lunedì 7 dicembre 2009

Nasello al vapore con zucchine e salsa allo Zafferano

[English version below]

Filetti di nasello al vapore

…si avvicina Natale, come per i Panettoni questo mese è all’insegna della lievitazione: la mia. E’ ora di iniziare un regime alimentare “leggero” o per lo meno dovrò provare a mangiare un po’ meno in previsione della cena e poi del pranzo, poi di nuovo della cena e poi di nuovo del pranzo, non è un errore di battitura, non mi sono incantata, è che con gli “avanzi” si va avanti fino a Capodanno, poi si ricucina e si riparte, tutto daccapo fino alla Befana che per fortuna tutte le feste si porta via lasciandomi in dote 10 chili giusti giusti per il 2010!

Non che non mi piaccia questo clima di festa anzi, a farmi da colonna sonora in auto c’è già un cd con le più belle canzoni di Natale, casa mia è addobbata peggio di un negozio del centro, già dal 1° Dicembre, la scusa non è Giorgia che vuole vedere la casa piena di luci, colori e oggetti natalizi bensì, sono io che dal rientro delle ferie estive, inizio a pensare come “conciare” la casa per il Natale e appena sul calendario appare la scritta Dicembre via, si parte (anzi, parto) con un andirivieni dalla cantina con scatole piene di ogni sorta di addobbo luminoso e non.

Di sera, la porta a vetri della nostra cucina sembra l’ingresso di una Chiesa solo che al posto delle immagine sacre ci sono le vetrofanie con Babbo Natale comprese le renne e i Pupazzi di Neve illuminati da led, a dire il vero l’albero sono riuscita a farlo solo ieri pomeriggio con Enrico e Giorgia (con febbre) inaugurando così un rito che vorrei diventasse una tradizione di famiglia comprensiva di tisana, pandoro e panettone per merenda.

Il Presepe al momento non è contemplato causa poco spazio (si è vero, anche per questo) ma soprattutto causa Giorgia che giocherebbe con le statuine di Giuseppe e Maria come fossero dei Teletubbies…quindi, quest’anno è meglio di no, l’anno prossimo forse essendo più grandicella le spiegheremo che questi piccoli personaggi non vogliono a tutti i costi la Tubbipappa!

Quindi, la prima ricettina “semidietetica” che propongo è questa, e buoni preparativi natalizi a tutti ;D Filetti di nasello al vapore 2

Nasello al vapore con zucchine e salsa allo Zafferano

Ingredienti per 2 persone: 4 filetti di nasello – 2 zucchine – 1 scalogno – 2 cucchiai di farina bianca – 100 gr di burro – 1/2 bustina di Zafferano – 1 bicchiere di brodo vegetale - q.b.: olio evo, aglio in polvere, menta essiccata, sale, paprica

  1. Cuocere a vapore i filetti di pesce per almeno 10/15 minuti (in base alla loro grandezza) intanto lavare le zucchine, tagliarle a julienne e saltarle in padella con un goccio di olio, menta, aglio in polvere, un pizzico di sale.
  2. In un tegame far fondere il burro, aggiungere poco sale, la paprica, la farina e lo Zafferano precedentemente diluito in poco brodo vegetale caldo.
  3. Mescolare bene per evitare il formarsi di grumi.
  4. Bagnare il composto con il brodo rimasto e lasciare sobbollire per 12 minuti.
  5. Sistemare il pesce e le zucchine in piatti individuali e irrorare a piacere con la salsa calda.

Con questa ricetta partecipo:

  • alla Raccolta del blog di Federica “Note di cioccolato”

zafferano

  • e alla Raccolta del blog di Anemone “Anemone’s corner”

cuocere al vapore

15 commenti:

  1. Ciao! ch ebella questa ricetta: colorata e delicata! originale epresentata davvero in modo elegante!
    bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Grazissime per questa ricettina veloce e gustosa.
    Adoro il pesce :-*

    RispondiElimina
  3. Ricettina da preparare pre e post festività!
    ...ed anche poer chi dovrebbero stare attento alla dieta come me...costantemente!!! ..porca paletta!!!
    buoni preparativi!!! :)))

    terry

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto l'idea di questo piatto...originale, ben servito,
    e molto buono !!!!! brava

    RispondiElimina
  5. io ovviamente mi sono focalizzata sulla cosa meno dietetica: la salsa!!

    RispondiElimina
  6. ciao! buono questo nasello...lo dovrei proporre alla mia bimba, magari così se lo mangia!

    RispondiElimina
  7. anche per noi l'albero è un rito!!!il presepe
    mio figlio luca vorrebbe farlo ma lo spazio....
    bellissima presentazione della ricetta!!kisss

    RispondiElimina
  8. Su su... puoi anche togliere il "semi", è una ricetta dietetica! (la presenza del burro è trascurabile, secondo noi fa bene all'equilibrio interiore). Bellissima, ci piace molto il tocco della salsa allo zafferano :-)

    RispondiElimina
  9. @Manu e Silvia: grazie grazie grazie ;)

    @Federica: è stato un piacere, figurati!

    @Crumpetsandco: a chi lo dici, a me basta guardare il cibo per ingrassare...

    @Masterchef: grazie cara, faccio il possibile per rendere piatti semplici almeno graziosi per la vista oltre che buoni per il palato! :DD

    @Giò: buongustaia ;DD

    @Annarita: senza salsa lo a mangiato anche Giorgia :D

    @Manu: l'anno prossimo travesto i peluche di Giorgia da "Presepe" così non devo occupare altro spazio...

    @Elena: diciamo di si, e poi la salsa è veramente buona!

    RispondiElimina
  10. Bel piatto, e soprattutto bel pensiero: per le amiche di penna che dovranno smaltire gli eccessi natalizi! Dunque grazie per questo sfizioso e salutare suggerimento: da cogliere al volo! Buona giornata,
    Sabrine

    RispondiElimina
  11. Hai proprio ragione : da qui alle prossime feste il regime alimentare dovrebbe essere obbligatoriamente light!! Bella ricetta ...

    RispondiElimina
  12. @Sabrine: se continuo a mangiare tanto va a finire che al posto del panettone sulla tavola di Natale mettono me con un bel fiocco in testa! ;)

    @Maurina: ...ci provo ma è difficile resistere alle tentazioni...i supermercati sono un tripudio di colori e sapori che è dura resistere!!!

    RispondiElimina
  13. E' un'esigenza di tutti dare spazio prima delle feste (e dopo) ai piatti leggeri e se sono anche gustosi, come questo, ben vengano ;))

    RispondiElimina
  14. Mi fai morire: ho letto i commenti e sei davvero simpatica Sun!!
    Eh sì eh: il "secondo secondo" è davvero invitante! Mi piace molto la salsa allo zafferano, tra l'altro! Quel giallo dà un tocco in più!!

    Grazie mille!!! Ed un forte abbraccio!!!

    ^________^

    RispondiElimina
  15. @Lenny: sono felice di non essere l'unica ad avere la sensazione di lievitare come un panettone prima e dopo le feste ^____^ Buona giornata

    @Anemone: grassssie ;D ti abbraccio forte forte anche io. Bacioni

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved