '74 ma avendo tre fratelli più grandi di me di 10 anni li ho vissuti in pieno accanto a loro e se anche avevo poco più di sei anni a proseguire, me li ricordo molto bene: i ghiaccioli acquistati a 100 lire alle tre del pomeriggio appena apriva la nostra gelatieria sotto casa e poi anche noi via di bici a rubar ciliegie, more e lamponi!!! ho voglia anch'io di ghiaccioli e i tuoi a tre colori sono favolosi, uno a me!!! baci

    RispondiElimina
  53. Senza parole :O Spettacolare!!!

    RispondiElimina
  54. Quanto son belli e grazie al tuo post mi hai fatto ricordare una cosa... quando ero piccola anch'io correvo in bicicletta per comprare i ghiaccioli, per me e per mio fratello:-) A tutta velocità per evitare che si sciogliessero! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  55. WOW!
    Very tasty and original! Very bright summer offers!

    RispondiElimina
  56. fantastici e coloratissimi questi ghiaccioli

    RispondiElimina
  57. ciao cara, fai sempre delle cose stupende! Comunque sono Sara di gusta ama sogna crea..mi sono spostata su http://fioredizuppa.blogspot.it/!!! ti aggiorno poi sul mio blog di handmade che ora è tutto da solo! spero vorrai continuare a seguirmi!

    RispondiElimina
  58. Unos helados genial.....un autentico placer el poder disfrutar de tus recetas.
    Besos
    Miguel
    lareposteriademiguel.com

    RispondiElimina
  59. Complimenti!!! Ma non mi dire che li hai fatti tutti lo steso giorno, immagino in più riprese... io ne scelgo uno al porto e albicocca, devono essere favolosi!!! Spero anch'io di riuscire a rivederti prima o poi, fammi sapere se organizzi qualcosa dalle tue parti o a Torino e considerami presente!! Un abbraccio cara :)

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved