mercoledì 27 luglio 2011

Su misura per te

[English version below]

www.oggipanesalamedomani.it

Di giornate come questa vorrei poterne trascorrere così serenamente molte di più.

E’ assurdo se ci penso. Vivevo a Bareggio fino a cinque anni fa, prima che arrivassi tu, ho abitato li per circa dieci anni ma mai, il Parco Arcadia mi è sembrato così bello.

Su misura per te.

La mattinata trascorsa in compagnia dei nonni è stata molto piacevole e a tratti esilarante. Esattamente come vorrei fosse la vita di tutti i giorni.

Osservare gli animali da vicino, cigni, tartarughe, papere, cerbiatti, caprette, cavalli, asinelli e molte altre specie potendo dar loro del cibo, non ha prezzo. Soprattutto per te, ma anche per gli adulti come me, che con la Natura non hanno tutta questa “confidenza”. Tant’è, che appena il Bambi di turno si sporgeva con la bocca oltre la rete per prendere dalle tue mani un pezzo di pane, coraggiosamente te la davi a gambe.

Dopo aver giocato anche a palla, esserti arrampicata su ogni genere di attrezzo per lo jogging, esserci fermati ad ammirare una coccinella, corso a perdifiato come non facciamo mai perché ci sono le auto ed è pericoloso, ci siamo scambiate la promessa che la prossima volta porteremo la tua bicicletta (con il caschetto, ovvio) e faremo un gran bel picnic. Chissà che il papà non ci voglia raggiungere.

Avrei voluto rotolarmi anche io nel grande prato verde, come quel bambino, che per la sensazione di gioia e libertà che mi trasmetteva ho quasi invidiato mentre salivo in macchina per tornare a casa…

www.oggipanesalamedomani.it

SUPERSPAGHETTONE AL PESTO, DATTERINI E MAZZANCOLLE

Cosa occorre per 2 persone

  • 200 gr di Superspaghettone Verrigni
  • 10 pomodori datterini
  • 12 mazzancolle fresche pulite e sgusciate
  • foglie di basilico
  • foglie di menta
  • un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 e 1/2 spicchi di aglio
  • 10 pinoli
  • olio evo Le Conserve della Nonna
  • sale

Come procedere

  1. Prepara il pesto (versione fast and furios)
  2. Lava e asciuga il basilico e la menta.
  3. Versa le foglioline lavate nel frullatore, aggiungi 1/2 aglio, il parmigiano, i pinoli e frulla aggiungendo a filo l’olio.
  4. Assaggia, regola di sale e metti da parte.
  5. Prepara il resto.
  6. Lava e asciuga i pomodori.
  7. Tagliali in 4 pezzi per il lungo.
  8. Versa un filo di olio in una padella larga con il fondo in ceramica, io ho usato la nuova linea Pearl della Illa, aggiungi uno spicchio di aglio, i pomodori, le mazzancolle e fai saltare per qualche minuto.
  9. Elimina l’aglio.
  10. Cuoci gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scola al dente, mettendo da parte un po’ di acqua di cottura, e manteca la pasta nella padella con i pomodori.
  11. Aggiungi gradualmente il pesto in base ai tuoi gusti e servi subito in piatti individuali con qualche fogliolina di basilico.

Tovaglietta bianca a pois rossi Villa D’Este Home

Con questa ricetta preparata con quanto avevo a disposizione ed in pochissimo tempo, partecipo esclusivamente al Contest di Cuocopercaso ;)

BANNER cuocopercaso

bandiera inglese[3]

Spaghetti with pesto, shrimp and datterino tomatoes

What you need for 2 people

200 grams of Superspaghettoni Verrigni
10 Datterino tomatoes
12 fresh shrimp shelled and cleaned
basil leaves
mint leaves
a couple of tablespoons of grated Parmesan cheese
1 and 1/2 cloves of garlic
10 pine nuts
Extra Vergin Oil
salt

How to proceed

Prepare the pesto (version fast and furious)
Wash and dry the basil and mint.
Pour the washed leaves in a blender, add 1 / 2 garlic, parmesan cheese, pine nuts and blend adding the oil flush.
Taste, adjust salt and set aside.
Prepare the rest.
Wash and dry tomatoes.
Cut them into 4 pieces lengthwise.
Pour a little oil in a large pan with the bottom of ceramic, I used the new line of Pearl Illa, add a clove of garlic, tomatoes, shrimp and sauté for a few minutes.
Remove the garlic.
Cook the spaghetti in plenty of boiling salted water, drain when al dente, putting aside a little 'cooking water, and freeze the dough into the pan with the tomatoes.
Add the pesto gradually according to your taste and serve immediately in individual dishes with a few basil leaves.

59 commenti:

  1. Che bontà! Ci hai fatto venire un certo languorino...

    RispondiElimina
  2. Una bellissima giornata piena di emozioni forti, un abbraccio grande solo per questo.
    La pasta con le mazzancolle poi è divina, profumosa, estiva e colorata, complimenti per il tuo bel piatto. Baci

    RispondiElimina
  3. bellissima davvero!!!complimenti!!buona giornata

    RispondiElimina
  4. senti maaaaaaaaaaa non è che mi aspetti per pranzo??????:-))))) baci!

    RispondiElimina
  5. Che buona questa pasta!!:))
    Si è proprio un bellissimo il pomeriggio passato con tua figlia :) Sei dolcissima!
    Vevi

    RispondiElimina
  6. Queste cose fatte con i bambini, in particoalre con i nostri figli hanno un altro sapore, tutto è diverso quando ci sono loro...
    i tuoi spaghetti sono stupendi, mi hanno messo fame anche a quest'ora del mattino...;-) ciao!

    RispondiElimina
  7. Quasi quasi mi ci sarei rotolata anch'io su quel prato verde! Mi capita spesso di fermarmi ad osservare i miei bimbi e mi incanto di fronte ai loro sguardi, ai loro occhi pieni si stupore e di meraviglia! E a proposito di meraviglia... anche i tuoi spaghettoni lo sono!! A presto! :) Laura

    RispondiElimina
  8. Questa è la grande magia che riescono ad operare i bambini, farci assaporare ciò che ci circonda con occhi diversi e farci rivivere emozioni ormai dimenticate, quasi più belle e più forti di un tempo. Chissà, magari la prossima volta ti rotolerai davvero anche tu in quel grande prato verde. Ci vuole poco per lasciarsi andare. E a casa ad attenderci un mega piattone di squisita pasta. E’ una visione paradisiaca questo primo. Un bacione

    RispondiElimina
  9. io a volte mi ci rotolo ancora nel prato :) buonissimi questi spaghetti, mi piace l'abbinamento pesto e pesce.

    RispondiElimina
  10. dolcissimo il tuo racconto.
    la pasta è squisitissima!!

    RispondiElimina
  11. non so se ti invidio di più per la bella giornata trascorsa o per questo piatto di superspaghettoni!! buona giornata, cara

    RispondiElimina
  12. Wow Sonia, questo piatto è squisito!
    E quegli spaghettoni, un formato che amerei sicuramente!

    RispondiElimina
  13. Quante cose ci insegnano e ci fanno riscoprire i bambini...un post pieno di amore! E certo che questo primo piattino ti è uscito una meraviglia =)
    baci

    RispondiElimina
  14. Non hanno prezzo queste giornate sempre più rare in posti quasi estinti! che bello!!!
    E che bel piatto hai preparato, mi piace perchè non complicato ma particolare ; )

    RispondiElimina
  15. Cara Sonia, hai trascorso una bellissima giornata, complimenti per il post e per questi spaghettoni così gustosi. Bacioni

    RispondiElimina
  16. Bellissimo questo piatto veramente invitante...
    baci

    RispondiElimina
  17. Ciao tesoro!! Grazie grazie e poi grazie della tua gentilissima visita!! Che bello questo piatto che hai preparato così colorito e appetibbile!! E poi anche che bellissime foto che fai. Anche noi un giorno vorremo farne di così ma ci manca per adesso l'apparecchio giusto!!
    Un bacione e complimenti, continua così!!
    Le tue affezzionate Immacolataco e Ncezione

    RispondiElimina
  18. Perbacco anche oggi un superpiatto... capperini quanto ci vizi ;-)

    RispondiElimina
  19. Il piatto è invitante...sicuramente da provare. Ormai lo sai che scopiazzo sempre le tue ricettine.
    La gita in mezzo alla natura deve essere stata meravigliosa. Mi hai fatto venire una voglia di prati e fiori che non ti dico!
    Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  20. molto ma molto estivo, complimenti.

    RispondiElimina
  21. Un condimento degno di questa pasta, ti è avanzata una forchettata??? Bacioni

    RispondiElimina
  22. Il parco Arcadia...quante volte ci son stata quando la mia signorina era bimba...era una delle nostre mete preferite!!!!
    Che bei ricordi...
    Ottimi anche i tuoi spaghettoni, leggeri saporiti e perfetti per l'estate.
    P.s: ti ho risposto alla mail...
    Baciiiiiiiii

    RispondiElimina
  23. Sonia sono felice che tu abbia trascorso una giornata così speciale, i momenti di semplicità ormai sono rari e bisogna goderseli appieno.
    Che dire pio di questi superspaghettoni appunto che sono davvero super.
    Ciao

    RispondiElimina
  24. Che bella giornata!!!! E che bel piatto!!! Un abbraccio!!
    Ciao

    RispondiElimina
  25. Bello bello! Ma sì, rotoliamoci tutti sul prato... Ritornare ogni tanto bambini non può che servire anche a noi!!! Sarà per la prossima volta! ;-)
    I superspaghettoni mettono allegria solo col nome, figuriamoci con la ricetta!
    A presto

    RispondiElimina
  26. Sonia ne è rimasto un po' per me? :P

    RispondiElimina
  27. Una bonta' anche oggicome smpre.
    Sono contenta per te.
    Un bacio

    RispondiElimina
  28. Cosa c'è di più meraviglioso di una giornata con i bimbi?? Nulla, credo (io non ho figli)! Ma forse il tuo spaghettone??!! :-))
    Stupendissimooooo!! E piatto da urloooo :-)
    Baci baci

    RispondiElimina
  29. Mmmm idea, idea... il Vile vilissimo mi aveva portato degli spaghettoni lunghissimi e molto spessi da una delle ultime trasferte di lavoro, nemmeno preda della rabbia più nera me ne sono potuta liberare... e per fortuna! La prima cena al mare con amiche vedrà protagonista la tua ricetta (e gli spaghettoni, ma assolutamente non il vile).

    Grazie e grazie alla tua sapienza nell'unire ogni singolo elemento riponendolo nel piatto come un insieme.

    Mari

    RispondiElimina
  30. ottima pasta , sicuramente da fare , in casa ne manegerebbero piattoni enormi !

    RispondiElimina
  31. che bella descrizione della tua bellissima giornata,è proprio vero a volte ci dimentichiamo di quanto sia importante andare alla ricerca dei valori autentici,ogni tanto dovremmo fermarci per poter ammirare la natura che ci circonda.
    La tua ricetta è deliziosa,brava!

    RispondiElimina
  32. che belle parole... traspaiono tutte le tue emozioni e l'amore per tua figlia!
    tra l'altro, questi spaghetti devono essere squisitissimi!!! ;)

    RispondiElimina
  33. Che meraviglai Sonia!
    poi adesso che è la mezza, non sai come li apprezzerei;)
    Da provare sicuramente, poi la versione spaghettone mi stuzzica assaaiii!
    Susy

    RispondiElimina
  34. Scrivi benissimo Sonia!
    Hai reso perfettamente l'idea della bellissima giornata!
    Buonissima la pasta! ^_^

    RispondiElimina
  35. bellissima descrizione della giornata..e il piatto? anche se è tardi lo mangerei tutto!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  36. ciao Sonia come va?
    la serenità e la gioia che ci sono in alcuni momenti sono dei tesori preziosi!
    il tuo spaghetto è favoloso :)

    RispondiElimina
  37. Meraviglie di tutte le meraviglie!
    Giornate così le adoro perchè non hanno prezzo, soprattutto quando si concludono con un piatto estivo come questo, dal profumo invitante e il sapore assolutamente fresco.
    Complimenti!
    Un sorriso.

    RispondiElimina
  38. Ciao Sonia, sono felice di conoscerti! Mi hai accolto con un piattino da leccarsi i baffi!!! Da oggi ti seguo anche io! Un bacione!

    RispondiElimina
  39. Mi piace una vera delizia, abbracci.

    RispondiElimina
  40. Una signora pappa:) che bella la giornata che racconti! Ti invidio un po' in effetti... mi servirebbe anche a me un po' di pace come si deve!
    baci a presto:**

    RispondiElimina


  41. I love your post and blog so much!!!.))

    I need your help. I spend another survey but this time with another question.
    "Where do you prefer to shop? What is your favorite shopping center?"

    RispondiElimina
  42. My favorite: spaghetti with pesto and shrimp! Delicious! Love the special flavor of it!

    RispondiElimina
  43. ci credo... che sia stata una giornata speciale, sarà che sono sensibile ma mi hai toccato. goditi ogni momento e ottimo e bellissime le foto del piatto, un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  44. Everything you make always looks so beautiful and delicious! I would love to come to your house for dinner:)

    RispondiElimina
  45. Mi piace questo primo piatto! Fresco e delicato!

    RispondiElimina
  46. sono le cose più semplici che ha volte ci fanno battere il cuore... e anche in cucina è la stessa cosa: felice per te per la giornata che ci hai raccontato e per il piatto stra appetitoso che ci hai presentato!!! brava!

    RispondiElimina
  47. Ma questa pasta è letteralmente squisita. Me la divorerei tutta.

    RispondiElimina
  48. Mamma mia che spettacolo questo piatto!

    RispondiElimina
  49. Ecco per te il primo numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmaga​zine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    Claudia Annie Carone, creative manager di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se tu potessi condividere i link con tutti i tuoi amici! Te ne saremmo grati!

    RispondiElimina
  50. ciao sonia!!! sono tornata!! e che gran bel piatto c'è ad accogliermi! non ti smentisci eh? :) un abbraccio :D

    RispondiElimina
  51. Che belli questi "superspaghettoni"..fanno venire l'acquolina in bocca!
    Se passi a torvarmi vedrai che c'è una sorpresina.
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  52. stupendi questi speghettoni! Davvero invitanti così come il parco di cui ci hai parlato! Viene voglia di visitarlo per ammirare da vicino quanto la natura ci offre!

    RispondiElimina
  53. Parabéns pelo blog e pelas excelentes receitas!

    RispondiElimina
  54. Ciao Sonia, il tuo blog è veramente carinissimo e le tue ricette tutte da provare!!
    bello il racconto della giornata passata al parco....come è vero che i bambini ci fanno vedere tutto con altri occhi! baci e ancora complimenti! mi sono unita ai tuoi followers...passa anche da me se ti va!!

    RispondiElimina
  55. Che fame che mi e' venuta vedendo la foto di questa pasta magnifica!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved