lunedì 29 giugno 2009

Girelle di spinaci, feta e noci

[English version below]
Girelle di spinaci, feta e noci

Finalmente anche io ho il Ken…non l’amico di Barbie, il robottino da cucina tutto fare, non il modello maxi…ho il modello “mini ma faccio tutto e ho 3000 pezzi smontabili come Mazinga”. Dopo 1 anno di indecisione se acquistarlo o meno e quando iniziavo a esprimermi come il cane-bastardo Muttley di Dastardly in Wacky Races: “compralo, compralo, compralo”, abbiamo capito che era ora di fare shopping. Ora fa’ bella mostra di se in cucina…occupandone 1/3 ma sono felice!

Sono così felice che appena posso lo metto all’opera, come in questa preparazione ideata da Peter G, che ricorda sapori e colori della cucina greca, uno dei tanti posti che mi piacerebbe visitare.E’ veramente semplice, basta mettere tutti gli ingredienti nel food processor come indicato e dopo pochi minuti di cottura in forno, si trasformano in friabilissime girelle salate. Sono ottime mangiate appena fatte o lasciate appena appena intiepidire.

Come di consueto anche Giorgia mi ha dato una mano, il Ken all’opera piace anche a lei, infatti smette di giocare o fare qualunque altra attività pur di vedere cosa uscirà dal robottino magico. Sarà forse pasta per pizza? Forse una torta? No piccola, questa volta sono:

Girelle di spinaci, feta e noci (6)

Girelle di spinaci, feta e noci

Ingredienti per la base: 200 gr di farina 00 – 1 cucchiaino di lievito per torte salate – 1 cucchiaio di zucchero – 80 gr di burro ammorbidito – 150 ml di latte. Per il ripieno: 3 cubetti di spinaci surgelati porzionati – 100 gr di feta – 1 uovo – 40 gr di parmigiano grattugiato – q.b. noci a pezzi – q.b. sale e pepe – q.b. latte per spennellare

  1. scongelare gli spinaci al microonde, lasciare raffreddare e strizzare per bene dall’acqua in eccesso; nel frattempo prepariamo le girelle con gli ingredienti indicati per la base: mettiamo tutto insieme, tranne il latte, nel food processor. Quando sembrerà pangrattato aggiungiamo lentamente il latte fino a formare morbido impasto;
  2. mettere un po’ di farina sulla spianatoia e capovolgere l’impasto ottenuto lavorandolo per pochi secondi stendendolo in un rettangolo non troppo sottile; far riposare in frigo mentre si prepara il ripieno;
  3. prendere tutti gli ingredienti per il ripieno, escluse le noci, e miscelarle nel food processor fino ad ottenere una crema spalmabile. Prendere il rettangolo dal frigo e ricoprirlo di crema di spinaci aggiungendo le noci spezzettate;Girelle di spinaci, feta e noci (2)
  4. arrotolare delicatamente e ricavare dei dischetti di 2 cm che andranno posti in frigo per qualche minuto (Peter G suggerisce per 2 ore ma non avevo tutto questo tempo, ho fatto arrivare il forno a temperatura e li ho messi subito a cuocere, erano ottimi comunque);Girelle di spinaci, feta e noci (4)
  5. accendere il forno a 200°, riprendere i dischetti ottenuti, spennellarli con un goccio di latte (o uovo se preferite) e cuocerli per 15 minuti o fino a doratura.

0 Commenti:

Posta un commento

Benvenuto sul mio blog! Se vuoi lascia un commento, una critica, un saluto, come vuoi. C'è sempre da imparare...da chiunque! Grazie

ULTIMI POST...A TAVOLA

 

Oggi pane e salame, domani... Foto e testi di Sonia M. - Copyright © 2009/2012 - All rights reserved