venerdì 9 marzo 2012

Crema di piselli e mascarpone

[English version below]

Per farmi perdonare del precedente chilometrico post questo sarà breve. Praticamente siete già arrivati a leggere la ricetta ;) non ci credete?
Scherzavo ;) Son proprio una burlona. Devo assolutamente dirvi due parole per questa crema di piselli, nulla di che ovviamente ma ci sono almeno tre buoni motivi per tenerla a mente e provarla. Il primo è che si prepara in pochissimo tempo. Metti che una sera hai poca voglia di stare davanti ai fornelli, credimi, capita a tutti una volta nella vita, questa crema si prepara quasi da sola. Il secondo motivo è in caso di dispensa-con-eco-e-frigo-abitato-da-pinguini, con questa ricetta salvi la cena in corner, servono pochi ingredienti che si possono trovare nel freezer, se non ci fosse nulla nel nostro si è sempre in tempo a guardare in quello della famiglia che abita accanto. Si sa’ l’erba del vicino…Ultimo motivo, ma non per questo meno importante è che è de-li-zio-sa. Ormai lo sapete, pubblico solo le ricette che ritengo meritino di essere provate e questa è una di quelle, senza contare il fatto che il bricco che si vede nelle foto è stato preso d’assalto dalla piccola di casa che diceva di non amare i piselli. Preparati così le son piaciuti e quando una ricetta passa il QC Giorgia allora deve essere trascritta sul nostro diario/ricettario. E adesso la ricetta. Questa volta non scherzo ;)

Crema di piselli e mascarpone
Cosa occorre per tre persone
  • 350 gr di piselli surgelati
  • 400/450 ml di brodo vegetale
  • 1 piccola cipolla
  • 4/5 cucchiai di mascarpone
  • erba cipollina essiccata
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • una fetta spessa di speck
Come procedere
  1. Sbuccia e taglia a fette la cipolla.
  2. Porta ad ebollizione il brodo in un pentolino a parte.
  3. Scalda un filo di olio in un tegame e salta la cipolla finché diventa morbida ma senza farla colorire.
  4. Versa nel tegame metà del brodo e non appena inizia a bollire unisci i piselli, aggiungi il brodo gradualmente finché i piselli non saranno teneri.
  5. Incorpora il mascarpone, aggiungi il sale e con un frullatore ad immersione riduci in crema i piselli.
  6. Continua la cottura per un paio di minuti a fuoco dolce per ottenere la cremosità che desideri, se fosse troppo soda aggiungi un po’ di brodo, se troppo liquida cuoci un minuto in più.
  7. Taglia lo speck a cubetti.
  8. Versa la crema di piselli in piatti o ciotole individuali, completa con qualche cubetto di speck, dell’erba cipollina essiccata e una macinata di pepe.
  9. Porta in tavola calde o tiepide con del pane croccante.
Note:
puoi sostituire il mascarpone con la panna o con della ricotta;
al posto dell’erba cipollina essiccata puoi utilizzare del basilico o della menta;
al posto dello speck puoi utilizzare della pancetta o del prosciutto crudo.
Pentole e padelle | Illa
Servizio tavola | Wald
Ricetta tratta e modificata da:
“In the mood for food” - Jo Pratt - Ed. Luxury Books

 
Prima di salutarvi vi anticipo che se passerete a trovarmi sul blog settimana prossima ci sarà una bella sorpresa, non vedo l’ora di potervi dire di più, mi auguro possa farvi piacere.

Questo Sabato sarò nella sede di Giallo Zafferano per l’evento #Thesocialsandwich, verranno presentati e realizzati i panini di tutte e tre le squadre. Il nostro Team 3 vi aspetta su FB, abbiamo bisogno del vostro sostegno, siete già nostri fan vero? ;)

Domenica invece si concluderà la manifestazione #Cioccolatò siete ancora in tempo per farci un salto, ne vale la pena, parola di golosona.
Se capitate in P.zza Vittorio Veneto tra le 16.00 e le 17.00 potrete assistere al #Chocolatebloggertime che vedrà protagoniste:
Venerdì - Ambra - Il gatto ghiotto
Sabato - Claudia - Verdecardamomo 
Domenica - Laura - Pentole di Cristallo
Poi non dite che non ve l'avevo detto! ;)

A presto, buon we

Con questa ricetta partecipo al contest di Essenza in cucina e My taste for food:
 




Creamed peas with mascarpone
 
What is needed for three people

     350 g of frozen peas
     400/450 ml vegetable stock
     1 small onion
     4/5 tablespoons mascarpone
     dried chives
     salt
     pepper
     extra virgin olive oil
     a thick slice of speck

How to proceed

     Peel and cut the onion into slices.
     Bring the broth to a boil in a saucepan aside.
     Heat a little oil in a pan and skip the onion until it becomes soft but not brown.
     Pour half of broth to the pan and as it begins to boil, combine the peas, add the stock gradually until the peas are tender.
     Incorporates mascarpone, add the salt and with an immersion blender reduce cream peas.
     Continue cooking for a couple of minutes on low heat to get the creaminess you want, if too thick add a little 'broth if too runny cook one minute more.
     Cut the speck into small cubes.
     Pour the cream of peas in individual bowls or plates, complete with a few cubes of speck, dried chives and freshly ground pepper.
     Brings to the table hot, with crusty bread.

Notes:
You can replace the mascarpone with the cream or ricotta;
instead you can use dried chives or basil and mint;
you can use speck instead of bacon or ham.

37 commenti:

  1. Io adoro la vellutata di piselli, ti dico la verità, mangio solo loro fuori stagione :D è davvero troppo buona ed hai ragione, la cena è pronta in un attimo ed è a dir poco deliziosa!

    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  2. In attesa delle prossime novità (e son curiosa) mi gusto questa crema dal colore tutto primaverile resa ancora più gustosa da quell'aggiunta di mascarpone. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  3. Io mi fido ciecamente della tue ricette tesoro quindi come non provare questa meraviglia e poi adoro tutto quello che è cremoso e fa tanto coccola!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  4. Buonissima questa crema, mi stuzzica l'idea del mascarpone, la proveró!

    RispondiElimina
  5. condivido i tuoi 3 buoni motivi: questa è proprio una ricetta da tenere in mente! :)

    RispondiElimina
  6. Ma quanto mi piacciono ogni volta le tue foto!

    RispondiElimina
  7. Buonissima! Da segnare e da fare...non sai quante volte il mio frigo è abitato dai pinguini ç_ç
    Un bacio! ^^

    RispondiElimina
  8. Buongiorno cara Sonia!!!!! e che splendida vellutata e quante novità....Aspettando la sorpresa ti faccio un grande in bocca al lupo per il panino...VAI ragazza!!!!!Un bacio

    RispondiElimina
  9. se lo dici tu è così!!! bella ricetta e bellissimo il tuo set, ricorda la primavera. Buon we

    RispondiElimina
  10. non ci ho mai messo il mascarpone dentro, ma dato che mi piace un sacco sicuramente ci proverò! :)

    RispondiElimina
  11. direi che così è davvero super... complimentiiiiiiiii

    RispondiElimina
  12. Mmm...buonissima questa crema!!!
    E stupende anche le foto!!!
    Un bacione, ciao!!!

    RispondiElimina
  13. avevo proprio bisogno di qualcosa da provare questa sera che arriverò a casa alle sette e sarò di corsa tutto il pomeriggio. Grazie!!!

    RispondiElimina
  14. Che bella idea e che bel colore, la devo provare, appena la dieta me lo concede :-)

    RispondiElimina
  15. La faccio sempre, solo mettendo la panna al posto del mascarpone, è una delle mie vellutate preferite =)

    RispondiElimina
  16. Adoro le vellutate, questa tua versione con piselli e mascarpone mi ispira molto,troppo buona!Ciao

    RispondiElimina
  17. La curiosità per la prossima settimana è già grande, nell'attesa però mi gusto questa vellutata. Il tocco del mascarpone dell'erba cipollina mi piace molto! Mi sa che ai primi piselli di stagione (tanto ormai ci siamo) la provo. Un bacio!

    RispondiElimina
  18. deliziosa davvero la tua vellutata...e poi se ha passato la prova "figlia", si va sul sicuro...ne so qualcosa pure io ;)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  19. me gusta proprioooooooo gnam gnam :) e buona fortuna con the social sandwich :)

    RispondiElimina
  20. Ottima!!! Anch'io l'adoro!
    in bocca al lupo per la gara dei panini!!!
    Un caro saluto
    e.

    RispondiElimina
  21. Ohhh sono curiosissima!!! Non farci aspettare troppo vero?
    E devo dire che questa vellutata sprint è favolosa! Di un bel verde sano e goloso!!! Questa la mangia anche la Lucy!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  22. A me capita tutte le sere di non aver voglia di cucinare, sarà normale!?
    ...allora una ricetta come questa salva davvero la serata e la psiche della sottoscritta! :)

    RispondiElimina
  23. QUesta cremina ha un colore meraviglioso! E non oso immaginare il sapore! Quello speck poi ci sta una meraviglia!

    RispondiElimina
  24. questa crema è davvero originale! molto golosa!

    RispondiElimina
  25. Capisco la piccola che non amava i piselli che ha preso d'assalto il bricco :D
    è una chicca un piatto delizioso e un'ottimo asso nella manica ;D e noi cuochine ne abbiamo sempre bisogno i nuovi, invitanti e d'effetto. Nella sua semplicità l'originalità!

    RispondiElimina
  26. E' un attentato questa crema!!!!!buonissima davvero..peccato per me che io non possa mangiare il mascarpone ma.....Amo molto questa ricetta!!!

    RispondiElimina
  27. che bel blog complimenti! passa a trovarmi!

    RispondiElimina
  28. questa crema deve essere davvero delcata e gustosissima! che bella idea :)

    RispondiElimina
  29. Visto che ha superato la prova Giorgia, proverò a farla e vediamo se supererà anche la prova Pupa...i piselli sono un osso duro per lei ma se non ne vede la forma ma solo il colore può essere che ce la facciamo! Buon week end

    RispondiElimina
  30. Me encantan las cremas y ésta es riquísima,abrazos y buen fin de semana.

    RispondiElimina
  31. This looks so delicious and pretty too!

    RispondiElimina
  32. ciao sonia, davvero una crema di piselli con un tocco in più grazie a speck e mascarpone! la proverò cara. a presto (dato sostegno a team 3!) ciao!

    RispondiElimina
  33. ottima vellutata e soprattutto, per chi come me corre tutto il giorno, veloce salva cena :D

    RispondiElimina
  34. Soniaaaaaaaa, stavo per spegnere il PC quando ho visto il tuo commento. Avevo visto la ricetta, ma non il banner e mi ero detta..." peccato non partecipi", invece eccoti!!
    Grazie mille della tua proposta, la trovo stupenda!
    buon pomeriggio, Vale

    RispondiElimina
  35. allora: ieri l'ho fatta anch'io pensando di "fregare" la Pupa che inorridisce alla vista dei piselli e il risultato è stato che lei non l'ha gradita ma io e il Fidanzato si! Grazie, la metterò tra le mie ricette preferite!

    RispondiElimina
  36. ma grazie Sonia!! ieri sera non riuscivo a commentare, ma oggi si :) che bellissimi bicchierini! E bello che la tua bimba ne vada ghiotta, io dai miei non avrei speranze :((
    bacioni, grazie di aver partecipato!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved