martedì 4 gennaio 2011

Spuma di indivia, cialde di parmigiano e grissini alle nocciole

[English version below]

Spuma di indivia

Buongiorno ^_^ e buon Anno a voi, non sto’ a raccontare come ho trascorso le feste perché fortunatamente sono rimaste nell’anno passato…quindi, passo subito alla prima ricetta del Duemilaundici.

Una di quelle: letta-fatta-gradita ;))

Spuma di indivia

Cosa occorre (per 3 persone)

  • 600 gr di cespi di indivia belga
  • 1/2 cucchiaino di zucchero di canna
  • 20 gr di burro
  • 1 patata
  • 600 ml di brodo vegetale
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe di mulinello

Come procedere

  1. Tagliate l’indivia a listarelle, fatela appassire nel burro, salate, pepate e aggiungete lo zucchero.
  2. Tritate la patata nel mixer e unitela all’indivia con il brodo.
  3. Regolate di sale e cuocete  per 40 minuti.
  4. Frullate tutto per ridurre in crema.
  5. Servite coni grissini e le cialde di parmigiano.

Fonte: Sale & Pepe - Dicembre 2010

Cialde di parmigiano

Cosa occorre

  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • pepe di mulinello

Come procedere

Distribuite il formaggio a cucchiaiate su un foglio di carta forno, macinatevi un po’ di pepe e passate al microonde alla massima potenza per pochi secondi. Modellate come preferite.

Fonte: Sale & Pepe - Dicembre 2010

 Grissini alle nocciole1

Grissini alle nocciole

Cosa occorre (per 12/15 grissini)

  • 200 gr di farina 00 Gran Mugnaio Molino Spadoni
  • 70 gr di nocciole pelate Noberasco
  • 120 ml di acqua calda
  • 8 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale

Come procedere

  1. Tritate al mixer le nocciole pelate, impastatele poi con la farina, lo zucchero e il lievito diluito in 60 ml di acqua.
  2. Lasciate riposare mezz’ora poi unite l’olio, il sale, altri 60 ml di acqua  e lavorate la pasta.
  3. Formate i grissini, disponeteli su una teglia, lasciateli riposare un’ora poi fateli dorare in forno a 200°C per 15 minuti.

Fonte: Sale & Pepe - Dicembre 2010

Con i grissini alle nocciole partecipo alla Raccolta di Una stella tra i fornelli

banner nocciola 2 

bandiera inglese[3]

Hello ^_^ and Happy New Year to you, I'm not 'to tell how I spent the holidays because fortunately remained, with bad luck and all the rest, in the past year... so, just the first step recipe of 2011.

One of those: read-made-welcome ;))

Endive mousse

What you need (for 3 people)
600 g of heads of Belgian endive
1/2 teaspoon brown sugar
20 g butter
1 potato
600 ml vegetable stock
40 g grated Parmesan cheese
salt and freshly ground pepper

How to proceed
Cut the endive into thin strips, sauté in butter, salt, pepper and sugar.
Chop the potatoes in a blender and add the broth all'indivia.
Season with salt and cook for 40 minutes.
Whip cream to reduce everything.
Serve breadsticks cones and wafers of Parmesan cheese.

Source: Sale & Pepe - December 2010

Parmesan Wafers

What You Need
Parmigiano Reggiano
freshly ground pepper

How to proceed
Spread the cheese by spoonfuls on a sheet of greaseproof paper, grinding a little 'pepper and go in the microwave at full power for a few seconds. Modeled as a favorite.

Source: Sale & Pepe - December 2010

Grissini with hazelnuts

What you need (for 12/15 breadsticks)
200 grams of flour 00 Great Miller Molino Spadoni
70 g of peeled hazelnuts Noberasco
120 ml hot water
8 g of yeast
1 tablespoon extra virgin olive oil
1 pinch of sugar
1/2 teaspoon salt

How to proceed
Chopped peeled hazelnuts to the mixer, then mix it with flour, sugar and yeast diluted in 60 ml of water.
Let stand half an hour then add the oil, salt, another 60 ml of water and knead the dough.
Form the bread sticks, arrange on a baking pan, let stand for an hour then let it brown in the oven at 200°C for 15 minutes.

Source: Sale & Pepe - December 2010

43 commenti:

  1. parmigiono , nocciole e invidia ... che bell'abbinamento !! :)

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta!Davvero brava, mi piace molto
    Un buon 2011 e uno squisito inizio!

    RispondiElimina
  3. Eè tutto bello in questo post la ricetta la foto e l'idea complimenti ciao

    RispondiElimina
  4. Wow che antipastino "tres chic"! Specie quei grissini alle nocciole sono mooooooooolto invitanti allo sgranocchio!
    Un bacione, auguri di buon anno

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia questa ricetta, davvero elegante la presentazione!!
    Fare le cialde al microonde è una grande idea...non l'avevo considerata..grazie mille!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. Ciao!!!!!!
    Con questo mix di ricette, l'anno inizia alla grande!!!!!!!!!
    Bravissima!!!!!!
    Un abbraccio stretto!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. buon anno cara! che delizia questa ricetta, i grissini devono essere di un profumato, la spuma di invidia mi incuriosisce e i cestini li adoro! gran bel trio! un bacione Ely

    RispondiElimina
  8. Sei bravissima! e adoro anche le tue splendide foto! Complimenti davvero! Buona giornata, Sara

    RispondiElimina
  9. Wow che presentazione raffinata, complimenti, i grissini alle nocciole non li pensavo proprio, chisssà che buoni

    RispondiElimina
  10. beh un bell'antipasto sono molto interessanti i grissini di nocciole, anche se in ritardo spero accetterai glio auguri di Buon Anno 2011

    RispondiElimina
  11. Molto interessante questa ricetta, in particoar modo i grissini! Complimenti, sei molto brava.

    Ciao Gianni

    RispondiElimina
  12. Ciao, che belle queste ricette.. i grissini alle nocciole poi mi intrigano un sacco!
    Allora buon inizio anno, a presto!

    RispondiElimina
  13. Questa spuma servita così è molto invitante, le cialde al microonde non le avevo mai provate, proverò... bravissima!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Nunca he probado la crema de endibias, el queso parmesano me encanta y los palitos de pan se ven riquísimos.
    Besos y Feliz Año 2011.

    RispondiElimina
  15. Tutto bellissimo, ma i grissini alle nocciole mi intrigano quanto mai...e ancora buon anno!

    RispondiElimina
  16. non sapevo quale procedimento leggere prima, hai creato un piatto davvero speciale!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  17. Iniziamo alla grande! La ricetta è mooolto chic, mi piace. Buon Anno e un abbraccio !

    RispondiElimina
  18. complimenti, queste ricette sono appetitose ma anche adatte a questo dopo-feste dopo-mangiatone pre-dieta! e complimenti anche per le belle foto!

    RispondiElimina
  19. ma che bella idea questa zuppetta di indivia con cialda di parmigiano. Ne vado già pazzo.
    Ma sai che le cialde di parmigiano le facevo in padella? L'idea del microonde mi sa che è migliore

    RispondiElimina
  20. Che buonaaaaaaaaa
    Adoro l'indivia belga, in tutte le sue declinazioni, cotta e cruda...questa spumetta mi ispira assai!!!
    E dei grissini? ne vogliamo parlare?

    RispondiElimina
  21. Interessante la tua spuma deve essere buonissima complimenti e Auguroni di Buon Anno Nuovo

    RispondiElimina
  22. Buon Anno e Complimenti, ho letto la ricetta dalla fine perchè sono stata attirata subito dai grissini!!!
    che proverò a fare subito....

    RispondiElimina
  23. una ricetta veramente meravigliosa dalla foto alla realizzazione al mix di sapori....insomma perfetta!!!baci imma

    RispondiElimina
  24. Ma ke abbinamenti particolari....
    E poi che belle cialde...ti sono venute magnificamente..Brava!
    Ricambio di cuore gli auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  25. Che buono!!!
    Mai sentiti i grissini fatti così che buoni!!!!
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  26. Delicious, especially for this time of year! I hope 2011 turns out to be a wonderful year for you!

    RispondiElimina
  27. Questa ricetta te la copio di sicuro! L'indivia é una di quelle verdure che non so mai come fare e finisco per fare sempre la stessa cosa.... quesat é davvero attirosa! nel frattempo ti auguriamo uno splendido 2011, Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  28. Tre ricette in una presentazione: gustosa una più dell'altra!
    Perchè non mi arrivano i tuoi aggiornamenti?

    RispondiElimina
  29. Che chiccheria!! Veramente un bell'abbinamento! I grissini poi...secondo me uno tira l'altro...
    Baci

    RispondiElimina
  30. wow... un antipasto davvero delicato... i grissini devono essere buonissimi, segno subito la ricetta.
    felice 2011
    Terry

    RispondiElimina
  31. Oh yesssssss.... secondo me questo trittico di sapori si lega magnificamente... e poi è anche bello a vedesi!
    Buon Anno!

    RispondiElimina
  32. Wow che super ricetta!!! fantastica! Tanti auguri per questo anno nuovo! a presto :) un bacio!

    RispondiElimina
  33. bellissimo (e buonissimo) accostamento di sapori, ottimo direi.

    RispondiElimina
  34. Mamma mia...questo è un piatto da ristorante stellato michelin!
    COmplimenti e ti auguro un sereno anno!
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  35. Devo dire che con una ricetta così saresti da assumere subito nei migliori ristoranti del paese...un piatto davvero perfetto, una presentazione elegante e una ricetta squisita... insomma, tu si che sai come iniziare alla grande l'anno nuovo! Tanti auguri e complimenti!

    RispondiElimina
  36. The bread looks yummy!

    Happy blogoversary!

    RispondiElimina
  37. gran bella ricetta complimenti di cuore.

    RispondiElimina
  38. La spuma, mi piace, la cialda anche ma i grissini alle nocciole sono una vera e propria meraviglia ^__^
    Fantastico trio!
    Un bacione.

    RispondiElimina
  39. Grazie a tutti voi:
    per gli auguri
    per i complimenti
    e per essere passati a trovarmi, è sempre un piacere visitare i vostri blog ;))
    A presto

    RispondiElimina
  40. Un piatto bellissimo, intrigante ed elegante...e quei grissini...mamma mia che libidine!!
    Devo veramente provare la tua ricetta!
    Un bacio

    RispondiElimina
  41. Grazie cara per questa tua splendida ricetta, per ora la inserisco nella categoria primi, poi vedo di creare un'altra collocazione più idonea :-) Auguri di buon anno in ritardo ;-)

    RispondiElimina
  42. @Aurelia: ;) grazie, appena li fai dimmi cosa ne pensi e come ti sono venuti!

    @Stella: ma grazie ^_^ auguri presi!

    RispondiElimina
  43. hai assemblato tre cose da favola! in un unico piatto! brava! golosissimo! Buon anno!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved