lunedì 26 ottobre 2009

Finocchi cremosi con croccante di prosciutto crudo

[English version below]

Finocchi cremosi

Nonostante questo piatto sia stato inizialmente pensato e cotto al vapore per un pranzo sano e leggero in accompagnamento ad una bistecchina in un tranquillo mezzogiorno di ottobre, si è evoluto cambiando aspetto e consistenza :D

Ho voluto provare questa variante cremosa con aggiunta di prosciutto crudo saltato in padella. La bistecca non è nemmeno uscita dal frigo è stata avvistata in serata al fianco di una tenera insalatina ;) mentre questi finocchi cremosi sono stati divorati in men che non si dica con un paio di fette di pane siciliano ai semi di sesamo leggermente tostati…

Finocchi cremosi2

Finocchi cremosi con croccante di prosciutto crudo

Ingredienti per 2 persone: 3 finocchi – 100 gr di prosciutto crudo – 30 gr di burro – 200 ml di panna – q.b.: latte, sale, pepe, noce moscata

  1. Pulisci i finocchi eliminando la base e la parte esterna più dura, tieni da parte le barbette, dividili in 4 parti tagliando in senso verticale, lavali con cura, asciugali ei tagliali a spicchi di circa 1/2 cm di spessore..
  2. Sistemali nel cestello per la cottura al vapore e cuoci i finocchi per 10 minuti dall’ebollizione dell’acqua.
  3. Taglia il prosciutto grossolanamente, rosolalo in un padellino antiaderente senza condimenti per almeno 2 minuti a fiamma bassa o finché non risulterà croccante.
  4. Fai fondere il burro in una padella antiaderente e aggiungi i finocchi ormai lessati lasciandoli insaporire qualche minuto e mescolando di tanto in tanto.
  5. Aggiungi la panna, regola di sale e pepe, spolverizza abbondantemente di noce moscata.
  6. Prosegui la cottura per altri 5/6 minuti e se il caso aggiungi del latte fino ad ottenere una crema densa.
  7. Trasferisci i finocchi in un piatto da portata, irrorali con la loro salsina, decora con le barbette tenute da parte e spargi sopra il croccante di prosciutto crudo.

Varianti:

  • con altre verdure –> a piacere puoi scegliere fra: carote, fagiolini, cavolfiore, broccoletti, carciofi, sedano rapa.
  • con altri salumi –> se preferisci puoi usare questa ricetta anche con prosciutto cotto o bresaola. Se ami i sapori più decisi, provala con pancetta affumicata, speck o salame piccante.
  • con altri condimenti –> al posto della panna puoi usare una quantità maggiore di burro e latte con 2 cucchiai di farina setacciata per no formare grumi, in alternativa si può usare della besciamella senza aggiungere farina o addirittura dello yogurt bianco.

Con questa ricetta, partecipo a 2 Raccolte:

  • alla Raccolta del blog di Antonella “Pane al pane Vino al vino”

Finocchi

  • e alla Raccolta del blog di Anemone “Anemone’s corner”

cuocere al vapore

Ricetta tratta e modificata secondo i miei gusti da: Cucina No Problem – Novembre 2005

18 commenti:

  1. gnammmmm....sono veramente appetitosi i finocchi cucinati così ;-9
    Vado subito ad inserire la ricetta nella raccolta....grazie mille!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Assolutamente fantastica e poi io amo i finocchi peccato che non li faccio quasi mai in quanto mio marito non ne va matto.....a lui piacciono solo crudi......ma un giorno quando saro' sola in casa mi deliziero' con la tua ricettina....ciao

    RispondiElimina
  3. buonissimi preparati così!! e ottime anche tutte le varianti!

    RispondiElimina
  4. Interessante la ricetta!!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. ha ha ha..alla faccia del pranzo leggero e veloce...io non ami i finocchi cotti per cui opterò per la versione con altre verdurine.

    RispondiElimina
  6. Non sono una fan dei finocchi, anzi per nulla... Ma adoro le cose cremosette, e croccantose, soprattutto se sono verdure. Magari provo sostituendo l'ingrediente :-P

    RispondiElimina
  7. @Antonella: grazie a te per aver inventato questa raccolta!

    @masterchef: puoi sempre prepararne un piattino solo per te! Sono una goduria...

    @Federica: grazie cara, bacioni

    @marifra79: da provare! Buona settimana

    @Giò: proverò anche io con carote, carciofi, ecc... ormai non mi ferma più nessuno! baci

    @Marti: prova, ne vale proprio la pena!

    RispondiElimina
  8. Cavolicchio come sono gustosi cucinati così!!!!!! :-))) baci e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  9. bentrovata!!! ti aggiungo tra i preferiti...

    RispondiElimina
  10. ottima questa ricettina, io adoro i finocchi, sto cercando anch'io una ricetta per la raccolta di antonella! un bacione.

    RispondiElimina
  11. Idea eccezionale, i finocchi non so mai come cucinarli!

    RispondiElimina
  12. Ma che fame ... ma come faccio a mantenere la linea io?
    Impossibile ... mi mangerei tutto ...
    Come vedi appena riesco passo a trovare le mie amiche blogger che non si dimenticano mai di me ... per fortuna!
    Un super bacione

    Giulia, Cip & Ciop

    RispondiElimina
  13. Ciao sunflower!
    Ho letto la tua ricetta e la cosa che mi ha colpito maggiormente è proprio la cottura al vapore, io alla fine la uso molto poco invece per le verdure trovo sia proprio una bella invezione. Sicuramente i finocchi così conditi sono un piatto interessante anche perchè una volta tanto non è necessario accendere il forno per farli gratinare. Ti auguro una buonissima giornata!

    RispondiElimina
  14. che spettacolo questi finocchi!
    io li ho mangiati tristi, con un filo d'olio e pepe...ma appena perdo questi maledetti 5 kili (dei 25 che dovrei perdere :) ) me li preparero' cosi!!!

    RispondiElimina
  15. ciao! idea stuzzicante davvero!
    a me i finocchi cotti non fanno impazzire ma questo è un buon modo per camuffarli! brava..

    RispondiElimina
  16. @Claudia: accipiacchiarella devi provarli ;)

    @Alem: grasssssie a te!:D

    @Micaela: baci baci

    @Mariù: a chi lo dici, o crudi o lessati! Ogni tanto un pò di brio ci vuole anceh in cucina ;)

    @Giugiù: tranquilla, passa quando vuoi, verrò io a trovarti più spesso per vedere come crescono cip e ciop! Bacioni

    @Elisakitty's kitchen: è vero così sono da provare almeno una volta! Buona giornata anche a te

    @Shade: dai ogni tanto uno sgarro alla dieta si può anche fare! Baci

    @Annarita: sono la regina del camuffamento cibo per farlo mangiare anche a mia figlia ih ih ih

    RispondiElimina
  17. complimenti per questo bellissimo blog e grazie di essere passata da me. Ho scelto di postare un commento su questa ricetta perchè mi è davvero piaciuta e intendo provarla al più presto.
    Inoltre vorrei chiederti se sei esperta di html e hai modificato tu il template blogger o se hai chiesto l'aiuto di qualcuno. E' davvero interessante il modo in cui l'hai organizzato e vorrei sapere come hai fatto ad inserire i tasti 'home' ecc sotto l'header. Grazie e a presto
    anna

    RispondiElimina
  18. @Anna the nice: ti invio mail in privato perchè la mia risposta è lunghisssssssssima!

    RispondiElimina

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved